Legadue, preview: Cimberio Varese – Umana Reyer Venezia

Legadue, preview: Cimberio Varese – Umana Reyer Venezia

Commenta per primo!

QUI VARESE La Cimberio deve fare i conti con l’infermeria. Randy Childress è alle prese con una contrattura rimediata nella gara di Rimini. I tempi stimati per il suo pieno recupero sono di almeno 2 settimane. Il regista varesino potrebbe comunque andare in panchina anche se il suo impiego appare alquanto difficile. Kaniel Dickens è tornato ad allenarsi in settimana e dovrebbe essere disponibile per la gara di domenica. Misan Nikagbatse ha aumentato i carichi di lavoro con il preparatore atletico Armenise. Le risposte sono state positive e il giocatore prosegue nel suo percorso di recupero. Il suo rientro è previsto per le finali di Coppa Italia di fine mese. (Ufficio Stampa Varese).

QUI VENEZIA Durante la settimana è arrivata l’entità dell’infortunio di Green che gli aveva fatto saltare la sfida di Imola: come comunica il sito ufficiale della Reyer “la risonanza magnetica ha evidenziato una lesione muscolare da trauma contusivo al polpaccio della gamba destra”. Per l’ex Udine si prevede uno stop di 30-60 giorni. Nonostante la pessima notizia, il morale del gruppo è buono: la vittoria fondamentale di domenica scorsa ha accentuato il distacco dalle ultime (Aget e Carmatic), salito fino a 4 punti. Spazio ancora a Bougaieff, apparso finalmente tonico nelle ultime uscite, e parso più affiatato con il compagno di reparto Otis George. La Reyer sarà seguita a Varese da un centinaio di supporters.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy