La Viola…secondo Frates: “Per noi comincia un nuovo campionato, serve la scossa”

La Viola…secondo Frates: “Per noi comincia un nuovo campionato, serve la scossa”

Lo staff tecnico che affiancherà coach Fabrizio Fatres è composto da Domenico Bolignano, primo assistente, Pasquale Motta, Kim Hughes, e Gaetano Rosace, preparatore fisico.

Commenta per primo!

Un nuovo ciclone tosto ed imprevedibile. Ne succedono di tutti i colori in casa Bermè Viola Reggio Calabria.

Succede tutto nel primo pomeriggio del mercoledì ma la notizia era nell’aria. Coach Benedetto non è più l’allenatore della Viola all’interno del suo secondo esonero stagionale. Anche il suo assistente Massimo Bianchi non lavorerà più per lo staff tecnico della prima squadra.

Dopo poche ore, la società ha comunicato l’ingaggio di Fabrizio Frates, allenatore con tantissima esperienza che dovrà traghettare i reggini per le ultime dieci giornate di campionato: l’obiettivo? Fare bene innanzitutto ma provare a dare una scossa ad un team, potenzialmente molto forte ma ancora a sei punti dalla zona retrocessione occupata dal Barcellona ed in piena lotta PlayOut. I reggini dovranno tentare una risalita verso la zona PlayOff distante quattro punti ad iniziare dalle prossime sfide, domenica in casa contro Siena e mercoledì al Palatiziano di Roma contro la Virtus. “Sono felice di essere qui a Reggio Calabria. Voglio mettere questo gruppo nelle condizioni di giocare una buona pallacanestro”. Così Fabrizio Frates, neo coach neroarancio si presenta al briefing avuto con i giornalisti poco prima di dirigere il suo primo allenamento. “Dobbiamo subito rimboccarci le maniche e metterci al lavoro: in appena una settimana ci ritroveremo in campo per tre volte. Abbiamo dunque tempi strettissimi. Cercheremo di individuare i punti su cui lavorare per migliorare il rendimento della squadra e soprattutto fare esprimere il 100% del suo potenziale”. Frates è realista: “Per noi comincia un mini campionato di dieci partite in cui dobbiamo fare il meglio possibile. Il nostro obiettivo, in questi due mesi e mezzo che mancano alla fine del campionato, è quello di lasciarci alle spalle almeno tre squadre, in modo da evitare lotte che non vogliamo affrontare. Concentriamoci prima su questo, poi si potrà parlare di progetti”.

L’esordio domenica davanti al pubblico del PalaPentimele “sarà emozionante. E’ un palazzetto davvero importante. Vorrei tanto riportare la Viola nelle categorie che le competono e soprattutto – conclude coach Frates- riaccendere l’entusiasmo di questa gente. La squadra deve capire che deve risvegliare l’interesse dei tifosi reggini”. Lo staff tecnico che affiancherà coach Fabrizio Fatres è composto da Domenico Bolignano, primo assistente, Pasquale Motta, Kim Hughes, e Gaetano Rosace, preparatore fisico.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy