La Viola vicina all’ingaggio di LaMarshall Corbett?

Sarà l’ex Treviso e Jesi l’americano in pole per i nero-arancio nello spot di ala piccola?

Commenta per primo!

Sarà l’ex Treviso e Jesi l’americano in pole per i nero-arancio nello spot di ala piccola?

Nel frattempo, sabato pomeriggio in occasione della celebrazione ricordo per Massimo Mazzetto, la società comunica che saranno presenti in rappresentanza dell’intero Il mercato della Viola scorre veloce ed il team, sembra più o meno già chiuso o quasi.

Rinnovato l’azzurrino Lupusor, confermato Roberto Rullo ma non solo.

Aspettando l’ufficialità per il nuovo tandem di playmaker composto da un fedelissimo del Coach Paternoster come Roberto Marulli ed un giovane di belle speranze come Lorenzo Caroti, il basket mercato racconta di un interessamento dei nero-arancio per LaMarshall Corbett, 191 cm, nato a Raleigh (North Carolina) il 21 novembre 1988.

Dopo l’high school a Yanceyville ha frequentato un college di Division II, Angelo State, guadagnandosi nel 2011 l’inserimento nel secondo quintetto All American della Division II. Dopo aver sfiorato l’NBA ha deciso di maturare esperienza europea tra Polonia (Tarnobrzeg Siarka) Francia (Pro B a Nantes e Roanne) e ancora Polonia (Tourn), prima di firmare nell’estate scorsa con Treviso.

La sua storia, però non è stata di certo rosea nella stagione appena trascorsa.

Giocatore con voglia di riscatto fermato da un controllo antidoping per cannabis(l’atleta dirà, “E’ l’errore di una volta sola”) ha scontato ben tre mesi di squalifica.

Nella seconda parte di stagione ha contribuito alla salvezza di Jesi, sempre in A2.

Sarà lui l’uomo giusto?

Nel frattempo, sabato pomeriggio in occasione della celebrazione ricordo per Massimo Mazzetto, la società comunica che saranno presenti in rappresentanza dell’intero pool nero-arancio il Dott. Raffaele Monastero ed il Gm Gaetano Condello.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy