Inside the A2 Ovest – Tortona: intensità e difesa per continuare a volare in alto

Inside the A2 Ovest – Tortona: intensità e difesa per continuare a volare in alto

La stagione della Orsi Tortona ricomincia dal Pala Ferraris di Casale Monferrato che ospiterà i bianconeri per i primi mesi della stagione, in attesa che terminino i lavori di ampliamento del Pala Oltrepò di Voghera.

Commenta per primo!

Di Matteo Armana

La stagione della Orsi Tortona ricomincia dal Pala Ferraris di Casale Monferrato che ospiterà i bianconeri per i primi mesi della stagione, in attesa che terminino i lavori di ampliamento del  Pala Oltrepò di Voghera, nuova casa del Derthona Basket in queste stagioni di Serie A2.  Negli occhi dei tifosi sono ancora vivide e ben impresse le gesta dei Leoni della stagione 2015/2016, storica annata, culminata con il raggiungimento dei play off e, come se non bastasse, con il passaggio del primo turno ai danni della storica piazza cestistica di Trieste, fino ad arrivare alle cinque gare che sono servite a Brescia per avere la meglio sul Derthona. Sotto la sapiente guida del riconfermatissimo  coach Cavina e le certezze di due califfi della categoria come Reati e Garri, i bianconeri hanno rinnovato gli 8/10 della squadra, puntando su forze giovani che possano garantire intensità e difesa, ormai un vero e proprio marchio di fabbrica del coach bianconero. Lasciati partire Spissu, Marks, Brooks e tutti gli atri attori della stagione 2015/2016, il Derthona punta su giocatori giovani, veloci e che sin dalle prime sessioni di agosto e settembre hanno manifestato entusiasmo, amalgama di gruppo, e quella combattività  che rispecchia in pieno lo slogan dei tifosi tortonesi  “questi leoni non mollano mai”.

Il ROSTER

In una rosa che fa segnare un’età media di 23 anni, il Derthona 2016/2017 affida la cabina di regia all americano Glenn Coosey, play affidabile con grande pericolosità offensiva specie dalla lunga distanza. Già in preseason sembra abbia voluto dire ai tifosi del Derthona: “have no fear, Glenn is here”. Coadiuvato dalla point guard  Phil Green IV e dall’ala piccola Davide Reati, i tre costituiscono le bocche di fuoco dei bianconeri. Sotto le plance oltre al “capitano” Luca Garri, che non ha bisogno di presentazioni alcune e che sta vivendo a Tortona una seconda giovinezza, è stata  affiancata l’esplosività e l’atletismo del nuovo acquisto Giampaolo Ricci. Totalmente nuovi anche gli inserimenti dalla panchina: Sanna, Mascherpa, Alviti, Cucci e Conti, nonostante la giovane età, hanno bene impressionato staff tecnico e tifosi nelle prima uscite di preseason. Un Derthona molto esplosivo e mai domo che già in pre campionato ha fatto vedere una considerevole pericolosità offensiva ed una difesa arcigna, che sicuramente farà divertire il pubblico tortonese già assetato di basket sin dalle prima amichevoli estive.

 

IL QUINTETTO

PM COSEY (12.5 pt, 2.0 ass – KK Zadar)

G GREENE IV (18.1 pt, 4.3 rb – Bandirma Kirminzi)

AP Reati (11.4 pt, 3.0 rb)

AG RICCI (6.0 pt, 3.8 rb – Tezenis Verona)

C Garri (11.7 pt, 6.8 rb)

 

LA PANCHINA

MASCHERPA (18.1 pt, 3.7 ass – Lecco), CONTI (8.5 pt – Pol. Pontevecchio), SANNA (11.2 pt, 3.6 rb – Poderosa Montegranaro), ALVITI (1.3 pt, 0.7 rb – Dinamica Mantova), CUCCI (5.4 pt, 3.7 rb – Mens Sana Siena)

Coach: Demis Cavina (confermato)

 

GLI OBIETTIVI

Il Presidente Roberto Tava, ex giocatore e bandiera del Derthona Basket, non nasconde soddisfazione per quanto ha visto da parte della sua nuova squadra durante le gare disputate sino ad ora, e spende parole di encomio per tutti i suoi ragazzi che hanno, sin dalle prime battute dell’anno, pienamente incarnato lo spirito guerriero dei “leoni Tortonesi. In un campionato che si preannuncia impegnativo, anche a causa delle lunghe trasferte che vedranno impegnate le compagini del girone Ovest, il Derthona non nasconde di voler continuare a sognare di stare tra le grandi del basket Italiano. Con i piedi per terra e con il duro lavoro sia da parte della società, che dello staff tecnico e dei giocatori, l’obbiettivo è quello di fare un campionato di conferma in questa categoria, con un sogno, neanche tanto nel cassetto, regalare anche quest’anno i Play off ai tifosi Tortonesi tra le mura “amiche” del Pala Oltrepò di Vogherà.

 

LA PRESEASON AI RAGGI X

ORSI TORTONA – OPENJOBMETIS VARESE 74 – 71

Greene IV 10, Cosey 16, Alviti 10, Ricci 13, Sanna 2, Reati 12, Conti, Mascherpa 4, Garri 3, Pilati ne, Cucci 4, Apuzzo ne. All. Demis Cavina.

ORSI TORTONA – VIRTUS BOLOGNA 69-76

Greene IV 13, Cosey 17, Alviti 6, Ricci 5, Sanna 2, Reati 6 , Conti, Mascherpa 3, Garri 12, Cucci 5. Ne: Pilati, Billi. All.: Cavina.

ANGELICO BIELLA – ORSI TORTONA 74-63

Greene IV 14, Cosey 16, Alviti 6, Ricci G. 9, Sanna, Reati, Conti 2, Mascherpa 2, Ricci F. , Garri 10, Cucci 4. All.Cavina.

ORSI TORTONA – UCC ASSIGECO PIACENZA 73-69

Greene IV 4, Cosey 21, Ricci 15, Sanna 2, Reati 14, Conti, Mascherpa 5, Ricci F., Garri 8, Pilati, Riva, Cucci 4. All. Cavina.

ORA SÌ RAVENNA – ORSI TORTONA 50-57

Greene IV ne, Cosey 5, Alviti 5, Ricci 9, Sanna, Conti 15, Mascherpa ne, Garri 10, Apuzzo 3, Billi, Cucci 10. All. Cavina.

ORSI TORTONA – BONDI FERRARA 100-75

DERTHONA: Green IV 23, Coosey 15, Alviti 8, Ricci Paolo 13, Sanna 11, Mascherpa 11, Garri 4, Cucci 6. All.Cavina.

ORA SÌ RAVENNA – ORSI TORTONA 76-60

Greene IV 10, Cosey, Alviti 11, Ricci 10, Sanna 5, Conti, Mascherpa 9, Garri 11, Riva, Cucci 4. All. Cavina.

BENEDETTO XIV CENTO – ORSI DERTHONA 74-83

Greene IV 3, Cosey 26, Alviti 13, Ricci 7, Sanna 5, Conti 15, Mascherpa 10, Garri 4, Apuzzo ne, Billi ne, Cucci. All.Cavina.

ORSI TORTONA – NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 82-77

Greene IV 21, Cosey 13, Alviti 13, Ricci 19, Sanna 6, Conti 2, Mascherpa 5, Pilati, Apuzzo ne, Riva, Billi, Cucci 3. All. Cavina.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy