L’Assigeco cede il passo a Casale, Tolbert match-winner

L’Assigeco cede il passo a Casale, Tolbert match-winner

L’Assigeco Piacenza affronta l’ultima amichevole di preparazione prima dell’inizio della stagione di A2 che la vede opposta alla Novipiù Casale Monferrato.

Commenta per primo!

L’Assigeco Piacenza affronta l’ultima amichevole di preparazione prima dell’inizio della stagione di A2 che la vede opposta alla Novipiù Casale Monferrato.

1° Quarto: Si inizia con un Hasbrouck in grande spolvero che si guadagna prima una comoda penetrazione e i tiri liberi con il fallo subito. risponde con un gran tiro dalla media, ma Infante libera Hasbrouck con un blocco granitico per una tripla. I giochi chiamati sono piuttosto blandi e la difesa non si deve fiacca molto finchè Tolbert non risponde schiacciando su De Nicolao. Tomassini sfrutta i ritardi in difesa molto bene e segna un tiro dalla media. Hasbrouck commette due falli in poco tempo ed è costretto ad uscire. Dopo aver perso una palla a favore di Piacenza, che si porta sul 14-10, Bellan subisce fallo sulla chiusura di Infante sul suo tiro da 3. Segna il libero e iCasale è sotto di uno. Piacenza mantiene un vantaggio di uno fino alla fine del quarto. Vedremo se le due squadre sapranno alzare il ritmo in seguito.

2° Quarto: Si inizia con un tiro forzato dell’Assigeco, che viene ben recuperato da Casale. Di Bella viene servito da Martinoni con un gioco a pugno , segna il canestro e porta in vantaggio Casale di 2 punti. Dopo un tentativo di Martinoni di recupero della palla e il contropiede non riesce. Segue una fase della partita in cui gli attacchi continuano a segnare fino al 31 pari.Tolbertli equilibri con 5 punti consecutivi, uno dal post e uno da tre. Casale ingrana pure in difesa e fa incassare due recuperi consecutivi con Tommassini. Tolbert finalizza ancora. Il distacco di Casale diventa di 8, 31-39. Prima cge piacenza segni ancora dovranno passare 2 minuti. Casale tiene bene tutti gli scivolamenti difensivi, cosa che Piacenza non fa, soprattutto sulle coperture sulla linea di fondo e da tre. Casale è in scia per un parziale di 12-2 fino alla fine del quarto, che finisce 38-50 per Casale.

3° Quarto: Si ricomincia come si è iniziato: con una tripla non contestata di Tommassini che porta Casale sul 38-53. I primi punti per Piacenza vengono segnati da Hasbrouck che si trova una linea di penetrazione aperta. E proprio questa azione che sveglia, in attacco e in difesa, Piacenza. Tra un tiro da 3 di Infante e due schiacciate in entrata di Hasbrouck, si apre un parziale di 14-2e si porta sul meno 3, vantaggio che viene cancellato da una tripla aperta di Borsato. Nonostante l’affanno di casale, si prova a sbloccare con un bello scarico in post, che però non va a segno. De nicolao penetra per il più due piacentino e dopo poco Tolbert riporta il tutto sul 59 pari. Di bella serve lo stesso Tolberlt che si guadagna un fallo e segnando ubn tiro libero su due porta Casale avanti di uno. Il terzo quarto termina 59-60 per Casale.

4° Quarto: Si inizia con un fallo guadagnato da Percy, forzando un gioco in èost che porta ai due punti. Piacenza tenta di rispondere ma perde malissimo palla con un passaggio malconsigliato di Borsato. La novipiù continua a mettere pressione sulla difesa trovando una tripla di Natali. Dopo un mid-range jumper segnato da Infante Casale ingrana la quinta e mette un parziale di 8-0 portandosi sull 63-74. Al rientro da timeout Piacenza, dopo una circolazione di palla problematica, si appoggia ad una magia in reverse di De Nicolao, recupera palla e serve Hasbrouck per una tripla in contropiede. Sul 68-74 c’è una palla recuperata da Martinoni che poi fa girar bene palla ma Casale non trova il canestro. Nel rientro difensivo Tommassini interviene in modo giudicato antisportivo su Jones, che mette solo un libero su due. Nell’azione successiva Hasbrouck recupera palla e segna in contropiede in sottomano. Ma l’azione del recupero e De Nicolao, con un assist per Jones che porta a + 1 Piacenza. Di Bella beffa Raspino sul primo passo e riporta avanti la Novipiù quando mancano 31 secondi alla fine. La palla va nelle mani di Hasbrouck che batte Tolber, ma nel’azione decisiva gli viene restituita la pariglia e il tempo scade. Tolbert vola a canestro e chiude i giochi. La partita si chiude 79-80.

UCC ASSIGECO PIACENZA – NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO 79 – 80 (20-19; 38-50; 59-60)

UCC ASSIGECO PIACENZA: De Nicolao 5, Borsato 3, Jones 17, Infante 12, Persico 6, Gaadoudi ne, Dincic, Brigato ne, Rossato, Raspino 6, Zucchi, Hasbrouck 30. All. Andreazza

NOVIPIU’ CASALE MONFERRATO: Tolbert 15, Denegri ne, Tomassini 2, Natali 15, Di Bella 9, Martinoni 14, Emegano 16, Ruiu ne, Valentini 5, Bellan 4. All. Ramondino

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy