Scafati affronta Rieti: al PalaSojourner non sarà una passeggiata

Scafati affronta Rieti: al PalaSojourner non sarà una passeggiata

Nella 24ª giornata del girone ovest di serie A2 al PalaSojourner di Rieti andrà in scena la gara tra NPC Rieti e Givova Scafati.

Commenta per primo!

Nella 24ª giornata del girone ovest di serie A2 al PalaSojourner di Rieti andrà in scena la gara tra NPC Rieti e Givova Scafati.

La truppa giallo-blè è reduce dalla sconfitta casalinga nel derby contro Agropoli (76-81) che è costata anche numerose multe alla società di via della Gloria. Sarà regolarmente in panchina coach Perdichizzi che grazie all’ottimo lavoro degli avvocati ha evitato le de giornate di squalifica e guiderà i suoi in questa insidiosa trasferta dalla panchina! Nonostante la sconfitta di 7 giorni fa, i gialloblè vivono un ottimo periodo di forma essendo primi in classifica con quattro lunghezze di vantaggio su Tortona e Agrigente, entrambe impegnate in trasferta nella ventiquattresima giornata. I gialloblè si affideranno alle garanzie Mayo e Simmons, ai killer silenziosi Rezzano e Crow, ad un Loschi apparso in netto miglioramento dall’infortunio. Portannese vive un momento davvero florido dal punto di vista dei numeri e della condizione fisica e sarà sicuramente una delle principali bocche da fuoco di questa trasferta! Spizzichini e Ammannato stanno dando sempre un contributo maggiore al causa. Capitolo a parte per il capitano dei gialloblè Patrick Baldassarre che nell’ultima trasferta ha giocato solo 8 minuti a causa di una forte sindrome influenzale, ma che domenica stava dando un contributo fondamentale ai suoi prima di essere messo fuori dai giochi dalla terna arbitrale. Insomma, Scafati ha tutte le carte in regola per vincere in trasferta e prepararsi al meglio alle Final Eight di Coppa di settimana prossima che si svolgeranno a Rimini.

Rieti è una squadra ostica, molto ben costruita, non inganni il terzultimo posto occupato attualmente con 18 punti. I padroni di casa hanno bisogno di vincere per portare a casa i due punti e saranno carichi a mille! Buckles è uno dei migliori rimbalzisti del campionato e sarà fondamentale contenerlo; Pepper d’altro canto è uno dei migliori tiratori della serie A2, reduce da un 7/11 da 3 ad Agrigento con 28 punti messi a referto. Parente e Mortellaro sono i leader della squadra, grazie ad esperienza e abitudine a giocare partite di questo livello. Da tenere d’occhio anche Feliciangeli, Benedusi e Veccia, che portano linfa importante in un roster davvero ostico da affrontare. Ci si aspetta inoltre un bel clima sugli spalti visto il gemellaggio tra le due tifoserie è vista la presenza di un buon numero di sostenitori scafatesi.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy