Pozzecco: «Ok il ritiro, ma Capo per noi è casa»

Pozzecco: «Ok il ritiro, ma Capo per noi è casa»

Commenta per primo!

Termina oggi il ritiro dell’Orlandina Basket che già nella giornata di domani tornerà ad allenarsi al PalaFantozzi di Capo d’Orlando.
Sono stati giorni di duro lavoro e di sedute intense di allenamento per i ragazzi di Coach Gianmarco Pozzecco. Sotto l’occhio vigile del Preparatore Atletico Walter Allotta e del Fisioterapista Biagio Di Giorgio i giocatori hanno eseguito diverse tipologie di esercizi dediti al risveglio muscolare e alla prevenzione degli infortuni durante la stagione.
Un’occasione per lo Staff Tecnico per valutare la condizione fisica del roster paladino e non solo: «Sono contentissimo di questi primi giorni insieme, mi sa che quest’anno non potrò non voler bene a questi ragazzi – ha dichiarato il “Poz” a fine allenamento – dopo quattro giorni mi sono già affezionato molto e questo è un elemento molto importante per me e per il mio stato d’animo». «Non so se sia giusto per un allenatore nutrire determinati sentimenti, ma sono ragazzi davvero in gamba – ha continuato Coach Pozzecco – qualcuno mi ha detto che non era abituato a parlar così con il proprio allenatore e che a volte non veniva neanche salutato».
La stagione è alle porte, ma Poz è già carico: «Ho tanta voglia di aiutare i miei ragazzi. Vorrei essere importante per loro. Vorrei aiutare i giovani a crescere nel basket e anche nella vita, in questo mi farò aiutare dai più esperti. Giocatori come Soragna e Nicevic, ad esempio, che hanno dato tanto al basket e meritano di finire bene la carriera. Io vorrei essere d’aiuto anche per loro».
Un ritiro, quello di Tripi, pensato anche per iniziare a cementificare il gruppo in vista della lunga stagione: «Abbiamo sfruttato questi giorni per conoscerci meglio. Adesso sappiamo per esempio che Cefarelli – sorride Gianmarco – non deve più guidare Go Kart e comincio ad avere dubbi pure sulla sua abilità a guidare l’auto. Sappiamo che Caronna non può giocare a calcio e che neanche il mio Staff è in grado di farlo. Ho visto per la prima volta un lungo di colore giocare bene a pallone e uno piccolo sfrecciare sul Go Kart (rispettivamente Archie e Wright, ndr). Abbiamo lavorato tanto, ma abbiamo trovato il tempo anche per divertirci».
Valutazione positiva, dunque, da parte del Coach sul ritiro, ma c’è già grande voglia di tornare a “casa”: «Qui a Borgo Abacena ci siamo trovati molto bene – commenta Pozzecco – sono stati tutti molto carini con noi e la struttura è fantastica. Nino “il tonno” (uno dei membri dello staff della struttura ricettiva ,ndr) poi è il numero uno, ci ha viziati e coccolati, ma Capo d’Orlando per molti di noi è una vera casa. I nuovi anche se sono arrivati da poco hanno già capito cosa voglia dire tornare da Enzo e Peppe (Presidente e Direttore Sportivo, ndr). Capo d’Orlando è un contesto in cui lavorare è meraviglioso».
Finito il ritiro tornano gli impegni sui parquet per l’Upea Capo d’Orlando. Sono, infatti, in programma amichevoli dal grande fascino (come i derby siciliani, la prima edizione del Memorial “David Basciano” e il Trofeo “Sant’Ambrogio”) in cui testare l’assetto, che sapranno sicuramente regalare agli appassionati presenti forti emozioni.

Di seguito il calendario delle amichevoli precampionato in preparazione della Legadue Gold 2013/14:

• Giovedì 5 settembre 2013 ore 18.00: Upea Capo d’Orlando vs Fortitudo Agrigento (PalaFantozzi di Capo d’Orlando);
• Domenica 8 settembre 2013 ore 18.00: Upea Capo d’Orlando vs Pallacanestro Trapani (PalaFantozzi di Capo d’Orlando);
• Mercoledì 11 settembre 2013 ore 18.00: Upea Capo d’Orlando vs Viola Reggio Calabria (PalaFantozzi di Capo d’Orlando);
• Sabato 14 e Domenica 15 settembre 2013: 1° Memorial “David Basciano” con Pallacanestro Trapani, Fortitudo Agrigento e Sigma Barcellona (PalaIlio di Trapani);
• Venerdì 20 e Sabato 21 settembre 2013: 41° Trofeo “Sant’Ambrogio” con Viola Reggio Calabria, Sigma Barcellona e Bawer Matera (PalaCalafiore di Reggio Calabria);
• Sabato 28 e Domenica 29 settembre 2013: torneo quadrangolare amichevole con Fortitudo Agrigento, Sigma Barcellona e Viola Reggio Calabria (PalaMoncada di Porto Empedocle).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy