Nel derby laziale la Virtus Roma fa visita a Latina

Nel derby laziale la Virtus Roma fa visita a Latina

La Benacquista Latina riceve la Virtus Roma a tre giornate dalla fine del campionato in una situazione molto complicata per entrambe le squadre.

Commenta per primo!

Il derby laziale tra la Benacquista Latina e l’Acea Virtus Roma sarà la gara d’apertura del  28° turno del campionato di Serie A2 Citroёn Ovest. Le due formazioni si affronteranno sabato 9 aprile alle 20.30 al PalaBianchini di Latina.
Accoppiate in classifica a 24 punti insieme a Casalpusterlengo, le squadre laziali sono in piena lotta per evitare i Playout, quando mancano solamente tre giornate alla fine della regular season. In questo momento una vittoria sarebbe molto preziosa.

Dopo due vittorie consecutive su Barcellona e Agrigento, il Latina nell’ultima giornata ha perso contro Ferentino. Per il finale di stagione i dirigenti pontini hanno rinforzato l’organico con Yande Fall e Ivan Lilov. Il primo, ala forte, italo-senegalese di classe ’90 proveniente dall’Azzurro Napoli, è stato chiamato per rimpiazzare l’infortunato Mosley.  Il secondo, classe ’88 di cittadinanza bulgara, proveniente da Chieti, squadra militante nel girone Est di Serie A2, ricopre il ruolo di guardia tiratrice. Entrambi saranno a disposizione per la gara di sabato ed affiancheranno gli uomini di punta di Latina: Tavernelli, 13.3 punti 4.2 rimbalzi e 3.9 assist, e Stanback 12.2 pt, 4.2 rimbalzi e 1.7 assist.

La Virtus, che nelle ultime quattro partite ha registrato due vittorie ed altrettante sconfitte, non vince in trasferta dal 12 marzo, quando si è imposta sul parquet di Omegna 75-87. Nonostante il gioco stia crescendo costantemente, gli uomini di Caja faticano a tenere il passo delle avversarie. Servirà una prova di grande carattere da parte di Maresca, 11.9 pt  di media, e compagni. Come sempre Voskuil, 18.2 punti, 4.6 rimbalzi e 2.9 assist, e Callahan, 15.1 pt, 7.5 rimbalzi e 1.4 assist  a partita, sono chiamati a guidare la Virtus. Tutti gli elementi del Roster virtussino sono disponibili per coach Caja.

All’andata Latina aveva battuto i capitolini 79-86. In quel periodo la situazione era già molto difficile per entrambe, ora lo è ancora di più e il tempo per recuperare è ormai troppo poco. In una sfida alla pari vedremo quale squadra avrà più sete di vittoria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy