Nuova Fortitudo: tutto ok con SG, domani Calamai a Roma

Nuova Fortitudo: tutto ok con SG, domani Calamai a Roma

Commenta per primo!

Come preventivato, la casa madre SG di Giancarlo Tesini ha confermato in giornata la piena disponibilità nel concedere nome e marchio a Pallacanestro Bologna 1932. La riunione, tenutasi in Furla, sarebbe stata solo una formalità: le parti si sono velocemente venute incontro nel trovare l’accordo.

Domani quindi Calamai andrà a Roma forte del poter chiedere a Petrucci il nome “Fortitudo Pallacanestro Bologna 103” nonché l’utilizzo della vera “F scudata” (quella senza tanti numeri o parole intorno per intenderci…). Calamai chiederà inoltre qualche delucidazione sul campionato che si potrà andare a disputare: magari per una DNB, che sarebbe il giusto compromesso. Importante però riconoscere anche se è ancora presto siccome al 24 giugno non si sa ancora chi si iscriverà, chi si ritirerà, chi accetterà i ripescaggi ecc.

Arrivano inoltre le prime indiscrezioni sul lato puramente tecnico: si vocifera infatti (fonte Repubblica.it) di un contatto tra la società e “Vincenzino” Esposito per il ruolo di capo allenatore. Difficile però pensare che non conoscendo ancora la categoria che si andrà a disputare si pensi già a comporre lo staff tecnico: queste sono e devono rimanere solo indiscrezioni.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy