Dinamica Mantova – Pallacanestro Trieste 2004: uno scontro che vale i playoff

Dinamica Mantova – Pallacanestro Trieste 2004: uno scontro che vale i playoff

Commenta per primo!

Un fondamentale incontro in chiave playoff è in programma sabato al PalaBam tra la Dinamica Mantova e la Pallacanestro Trieste 2004; entrambe reduci dalla giornata di riposo forzato, sono pronte al rush finale per raggiungere uno dei posti disponibili per disputare i playoff.

Con la vittoria contro Barcellona, la Dinamica è a 2 punti da quell’ ottavo posto che significa playoff; una vittoria contro Trieste permetterebbe a Mantova di raggiungere la formazione giuliana a quota 22 e di superarla in virtù degli scontri diretti (all’ andata vinse Trieste di 1 punto). La squadra di coach Morea per farlo ha molte frecce al proprio arco: primo tra tutti Gaddefors, il miglior marcatore mantovano con 13,4 punti di media a partita e secondo in A2 Gold per percentuale da 2 punti (il 63% con 79/125); dietro a lui Roberto Rullo, secondo marcatore della Dinamica con 12,2 punti di media a partita. Sarà indispensabile l’apporto di Riccardo Moraschini (10,4 punti di media a partita) e importante la precisione di Fulz, quinto in A2 Gold per percentuale da 3 punti (43% col suo 30/69). Saranno importanti anche Aristide Landi e Ryan Amoroso.

La Pallacanestro Trieste 2004 vuole continuare a tenersi in zona playoff e di conseguenza non può permettersi di lasciare a Mantova i due punti. Riparte dal suo centro Murphy Holloway, miglior rimbalzista della A2 Gold con i suoi 10,4 rimbalzi di media a partita e secondo marcatore biancorosso con 16,9 punti di media a partita; oltre a lui coach Dalmasson non può fare a meno di Stefano Tonut, miglior marcatore della squadra giuliana e quinto marcatore della A2 Gold (migliore degli italiani) con 19,3 punti di media a partita; sempre pronto a dare la sua zampata il capitano Marco “Lupo” Carra (10,4 punti di media a partita). La squadra del Presidente Ghiacci ha però dimostrato che la sua forza è rappresentata dal gruppo e dalla possibilità di alternare 10 giocatori tutti capaci a turno di fare la differenza.

 

All’andata vinse Trieste per 79 a 78 (per Trieste Tonut 26, Holloway 27; per Mantova 4 uomini in doppia cifra); si gioca sabato 4 aprile alle 20.30 al PalaBam. Arbitreranno Roberto Materdomini di Grottaglie (TA), Claudio Di Toro di Perugia e Achille Ascione di Caserta.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy