L’Assigeco lascia Casalpusterlengo e potrebbe approdare a Piacenza

L’Assigeco lascia Casalpusterlengo e potrebbe approdare a Piacenza

Ormai manca solo l’ufficialità del trasferimento nella città emiliana.

di Marco Morandi

Conquistata da poco la salvezza in A2, l’Assigeco deve dire addio a Casalpusterlengo: il palazzetto di Codogon, dove ha giocato fino a ora, non è infatti omologabile per l’A2 dalla prossima stagione.
La dirigenza si trovava a un bivio, doveva cioè scegliere se spostarsi a Pavia o a Piacenza; sembrerebbe che la scelta definitiva sa caduta su quest’ultima, per la gioia degli appassionati emiliani.

L’Assigeco ha indetto una conferenza stampa per domani, sabato 28 maggio, in cui ufficializzerà il trasferimento.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy