Latina: scelti i numeri di maglia

Latina: scelti i numeri di maglia

I numeri di maglia di Latina.

Commenta per primo!

A poche ore dall’esordio nella regular season del campionato di Serie A2 Old Wild West scopriamo quali sono i numeri di maglia ufficiali dei giocatori della Benacquista Assicurazioni Latina Basket.

Abbiamo chiesto ai nostri ragazzi di svelarci le motivazioni che li hanno portati a scegliere il numero che li rappresenta in campo, le abbiamo raccolte tutte insieme e abbiamo il piacere di condividerle con tutti i nostri tifosi.

Alcuni di loro hanno dato delle risposte molto semplici e dirette, altri hanno evidenziato dettagli particolari che li legano al proprio numero, altri ancora ci hanno positivamente stupito.

Riccardo Tavernelli #8:

«Ho scelto il numero 8 semplicemente perché nel mio primo anno da professionista a Latina, il primo numero disponibile era l’8 e da quel momento ho sempre cercato di tenermelo».

Marco Laganà #9:

«Ho scelto il numero 9 perché lo usava mio papà quando giocava. Dato che per me la famiglia è la cosa più importante al mondo, sono orgoglioso di indossare lo stesso numero di mio padre».

Andrea Saccaggi #14:

«La mia è una motivazione particolarmente semplice, ho iniziato a giocare col numero 14 e da quel momento, ogni volta che mi è stato possibile ho continuato a indossarlo».

Adomas Drungilas #15:

«Quando avevo 9 anni e per la prima volta sono andato in una scuola di minibasket, ho indossato una maglia con il numero 15. Da quel momento, ogni volta che è possibile, scelgo lo stesso numero. È il mio numero!».

Giovanni Allodi #18:

«Il mio numero sarà il 18, in realtà non c’è una motivazione particolare. Quando ero ragazzino, e giocavo alla Magik Parma, mi sarebbe piaciuto avere il numero 1, ma in quegli anni non si potevano ancora usare i numeri da 0 a 3, quindi ho scelto il 18 perché mi piaceva! Da allora ho quasi sempre usato lo stesso».

Capitano Andrea Pastore #21:
«Sinceramente non ha un significato vero e proprio, il 21 è sempre stato il mio numero di maglia preferito (anche se non ho potuto utilizzarlo sempre). In particolare all’inizio della mia avventura con la Latina Basket apparteneva ad altri giocatori, sono stati anni bui e, guarda caso, da quando mi sono riappropriato di questo numero le cose hanno ricominciato ad andare per il verso giusto».

Alfonso Di Ianni #22:

«Ho scelto il numero 22 perché è il primo numero di maglia che ho avuto a Latina e poi ho scelto di tenerlo perché è anche il giorno del compleanno di mia madre».

BJ Raymond #42:

«Ho scelto il numero 42 perché è lo stesso numero che avevo quando frequentavo il liceo dai 14 ai 18 anni, così ho deciso di continuare a utilizzare lo stesso numero».

Ufficio Stampa
Latina Basket

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy