Inside the A2 Ovest – Rifondazione Viola, a Reggio Calabria obiettivo Serie A

Inside the A2 Ovest – Rifondazione Viola, a Reggio Calabria obiettivo Serie A

Commenta per primo!

Rivoluzione mentale, societaria, economica con ambizioni d’alta quota e voglia di vincere. Le parole del Presidente LNP Basciano sulla richiesta esplicita di ampliare le promozioni della A2 da una a due fanno al caso di Reggio Calabria che rilancia con un progetto altisonante. Il nuovo main sponsor Bermé, l’apertura di una seconda sede nella Milano degli affari economici uniti ad una tradizione importantissima catapulta Reggio tra le formazioni favorite della nuova Lega Due. La parola dovrà esprimerla il campo: servirà continuità, tranquillità e tanta voglia di vincere.

IL ROSTER

Dopo una convincente stagione vissuta attimo dopo attimo dove i tifosi reggini hanno finalmente riabbracciato la riapertura del Palazzetto dello sport (Il PalaCalafiore uno dei più grandi d’Italia), la Viola rifonda quasi integralmente il roster. Il General Manager Condello ha rifondato completamente i tasselli del team.

Mordente, colpo ad effetto –  L’ex Capitano della Nazionale ha sposato il progetto dopo una intensa e bellissima passeggiata sul Lungomare Falcomatà di Reggio. La platea calabrese sogna grazie alle performance un atleta generoso che ha scritto pagine super del basket tricolore. In tanti ricorderanno la sua passione ed il suo carattere nei panni del Capitano dellla Nazionale . L’ex Treviso e Milano, dopo una carriera sempre ad altissimi livelli, riparte da Reggio.Arriva dall’esperienza di Caserta: in questa A2 può giocare in tre ruoli. Professionista serio che non ha bisogno di presentazioni: Reggio può sognare. La nuova Viola accanto a Mordente può vantare su altri tre giocatori che hanno vestito la canotta della nazionale maggiore accanto ad altri due azzurrini con voglia di crescere protagonisti nelle nazionali giovanili. Stiamo parlando del regista Valerio Spinelli, del duttile Roberto Rullo e del Centro Crosariol(infortunato salterà probabilmente la prima giornata) accanto ai talentuosi Valerio Costa e Ion Lupusor protagonisti nelle nazionali Under 19 e 20.

Spinelli in regia – Il regia ci sarà il cuore di Valerio Spinelli, classe 1979 giustiziere della Viola nella passata stagione con la canotta di Scafati: play “passionale”, esperto e forte con un passato duraturo e costante nella massima serie del basket italiano e qualche presenza importante anche in maglia azzurra. I suoi “pick and roll” possono diventare trascinanti. In estate, l’atleta aveva deciso di appendere “le scarpette al chiodo” accettando la proposta per diventare Direttore Sportivo alla Scandone Avellino in Serie A1: un ripensamento ha consentito la materializzazione di un colpo ad effetto.

La carta in più potrebbe essere rappresentata dall’esplosione definitiva di uno dei maggiori talenti assoluti del basket italiano:Roberto Rullo.L’atleta classe ’90 reduce dall’esperienza di Mantova era considerato in gioventù secondo in Europa nella sua fascia d’età solo all’asso spagnolo della Nba Ricky Rubio. L’ultimo colpo dell’effervescente mercato della Viola è stato rappresentato dall’ingaggio di Andrea Crosariol: Reggio Calabria ha lanciato e rilanciato negli anni tantissimi talenti (ricordate l’esplosione di Davide Lamma?). Pivot fortissimo che qualora dovesse trovare la giusta continuità diventerebbe un crack per questo torneo.

“Mambo” Freeman braccio armato ma attenzione a Brackins – La nuova coppia di americani è tutta da scoprire. L’ala forte Brackins deve confermarsi dopo tante esperienze tra alti e bassi in giro per il mondo per un giocatore, classe 1987 che fu addirittura la ventunesima scelta assoluta al primo giro del draft Nba per opera della franchigia di Philadelphia. Il suo precampionato, dopo l’arrivo in incerte condizioni fisiche appare stupefacente: giocatore che sa leggere le situazioni e colpire da fuori dominando nel pitturato. Austin Freeman? “Cecchino” micidiale visto nella massima serie del basket italiano tra Capo DOrlando e Roma nella passata stagione ha già dimostrato di poter dominare con Forlì. Il suo potenziale offensivo, “sulla carta” non ha confini in questa categoria.

Come da tradizione l’Argentina c’è – Attenzione alla voglia di vincere del veterano Josè Ghersetti arrivato da Ferentino(. L’ala forte vivrà nella camera appartenuta a Manu Ginobili rievocando una tradizione partita tantissimi anni fa grazie all’arrivo, per opera di Gaetano Gebbia e Vito Amato del trio formato da Sconochini,Rifatti e De Simone.

Lo staff tecnico – Coach Giovanni Benedetto, reggino doc, è stato confermato: la Dirigenza ha rinnovato il contratto dell’allenatore fino al 2018 seguendo il motto “Mas que un Coach”, slogan “spagnoleggiante” che testimonia l’importanza di un professionista cresciuto a “Pane e Viola” e diventato un serio allenatore grazie alla fiducia,ai consigli ed alla stima di Carlo Recalcati ai tempi della grande Panasonic di Santoro,Volkov e Garrett.

Il nuovo assistente è un cuore nero-arancio: Massimo Bianchi, allenatore. La sua storia insegna quanto possa aver significato la Viola nella sua vita prima da play e condottiero poi da allenatore.

 

COSI’ IN CAMPO:

 S5:SPINELLI(P),MORDENTE(G),FREEMAN(G/AP),BRACKINS(AG),CROSARIOL(C).

A DISP: COSTA(P),RULLO(P/G/A),SINDONI/FRANZO’ (AP),LUPUSOR(AG),GHERSETTI(AG(C)

 

LA PRESEASON AI RAGGI X:

 Domenica 30 Agosto: ore 18.00 @Reggio Calabria – PalaMazzetto: vs Orlandina Basket (Serie A) 62-57: Spinelli 11,Rullo 8,Freeman 8,Mordente ne,Sindoni,Costa 2,Lupusor 6,Crosariol 13,Ghersetti 11.

Giovedì 10 Settembre: ore 18.00 @Reggio Calabria – PalaMazzetto: vs Barcellona PdG 74-80: Brackins 14,Freeman 18,Costa 10,Lupusor 2,Franzò,Rullo 5,Ghersetti 9,Sindoni,Crosariol 4,Spinelli 12.
Sabato 12 Settembre: @Patti (ME): vs Trapani 71-85: Spinelli 12, Freeman 12, Rullo 7, Ghersetti 12, Costa, Lupusor 6, Brackins 22, Mordente ne, Crosariol ne, Sindoni ne, Franzò ne.
Sabato 19 e domenica 20 Settembre: Settembre: @Legnano: Trofeo Morelli Legnano, Tortona e Treviglio

–> vs Tortona 75-66: Spinelli 10,  Mordente 9, Freeman 22, Brackins 16, Ghersetti 7, Rullo 4, Lupusor 4.

–> vs Legnano 79-76: Freeman 17, Lupusor 7, Mordente 4, Rullo 4, Ghersetti 12, Brackins 26, Spinelli 9.

Venerdì 25 e sabato 26 Settembre: @Reggio Calabria: Torneo “Sant’Ambrogio” vs Agrigento, Barcellona PdG e Scafati

–> vs Barcellona PdG 87-93 dts: Freeman 16, Costa 2, Lupusor 6, Mordente 9, Rullo 7, Ghersetti 19, Sindoni ne, Crosariol ne, Brackins 13, Spinelli 15

–> vs Scafati: 72-75: Freeman 15, Costa 3, Lupusor 5, Mordente 9, Rullo 16, Ghersetti 11, Sindoni, Crosariol, Brackins 13, Spinelli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy