CLAMOROSO: Roma, scontro Caja-tifosi. Il tecnico non si dimette ma la società lo sospende

Attilio Caja avrebbe rassegnato le dimissioni da coach della Virtus Roma dopo un litigio con i tifosi, avvenuto al termine della gara con Recanati. Si attendono ulteriori sviluppi.

Commenta per primo!

Nel pieno della tensione per i play-out contro Recanati, e sotto 1-2, in casa Virtus Roma la tensione si taglia con il coltello. Secondo quanto riportato dal collega Andrea Barocci, Attilio Caja avrebbe le dimissioni da coach della Virtus Roma dopo un litigio con i tifosi, avvenuto al termine della gara con Recanati.La società, sempre in base a quanto riportato dal redattore del Corriere dello Sport, avrebbe atteso una lettera formale dal coach per poi decidere se accettarle o meno. Di poco fa altri due presunti colpi di scena: da una parte Caja smentisce le dimissioni, chiarendo che se fosse stato lui il problema si sarebbe fatto da parte, dall’altra però la società opta per la “sospensione temporanea” del tecnico, come da comunicato ufficiale della società, promuovendo l’assistente Riccardo Esposito.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy