Rieti verso Tortona, match formato playoff

Rieti verso Tortona, match formato playoff

Commenta per primo!

Trasferta post natalizia molto difficile quella di domenica sera alle 18 per una NPC Rieti vogliosa di riscatto dopo la debacle casalinga contro Trapani, e con tanta voglia di cancellare i primi fischi di questa stagione. Si va a giocare al PalaOltrepo di Voghera contro una Orsi Tortona che precede in classifica Rieti di 2 soli punti ed anche lei ha voglia di riscatto dopo la partita persa contro Biella, partita dominata per larghi tratti, anche di 16 punti, poi crollo finale degli ospiti, complici le assenze di Ammanato e Simoncelli, con i padroni di casa trascinati alla vittoria da Hall e Ferguson.

La squadra piemontese, guidata in panca dall’esperto Denis Cavina, aveva cominciato molto bene con 3 vittorie, ha poi proseguito tra alti e bassi mantenendosi comunque nelle posizioni alte di classifica.

Il nome che più salta agli occhi è sicuramente quello di Luca Garri, centro 33enne con classe e esperienza, tanti anni in lega1 tra Roma Bologna Caserta e Varese e 99 partite in nazionale. Per lui quasi 11 punti e 6 rimbalzi di media. Altro italiano di assicura affidabilità è Davide Reati, guardia –ala scuola Treviglio da 13,5 punti a partita e quasi il 50% dalla lunga distanza. Gli americani non sono stelle di prima grandezza, giovani  ma sicuramente affidabili, l’ala forte  De’Mon Brooks,23 anni l’anno scorso a Napoli, miglior realizzatore della squadra con 15,6 punti e 7 rimbalzi a partita, mentre la guardia Marks, 22 anni per lui, è all’esordio in Europa dopo una discreta carriera universitaria a Boise State. Per lui 14,5 punti a partita con il 42% dall’arco. Tira  da fuori molto bene anche il play titolare Marco Spissu, giovane di talento scuola Sassari, con vasta esperienza nelle nazionali giovanili, e che per la prima volta nella sua carriera si gioca una importante chance da titolare. E se la sta giocando più che bene, per lui 9 punti a partita con il 46% da 3 e 3 assist a partita. Dalla panchina escono Simoncelli, cambio delle guardie 6,4 punti a partita, il lungo Ammanato , giocatore di categoria e l’ala Bianchi.

Squadra sicuramente ostica, non un roster di primissimo piano sulla carta, ma sicuramente con talento e gioventù, con tanti ottimi tiratori dalla lunga distanza che se in serata di grazia possono fare male a chiunque, prova ne è l’ottimo 39% totale di squadra dall’arco dei 6,75.

La NPC Rieti  cercherà di giocare la sua migliore pallacanestro per portare via i 2 punti dal palazzetto di Voghera. Attesi al riscatto soprattutto Parente e Buckles, forse i più opachi nella sconfitta contro Trapani, mentre Benedusi e Mortellaro cercheranno di ripetere le ultime buone prestazioni. La guardia-ala ligure, ottimo difensore e giocatore di sistema, ultimamente ha fatturato più punti rispetto alle sue medie abituali, questo è importante per togliere pressione dalle spalle dei migliori tiratori reatini, Parente e Pepper, che sono quelli che subiscono le maggiori cure delle squadre avversarie. Il “bombardiere di Philadelphia” come ribattezzato dallo speaker del PalaSojourner, mantiene le sue medie di quasi 19 punti a partite, ma spesso è costretto a forzature. Un maggiore apporto si attende dalla panchina che, soprattutto in Della Rosa Hidalgo Longobardi e Feliciangeli, fattura circa 9 punti a partita totali, effettivamente troppo poco per poter essere decisiva quando qualcuno del quintetto base è stanco o fuori forma. La NPC Rieti di coach Nunzi ha comunque sempre dimostrato, tranne a Casale Monferrato, di poter tenere sempre testa a rivali più quotati per oltre 30 minuti, per fare il salto di qualità bisogna arrivare a tenere il campo 40 minuti e questo lo si può fare con un buon apporto dalla panchina.

Partita che comunque si attende molto intensa e spettacolare, con due squadre che se la giocheranno a viso aperto per ottenere il successo.

Palla a 2 al PalaOltrpò di Voghera domenica 27 Dicembre alle ore 18.

Arbitri : Rudellat  di Nuoro Terranova di Ferrara e Martellosio di Buccinasco (MI).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy