Bella prestazione del Latina Basket nel primo scrimmage della stagione

Bella prestazione del Latina Basket nel primo scrimmage della stagione

La Preseason della Latina Basket inizia con un confronto con la Vis Nova, neo promossa in Serie B. La squadra, allenata da Coach Marco Martiri, riesce a tenere testa ai padroni di casa mettendo in campo un gioco molto veloce. L’esperienza e la concentrazione dei nerazzurri, permette alla squadra di amministrare il vantaggio recuperato dopo un primo quarto un po’ sofferto.

Latina, PalaBianchini 27 agosto 2016. Caldo Torrido. Il pubblico non è molto ma partecipa alle prime evoluzioni dei ragazzi di coach Gramenzi, applaudendo anche gli ospiti in campo.

Le squadre si presentano sostanzialmente in equilibrio e portano avanti il gioco con la grinta della prima grande prova della stagione. La Vis Nova mette a tratti in difficoltà i padroni di casa che, in ogni caso, colgono l’occasione di questo primo confronto e cercano di registrare giochi e ruoli del roster nerazzurro.

Nel primo quarto bella prestazione sia di Andrea Pastore che di Matteo Pierangeli che, con le sue realizzazioni, riesce a tenere sempre in vantaggio la squadra. Il punteggio finale di 18 a 20 la dice lunga sul gioco messo in atto dai romani, teso a mettere in difficoltà gli esperti cugini pontini impegnati nel campionato di A2.

Un rientro in campo sicuramente molto fisico. Andrea Pastore, autore di due realizzazioni consecutive che mettono a dimora 5 punti importantissimi per i ragazzi di Gramenzi, viene messo in difficoltà dallla pressione di Argenti e compagni. La coppia Casale/Pierangeli cerca di raccordare la squadra e per la prima frazione di tempo riesce a tenere in partita i compagni. Ma la generosità di Deshields, la puntualità di Poletti, la grinta di Allodi, permettono di recuperare vantaggio e di chiudere il tempo 25 a 9 su una bomba di Arledge.

Rientrati in campo, dopo l’intervallo lungo, le squadre riprendono la danza dei possessi con una maggior concentrazione da parte dei padroni di casa. Buona la prestazione della coppia Arledge/DeShields, mentre sul lato opposto da sottolineare Baracco, che con un ottimo gioco ed una spettacolare schiacciata, lascia la sua firma al terzo parziale. Il punteggio al termine del tempo è 26 a 11.

L’ultimo tempo è più macchinoso e difficile. A metà del parziale non si riesce a raggiungere la doppia cifra e le squadre sono incollate l’una all’altra. In campo conducono Mascolo, De Ianni e Piccinini, suoi 8 punti personali, che si trovano a giocare un quarto in cui viene messa in evidenza la stanchezza fisiologica del primo impegno della stagione. Il gioco rallenta e per non rischiare di compromettere l’equilibrio fisico degli atleti. Il tempo si chiude 27 a 18.

Anche Coach Gramenzi, raggiunto a fine gara, si è detto soddisfatto di questo primo scrimmage che ha reso possibile mettere in evidenza già i primi frutti dell’allenamento iniziato solo da pochi giorni. Bene i giovani, continua il coach abruzzese, si dovrà aspettare ancora per vedere la squadra prendere forma ma l’inizio è molto incoraggiante. Buono l’approccio di DeShields che, nonostante abituato ad altri ritmi e schemi di gioco, è riuscito ad integrarsi con il giusto atteggiamento nella nuova realtà della squadra pontina. Il prossimo appuntamento è per mercoledì 31 agosto, sempre al Pala Bianchini, contro la formazione della Virtus Valmontone.

Latina Basket vs Vis Nova Basket: 96 a 58

(18-20, 25-9, 26-11, 27-18)

Latina Basket:  Mascolo 13, De Ninno, Alredge 11, DeShields 18, Allodi 16, Uglietti 4, Pastore 15, Di Ianni 2, Piccinini 8, Poletti 9. Coach Gramenzi.

Vis Nova Basket: Rossetti M. 1, Casale 6, Rossetti T. 9, Misino, Argenti 3, Saccone 3, Fiorucci, Casoni, Pierangeli 9, Baracco 16, Legnini 5, Iannilli 6. Coach Martiri.

Fotogallery a cura di Fabrizio Di Falco

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy