CASERTA: aspettando il 9 luglio il mercato sembra sbloccarsi

CASERTA: aspettando il 9 luglio il mercato sembra sbloccarsi

In questi giorni l’intero ambiente cestistico casertano è in fermento in attesa di sapere se la Virtus Roma si iscriverà al prossimo campionato o se lascierà il posto alla Juve. Entro il 9 luglio si saprà la verità e ciò ovviamente condiziona il lavoro sul mercato della compagine bianconera che però potrebbe essere vicina al primo innesto, stiamo parlando di Klaudio Ndoja, trentenne ala forte albanese naturalizzata italiana in uscita da Verona dove ha disputato una discreta stagione pur non riuscendo a centrare la promozione. L’italo-albanese, nel massimo campionato italiano, ha vestito le maglie di Capo d’Orlando, Brindisi e Cemona accumulando una notevole esperienza nel basket azzurro. Sul giocatore sembra esserci anche Mantova.

I nomi proposti da Dell’Agnello non sono pochi e quindi i fronti aperti sono tanti anche se in questo momento, come auspicato dallo stesso coach, si sta dando precedenza agli italiani per poter poi buttarsi sul meno arduo compito di trovare i due stranieri da inserire. Per quanto riguarda gli italiani i nomi sono molti, da Musso a Daniele Cinciarini passando per Campani e lo stesso Ndoja.

Per quanto riguarda le possibili permanenze, si allontanano Antonutti e Tommasini per avvicinarsi rispettivamente a Pistoia e Trapani mentre, dopo che gli stessi Caputo e Iavazzi avevano annunciato che non sarebbe rimasto nella città vanvitelliana, Giacomo Baioni dovrebbe restare a Caserta per la terza stagione consecutiva come assitente di Dell’Agnello.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy