Qui Viola: Gianni Tripodi, il valore di un grande ritorno

Qui Viola: Gianni Tripodi, il valore di un grande ritorno

La notizia era nell’aria da qualche tempo, era stata sfiorata nella passata stagione ma oggi è diventata realtà. L’allenatore nazionale e formatore reggino, Gianni Tripodi ritorna clamorosamente alla Viola Reggio Calabria.

“La Viola Basket Reggio Calabria comunica di aver chiuso un accordo di collaborazione con coach Gianni Tripodi che andrà a rafforzare la struttura tecnica neroarancio per come essa è stata concepita dal GM Condello e dal Coach Benedetto. “Per noi è un tassello importante di crescita – ha dichiarato il GM Gaetano Condello- dal momento che con Tripodi acquisiamo spessore tecnico e di esperienza notevolissimi. Consentitemi” – conclude Condello – “una nota di soddisfazione personale per aver riportato a casa un tecnico che per me, da ragazzo e giovane uomo, ha costituito una guida per anni”.

Che compiti avrà un allenatore dal grande background all’interno di uno scacchiere dove il capo allenatore è Coach Benedetto ed il Responsabile del settore giovanile è Domenico Bolignano? Lo scopriremo strada facendo.

I “rumors” di corridoio parlerebbero di una nomina specifica sia per collaborare fattivamente e tecnicamente con il settore giovanile che, per dar man forte, attraverso lo spirito di gruppo con la prima squadra.

Chi è Gianni Tripodi

Dal 1983 al 1998 matura esperienza nel settore giovanile della Viola Reggio Calabria, dove è stato anche assistente allenatore con Carlo Recalcati e con Gaetano Gebbia.

Diventa quindi allenatore del Basket Cefalù in B2 e conquista due promozioni dalla Serie C1 alla B con la maschile dell’Ares Ribera nella stagione 1999-2000? e con la Pallacanestro Catanzaro nel 2002-2003?.

Nel 2003-04 ritorna a Ribera, dove con l’Ares conquista i play-off di Serie B2?.

Nel 2005-06 ottiene la promozione in B con la Cestistica Bernalda, dove vince anche una Coppa Italia di Serie C?.

Nel gennaio 2007 è chiamato a guidare il Gragnano Basket in Serie B1, dove ottiene un’importantissima salvezza per la compagine gialloblè, nonostante i pronostici alla vigilia davano quest’ultima per spacciata causa un roster incompleto, decimato da infortuni e soprattutto dall’assenza di alcuni giocatori di peso durante la fase più importante della stagione.?.

Nel 2007-08 torna ancora a Ribera come allenatore della Pallacanestro Ribera nella Serie A1 femminile? fino a gennaio?.

Nella stagione 2008-09 allena il Potenza 84 in Serie A Dilettanti? dove rimane fino a gennaio, quando rassegna le proprie dimissioni?. Dall’estate successiva è ancora alla guida di Catanzaro, in Serie B Dilettanti?, con cui chiude al nono posto nel Girone D?.

Nel 2010 allena la Nuova Jolly Reggio Calabria in Serie C regionale?, due anni fa ha vinto il titolo regionale Under 15 con la Lumaka Reggio.

E’ stato commentatore televisivo all’interno dei format cestistici di Video Touring nella stagione appena trascorsa.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy