Qui Viola, tra raduno e mercato. Ghersetti: “Per scaramanzia ho preso la casa dove abitava Manu Ginobili”

Qui Viola, tra raduno e mercato. Ghersetti: “Per scaramanzia ho preso la casa dove abitava Manu Ginobili”

Commenta per primo!

Mentre radio mercato impazza narrando di ulteriori colpi della Viola Reggio Calabria ( arriva Crosariol dopo l’ufficialità di Brackins? Una retroscena di mercato racconta di un clamoroso contatto con il Capitano della passata stagione Marco Ammannato, nuovo innesto del Tortona, interlocuzione conclusa con un nulla di fatto), oggi è stato il giorno del primo giorno di raduno dei nero-arancio. Incontro conoscitivo per larga parte del gruppo, il Presidente Branca ha accolto i nuovi atleti in compagnia del Vice-Presidente operativo Monastero. Coach Benedetto riabbraccia Massimo Bianchi, cuore-nero-arancio e suo nuovo assistente all’interno di questa avventura… il roster? C’è Marco Mordente, Valerio Spinelli,Roberto Rullo, Ion Lupusor, Valerio Costa, oltre i giovani che andranno in foresteria, accanto ai giovani confermati Sindoni e Franzò.Una perla la regala un altro nuovo  l’argentino Mario Josè Ghersetti: l’atleta ha già preso possesso del suo appartamento al Centro Viola dichiarando con convinzione:”Ho preso la casa dove abitava Manu Ginobili con la speranza di ricevere un fluido positivo verso una grande stagione”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy