Caso Napoli-Legadue: ufficiale il nuovo arbitro, lunedì al TNAS comincia la vera partita

Caso Napoli-Legadue: ufficiale il nuovo arbitro, lunedì al TNAS comincia la vera partita

Commenta per primo!

Era attesa ad ore. E noi, insieme a tanti altri amici dell’informazione locale e nazionale, lo avevamo annunciato. E così è stato. Infatti toccherà all’Avvocato dello Stato Gabriella Palmieri presidere il Collegio Arbitrale che vede di fronte Nuovo Napoli Basket e FIP per la riammissione degli azzurri in Legadue. Così, dopo oltre un mese di rigetti, delusioni, ricorsi e rinvii vari, arriva il primo vero passo in avanti per una decisione: speriamo favorevole, ma comunque rapida. Per il bene dei tifosi, dei giocatori, dei dirigenti, e dell’intera Legadue.
Nominato dalle parti coinvolte in un lampo, appena poche ore dopo la rinuncia dell’Avv. Prof. De Luca Tamajo al mandato affidato lunedì scorso, il nuovo Presidente incaricato avrà tempo fino a lunedì per prendere in consegna l’incarico. Il che pare probabile, se non certo, salvo clamorosi ripensamenti.
Qualcuno, vista anche la pressione che media, società e istituzioni hanno ben esercitato, pensano anche che il tutto possa avvenire in poche ore, anche in giornata, ma pare un’ipotesi piuttosto forzata. Per l’udienza invece il limite è di 10 giorni da lunedì, se davvero l’Avv. Palmieri diverrà Presidente. Ma anche qui la strada più credibile è quella di un avvio già in settimana prossima, forse giovedì: una data decisiva, visto che questa stessa, al 99%, chiuderà il procedimento.
Il perchè, o meglio il perchè di questa speranza, ce lo spiega lo stesso Maurizio Balbi, già ieri sera interpellato sull’argomento, e in esclusiva: “Non c’è più dibattimento, e non ci sono altre prove testimoniali da esaminare. Sono state poi fornite al Collegio tutte le memorie disponibili, di entrambe le parti. Anzi proprio a questo proposito abbiamo fermato la procedura per una settimana (dal 12 al 19 novembre)”.
Incrociare le dita, non resta altro da fare. E comunque non è mai poco.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy