Qui Agrigento: ancora entusiasmo per la nuova Fortitudo, ora sotto con Palermo

Qui Agrigento: ancora entusiasmo per la nuova Fortitudo, ora sotto con Palermo

Commenta per primo!

È stato tempo di ritrovare i vecchi volti e conoscere quelli nuovi, per i tifosi della Fortitudo Agrigento. E’ stato tempo di presentazione ufficiale della squadra bianco-azzurra, questa sera, in quel del PalaMoncada,  con tantissime sorprese sia per i tifosi sia per gli stessi giocatori, che hanno ricevuto un video-messaggio a testa da persone a loro care. Ma la serata è stata anche un’occasione per ascoltare i protagonisti di una stagione che, parola del presidente Salvatore Moncada, dovrà confermare i risultati dello scorso anno, possibilmente  con un finale diverso.

Federico Vai vuole “dare il massimo e dare un contributo maggiore alla squadra, quest’anno dobbiamo arrivare in alto”; Andrea Saccaggi invece è consapevole che “sará una stagione impegnativa, ma metterò come sempre impegno quotidiano e umiltà che, secondo me, sono i segreti per fare una grande stagione”. Non è da meno Scott Eatherton che non nasconde l’ottimo impatto (“i compagni sono fantastici, sono veramente contento di far parte di questa famiglia”), tutto di guadagnato per coach Franco Ciani, che nel suo punto sulla preparazione si mostra pragmatico ma soddisfatto :”I ragazzi sono arrivati complessivamente ad un livello buono, magari non in forma, però sopportano bene i carichi. Non abbiamo avuto nessun problema fisico a parte qualche acciacco. I nuovi si stanno inserendo bene, dimostrano grande disponibilità a stare con i compagni, e ad accogliere suggerimenti e indicazioni.”

Un gran bel manifesto per  il pianeta fortitudino, che si ritoverà questa sera alle 18 per la prima amichevole stagionale contro Palermo. Si comincia a fare sul serio, anche sul campo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy