Casale espugna il PalaBagnella

Casale espugna il PalaBagnella

Commenta per primo!

Evento diviso in due partite da 20′, la Junior se le aggiudica entrambe; ancora alle prese con una panchina corta viste le assenze di Borra, Sacchettini e Lasagni e in attesa dell’imminente arrivo del canadese Sheperd, la Paffoni affronta di nuovo la Novipiù Casale e perde dimostrando, per lunghi tratti, continui miglioramenti che lasciano fondate speranze in vista dell’inizio del campionato.

Di Lorenzo parte con James nel ruolo di play e affidandosi a Farioli e Masciadri nel ruolo di lunghi. Saccaggi e Bianchi completano un quintetto basso che in avvio soffre la precisione di Casale.Avvio nel segno di Casini che firma i primi 5 punti della Junior. Poi i rossoblù prendono il largo con diverse azioni di contropiede e con due triple di Dillard: 6-22 al 7’. Entra De Nicolao e la Paffoni si sistema in difesa, James si sposta nel ruolo di guardia e poco alla volta Omegna rientra in partita. Bel tap-in in schiacciata di Fall a correggere un tiro di Amato, poi Omegna accorcia il divario con Mike James. Alla prima sirena la Junior è avanti 26-19.Nella seconda frazione la Novipiù amministra senza difficoltà il vantaggio, e PalaBagnella assiste al Dillard-show che va in scena all’inizio del secondo periodo e segna quello strappo decisivo ai fini del risultato finale. Casale infatti distanzia la Paffoni con alcuni efficaci contropiede finalizzati da Dillard e Cutolo. Nel finale arriva anche una tripla di Martinoni e le due squadre vanno al riposo lungo sul punteggio di 50-35 per i rossoblù.

PAFFONI OMEGNA – NOVIPIU’ CASALE: 35-50 (19-26)

PAFFONI OMEGNA: James 21, Farioli 2, Saccaggi 4, De Nicolao 10, Bianchi 4, Masciadri, Paci 2, Verri, Sacchettini. All.: Di Lorenzo.

NOVIPIU’ CASALE: Casini 9, Giovara, Bruttini 6, Di Prampero, Amato 2, Dillard 14, Martinoni 7, Bergang, Cutolo 8, Fall 4 All.: Griccioli.

Al rientro in campo si azzera il punteggio e si ricomincia con un’altra sfida da venti minuti. La Junior controlla il punteggio, mentre prosegue la bella sfida a suon di cnestri tra Dillard e James. Nell’ultima parte del mini-tempo Omegna piazza un break di 9-2 che riapre i giochi (18-19), poi un gioco da tre di Fall e una tripla di James fissano il punteggio sul 21-22 per la Junior alla terza sirena. Nell’ultima frazione il punteggio rimane sempre in bilico: Saccaggi porta avanti Omegna (27-27), ma i rosoblù non demordono e restano aggrappati alla partita con una tripla (più libero aggiuntivo) di Casini e con il solito Dillard. Finisce 43-42 per la Novipiù.

PAFFONI OMEGNA – NOVIPIU’ CASALE: 42-43 (21-22)

PAFFONI OMEGNA: James 20, Farioli 6, Saccaggi 9, De Nicolao 2, Bianchi 3, Masciadri, Paci , Verri 2, Sacchettini. All.: Di Lorenzo.

NOVIPIU’ CASALE: Casini 10, Giovara 4, Bruttini 1, Di Prampero, Amato 2, Dillard 14, Martinoni 6, Bergang, Cutolo, Fall 5 All.: Griccioli.

FINALE

PAFFONI OMEGNA-NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO   77-93

PAFFONI: James 41, Farioli 8, Saccaggi 11, De Nicolao 4, Bianchi 7, Masciadri, Paci 2, Verri 4. Coach.: Di Lorenzo

NOVIPIU’: Casini 19, E. Giovara 4, Bruttini 6, Di Prampero, Amato 4, Dillard 29, Martinoni 13, Bergang, Cutolo 8, Fall 9- Coach: Griccioli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy