Scafati supera l’Eurobasket e si aggiudica il Città di Cassino

Scafati supera l’Eurobasket e si aggiudica il Città di Cassino

La seconda vittoria in pochi giorni contro Eurobasket Roma è valsa alla Givova Scafati la conquista del I Torneo “Città di Cassino”.

Commenta per primo!

La seconda vittoria in pochi giorni contro Eurobasket Roma è valsa alla Givova Scafati la conquista del I Torneo “Città di Cassino”. Così come accaduto in occasione del XVI Memorial “Mangano – Lamanna”, i gialloblù, nonostante la perdurante indisponibilità di Spizzichini, sono riusciti a superare una delle compagini più forti del girone ovest del campionato di serie A2, tra le principali indiziate al salto di categoria. Anche stavolta gli scafatesi si sono imposti disputando un finale in crescendo. La prima parte di gara, infatti, è stata ad appannaggio dei biancoazzurri (bene Poletti), che hanno provato a prendere il largo sin da subito (27-20 il primo quarto). Con l’asse Piazza – Sims in grande spolvero, i capitolini raggiungono anche la doppia cifra di vantaggio nel secondo periodo, prima di farsi rosicchiare qualcosina da Sherrod e compagni, che all’intervallo si ritrovano sotto di nove (44-35). Provando a mettere entrambe le mani sulla contesa, i laziali subiscono un calo fisico, riducono il ritmo e l’attenzione difensiva, consentendo a Santiangeli di farsi promotore di una importante rimonta (61-55 al terzo quarto). Un canestro di Romeo impatta, quello di Crow fa mettere la freccia ai campani sin dalle prime battute di gioco dell’ultimo periodo, nel quale il team di coach Bonora non riesce a trovare le energie e le forze necessarie per ricucire lo strappo, uscendo sconfitto 79-81. Bisognerà ora attendere il prossimo fine settimana per rivedere in campo la Givova Scafati, che sarà impegnata in un altro quadrangolare in terra laziale. Dichiarazione dell’ala piccola Marco Santiangeli: «Dopo un avvio piuttosto morbido, siamo poi riusciti ad entrare in partita e a giocare alla nostra maniera, in particolare dopo l’intervallo, quando abbiamo iniziato a difendere, mettendoci concentrazione, grinta e cattiveria agonistica. Non possiamo però permetterci di iniziare le partite in questo modo, perché simili errori in campionato potrebbero costarci molto caro. Dobbiamo restare concentrati per 40’, con la medesima intensità dell’ultima frazione. Va comunque fatto un plauso alla squadra, che è stata capace di reagire ad una negativa prima parte di gara e ad imporsi su un ottimo avversario».

EUROBASKET ROMA – GIVOVA SCAFATI 79 – 81

EUROBASKET ROMA: Deloach 14, Santini, Casale 6, Fanti 4, Poletti 22, Frassineti, Galli , Santucci, Sims 16, Bonessio, Cecchetti 6, Piazza 11. ALLENATORE: Bonora D.. ASS. ALLENATORE: Di Chiara L..
GIVOVA SCAFATI: Miles 13, Crow 15, Trapani 3, Spizzichini n. e., Romeo 5, Ranuzzi 6, Ammannato 5, Antonaci n. e., Pipitone, Santiangeli 17, Sherrod 17. ALLENATORE: Perdichizzi G.. ASS. ALLENATORE: Marzullo A..

NOTE: Parziali: 20-27; 17-15; 17-20; 18-26. Usciti per cinque falli: nessuno.

Ufficio Stampa Basket Scafati 1969

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy