Brescia divisa tra preparazione e mercato: in canna i colpi Di Bella e Giddens?

Brescia divisa tra preparazione e mercato: in canna i colpi Di Bella e Giddens?

Commenta per primo!

I giorni più caldi dell’estate sembrano ormai alle spalle e una nuova stagione si avvicina per la Centrale del Latte di Alberto Martelossi e Marco Abbiati. Mentre il primo ha terminato oggi l’ultima seduta di allenamento in previsto prima della partenza per il ritiro di Angolo Terme, il secondo è alla ricerca dell’ultimo tassello da aggiungere al puzzle bresciano.

Negli ultimi giorni si sono aggregati alla squadra quattro esperti giocatori che serviranno a tenere alta l’intensità degli allenamenti, ma non è da escludere un eventuale ingaggio di qualcuno di questi atleti. Stiamo parlando del desenzanese Alfredo Moruzzi (ex SIL Lumezzane), Daniele De Martini (entrambi lo scorso anno ad Agrigento in Dna), Francesco Basei (la passata stagione a Ferentino) e Federico Lestini che anche l’anno scorso è rimasto aggregato alla Leonessa.

Sul fronte mercato, Fabio Di Bella è già stato avvistato in città, anche se il suo acquisto non è ancora ufficiale. Nonostante l’affare per il play ex-nazionale sembri in dirittura di arrivo, Abbiati continua a seguire le piste Gurini e Formenti, ancora senza contratto.

Probabimente ciò che elettrizza di più i tifosi bresciani è il possibile ritorno in squadra dell’ex-Boston Celtics, JR Giddens; il giocatore dopo una stagione importante afferma: «Una media di circa 16 punti a gara, con 7,6 rimbalzi e il 58%: credo di meritare una chance in A, no?» (Bresciaoggi). Giddens chiede uno stipendio triplo rispetto a quello percepito durante la scorsa stagione, ma per ora nessuna squadra di A sembra intenzionata a darglielo. Certo che se la chiamata dalla massima serie non dovesse arrivare JR prenderebbe in seria considerazione l’ipotesi di un suo ritorno a Brescia che, per quanto ritenga il giocatore valido, non può certo triplicargli lo stipendio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy