La nuova Bcc Agropoli si presenta ai tifosi cilentani

La nuova Bcc Agropoli si presenta ai tifosi cilentani

Circa 200 tifosi hanno salutato il primo raduno della Bcc Agropoli che al PalaDiConcilio avvia di fatto la nuova stagione.

Commenta per primo!

Primo raduno della Bcc Agropoli che al PalaDiConcilio incontra i tifosi e inaugura di fatto la stagione 2016/2017. Circa 200 i tifosi accorsi a salutare i giocatori del roster a partire dai beniamini dello scorso anno Santolamazza, Carenza e Romeo, dal volto già amico di Molinaro, protagonista con i delfini della grande stagione in serie B e, poi, i nuovi Turel, Lucarelli, Contento, Amanti. Immancabile la Brigata Saracena che tirate fuori sciarpe, bandiere e tamburi ha fatto sentire calore e affetto a coach Finelli e soci, visibilmente commossi e favorevolmente impressionati.

La Brigata Saracena saluta la nuova Bcc Agropoli

Toccherà alla squadra adesso entrare nel cuore di questa tifoseria che lo scorso anno si è fatta apprezzare ovunque in campionato, in coppa italia e nei playoff. Capitan Santolamazza si è detto “soddisfatto del roster messo insieme dalla società che per quanto riguarda il gruppo degli italiani garantisce qualità, quantità, freschezza atletica e anche la giusta dose di esperienza. Ingredienti che potranno garantire ogni tipo di obiettivo, fermo restando che quello dichiarato rimane la permanenza in categoria“. Ora coach Finelli e la tifoseria attendono solo l’annuncio e l’arrivo dei due “americani”. Il neo presidente, Avv. Antonello Scuderi, in esclusiva per Basketinside, dimostrando la solita signorilità e disponibilità, tranquillizza l’ambiente: ” Le operazioni di mercato vanno fatte con calma, senza fretta. Sono tante le valutazioni da fare. Noi abbiamo già una buona squadra, che potrebbe essere addirittura più forte di quella che ha disputato il primo anno di A2. 14087333_1344287032271815_775183221_oL’inserimento dei due stranieri funzionali al progetto ci potrebbe consegnare un roster competitivo, in grado di darci qualche bella soddisfazione. Agropoli, però, deve prendere coscienza del fatto che l’obiettivo rimane sempre lo stesso: salvarsi e mantenere la categoria. Per rispondere, attraverso basketinside, alle tante sollecitazioni dei tifosi, conclude patron Scuderi, mi sento di poter dire che prima dell’inizio del torneo D’Alto avremo gli stranieri (Ndr Torneo D’Alto 10/11 settembre) . Quindi, facciamo lavorare in serenità il coach e il D.s., senza mettere pressione e i risultati arriveranno“. Entusiasta per la riconferma anche Gabriele Romeo, autore di prestazioni di livello nel finale della scorsa stagione e, soprattutto, nei play off, un vero beniamino della tifoseria. “Sono felicissimo di essere di nuovo qui e di poter giocare ancora per questi colori. Cercherò di ricambiare il grande affetto dei tifosi mettendo in campo il massimo impegno e tutta la grinta di cui dispongo. Come squadra mi auguro che si possa disputare una stagione che ci garantisca subito la salvezza. Personalmente mi auguro di migliorare le prestazioni dello scorso anno“. Da domani iniziano le doppie sedute di allenamento: un paio di mattinate in esterno, serata al PalaDiConcilio. Poi mattina e pomeriggio nel palazzetto. Per quanto riguarda la preparazione atletica si registra una novità di rilievo: non ci sarà più Pasquale Tancredi che, dopo l’ottimo lavoro della scorsa stagione, ha dovuto rinunciare per impegni di lavoro. Per sostituirlo coach Finelli ha chiamato il prof. Walter Allotta, ex Betaland Capo d’Orlando, già alle dipendenze del coach Bolognese che garantirà presenza continua agli allenamenti. Confermato, invece, il fisioterapista Walter Guida.

Appuntamenti amichevoli pre – campionato:

sabato 27 agosto, ore 19,00, PalaDiConcilio : Bcc Agropoli vs Sidigas Avellino;

mercoledi 31 agosto, ore 17.30, PalaDiConcilio: Bcc Agropoli vs Juve Caserta Basket;

sabato 3 settembre , ore 20,00, PalaMangano: Givova Scafati vs Bcc Agropoli;

10/11 settembre Torneo Vittorio D’Alto. PalaDiConcilio: Scafati, Ferentino, ore 18.00, Agropoli – Virtus Bologna, ore 20.30;

14 settembre PalaMaggiò Caserta: Juve Caserta vs Bcc Agropoli, ore 17,30;

sabato 17 settembre Trofeo “Lepore” al PalaDelMauro: Sidigas Avellino vs Bcc Agropoli, ore 20.30;

mercoledi 21 settembre, PalaDiConcilio : Bcc Agropoli vs Cassino;

sabato 24 settembre, Palazzetto PonteGrande: Ferentino vs Bcc Agropoli.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy