Serie A2 Old Wild West Girone Ovest – Tutto sulla 28^ giornata

Serie A2 Old Wild West Girone Ovest – Tutto sulla 28^ giornata

28^ giornata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West, tredicesima di ritorno, che vede un anticipo al sabato tra Cagliari e Rieti. Domenica 8 le altre gare, alle 12.00 Scafati-Tortona è in diretta su Sportitalia.

di La Redazione

SERIE A2 OLD WILD WEST 2017-2018
28^ giornata

Girone Ovest

CALENDARIO
28^ giornata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West, tredicesima di ritorno, che vede un anticipo al sabato tra Cagliari e Rieti. Domenica 8 le altre gare, alle 12.00 Scafati-Tortona è in diretta su Sportitalia.

Sabato 7 aprile, ore 20.30
Cagliari: Pasta Cellino-Zeus Energy Group Rieti

Domenica 8 aprile, ore 12.00
Scafati: Givova-Bertram Tortona
Domenica 8 aprile, ore 18.00
Siena: Soundreef-FCL Contract Legnano
Porto Empedocle: Moncada Agrigento-Cuore Napoli Basket
Reggio Calabria: Metextra-Lighthouse Trapani
Biella: Eurotrend-Novipiù Casale Monferrato
Domenica 8 aprile, ore 18.30
Roma: Leonis Eurobasket-Virtus Roma
Domenica 8 aprile, ore 20.00
Latina: Benacquista Assicurazioni-Remer Treviglio

CLASSIFICA
Novipiù Casale Monferrato 40, Givova Scafati 38, FCL Contract Legnano 34, Eurotrend Biella* 32, Bertram Tortona 32, Metextra Reggio Calabria* 30, Lighthouse Trapani 28, Moncada Agrigento 26, Benacquista Assicurazioni Latina 26, Zeus Energy Group Rieti 26, Pasta Cellino Cagliari 24, Soundreef Siena 24, Leonis Eurobasket Roma 22, Remer Treviglio** 20, Virtus Roma* 18, Cuore Napoli Basket* 6
*Una partita in meno
**Due partite in meno

OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, è Title Sponsor dei campionati di Serie A2 e di Serie B. Old Wild West, in collaborazione con Lega Nazionale Pallacanestro, sta ideando numerose iniziative che per tutta la stagione coinvolgeranno ed emozioneranno tifosi e sportivi.
La prima è il Quinto Quarto: la domenica a cena con il biglietto della partita o l’abbonamento abbinato al gettone, si riceverà uno sconto del 20%. (Ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/quintoquarto).

SCAFATI-TORTONA IN DIRETTA SU SPORTITALIA
Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, Sportitalia offre in esclusiva la stagione regolare di Serie A2 Old Wild West. Con le partite dei gironi Est ed Ovest, per una copertura di 26 dirette complessive. Disponibili in chiaro sul canale 60 del digitale terrestre e al canale 225 del bouquet satellitare Sky. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP TV Pass. Per la 28^ giornata in diretta la sfida del girone Ovest tra Givova Scafati e Bertram Tortona, domenica 8 aprile alle 12.00 dal PalaMangano di Scafati.

IN DIRETTA SU LNP TV
Per la terza stagione consecutiva tutte le gare della Serie A2 Old Wild West sono trasmesse in diretta e on demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG. Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.

LE PARTITE

PASTA CELLINO CAGLIARI – ZEUS ENERGY GROUP RIETI
Dove: PalaPirastu, Cagliari
Quando: sabato 7 aprile, 20.30
Arbitri: Biggi, Patti, Gonella
Andata: 70-84
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2HcIRye

QUI CAGLIARI
Riccardo Paolini (allenatore) – “La gara di domani vale tantissimo ai fini della salvezza. Sono convinto che la mia squadra abbia raccolto meno di quello che ha seminato impegnandosi quotidianamente in palestra. Per cui nelle ultime tre partite dobbiamo ottenere ciò che ci manca. Rieti è una compagine molto ben organizzata e credo che coach Rossi abbia compiuto un ottimo lavoro nell’arco della stagione. La NPC ha un nucleo di giocatori esperti, come Tommasini, Gigli, Hearst, Carenza o Casini, coadiuvati da dei giovani interessanti che forniscono un contributo importante. È ovvio che l’assenza di Olasewere potrebbe un po’ pesare visto che parliamo di un elemento di una fisicità quasi unica”.
Marco Allegretti (giocatore) – “Credo sia inutile rimarcare l’importanza di questa gara per la nostra stagione in ottica salvezza diretta. Dobbiamo essere consapevoli però della sua difficoltà perchè Rieti è una formazione solida, esperta e che gioca con grande aggressività e fisicità. Spero che la partita dell’andata ci abbia insegnato qualcosa a livello di spirito e atteggiamento con cui dovremo scendere in campo poichè un approccio soft ci costerebbe moltissimo. Dobbiamo sfruttare anche il vantaggio di giocare in casa e per questo invito tutti i tifosi ad accorrere numerosi al PalaPirastu perchè il loro apporto potrebbe essere decisivo”.
Note – Non si segnalano problemi fisici nelle fila della Pasta Cellino con coach Paolini che avrà quindi a disposizione il roster al completo.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta streaming su LNP TV, raggiungibile direttamente dal sito della Lega Nazionale Pallacanestro www.legapallacanestro.com. La gara sarà trasmessa in differita martedì 10 aprile alle ore 15.00 su Videolina, canale 10 del digitale terrestre.

QUI RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Cagliari è una squadra che in casa esprime la sua migliore pallacanestro, uno dei migliori attacchi del campionato. Tanto talento offensivo con l’esplosività di Keene, che sa giocare molto bene in campo aperto; Rullo dall’arco dei tre punti, uno dei migliori italiani in tutto il campionato e Stephens a dare energia e fisicità sotto il ferro. Noi dopo l’accaduto di Jamal (Olasewere, ndr) ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo provato a fare tutti di più. Non sarà semplice vincere a Cagliari, ma sono sicuro che daremo il 100%”.
Juan Marcos Casini (giocatore) – “Per noi sarà un incontro importante, andiamo in un campo ostico poiché sappiamo che Cagliari in casa dà il meglio di sé. Un avversario con talenti a livello individuale e grande gioco di squadra. Andiamo ad affrontare questa trasferta con la consapevolezza che sarà difficile ma noi vogliamo la rivincita dopo il risultato avverso di sabato con Siena. Sarà necessaria umiltà e voglia di portare la vittoria a casa”.
Note – Assente Olasewere, per lui stagione finita.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. Diretta radiofonica Radio Mondo e in differita su NPCTV.

GIVOVA SCAFATI – BERTRAM TORTONA
Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 8 aprile, 12.00
Arbitri: Cappello, Costa, Marota
Andata: 60-64
In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2HcKYlK

QUI SCAFATI
Alessandro Marzullo (assistente allenatore) – “Mancano solo tre partite al termine della stagione regolare. Siamo ancora in corsa per centrare il primo posto e, per riuscirci, dobbiamo provare a vincere tutte queste tre prossime partite, a partire da domenica, quando affronteremo al PalaMangano la Bertram Tortona, avversario duro, che di recente ha aggiunto due giocatori ottimi, come Alibegovic e Gergati, che sanno bene come si vince questo campionato e sanno ancor meglio come interpretare le partite importanti. Lo hanno già dimostrato in occasione della Coppa Italia, aggiudicandosi il titolo con pieno merito, pur partendo da outsider. Anche Tortona ha la possibilità di chiudere la stagione regolare in una delle prime posizioni della classifica e quindi dobbiamo aspettarci una squadra che darà il massimo in campo. Il loro tecnico, esordiente nella categoria, ha dato una impronta vincente al gruppo, che gioca molto bene di squadra, pur disponendo di interessanti individualità, come Johnson, gran tiratore, e Sorokas, un’ala che ha grande energia, mentalità, atletismo e compie sempre le scelte giuste. Non vanno poi dimenticati atleti del calibro di Garri, Spanghero, Quaglia e Stefanelli. Speriamo in un PalaMangano pieno di tifosi, che, nonostante l’orario insolito, speriamo vengano a supportarci e a spingerci alla vittoria”.
Nicholas Crow (giocatore) – “Incontriamo domenica un’ottima squadra come Tortona, contro cui all’andata abbiamo perso, e che sicuramente verrà a Scafati agguerrita, per conquistare i punti in palio, che valgono davvero doppio a questo punto della stagione, nell’ottica di guadagnarsi la migliore posizione di classifica nella griglia post season. I piemontesi, rispetto alla sfida a campi invertiti, si sono rinforzati, grazie all’innesto di Alibegovic e Gergati e lo hanno dimostrato recentemente aggiudicandosi la Coppa Italia. Noi stiamo attraversando un periodo di splendida forma, come sottolineato dalle cinque vittorie di fila, ma questo non ci fa sentire appagati e non ci fa stare affatto rilassati, perché, a poche giornate dalla fine della stagione regolare, dobbiamo restare concentrati e non possiamo permetterci passi falsi. Il quintetto di Tortona è di primissima fascia, con Johnson, Garri, Sorokas e Spanghero, che sono un vero e proprio lusso per la categoria. I bianconeri dispongono poi di una buona panchina, dove siedono giocatori come Stefanelli, che si è anche aggiudicato il titolo di MVP del concentramento di Coppa Italia. Dovremo tenere gli occhi aperti e dare il massimo, per provare a fare bella figura in diretta televisiva”.
Note – Assente lo statunitense Sherrod (infortunato). Ex di turno il centro gialloblù Marco Ammannato, in maglia bianconera per i primi scampoli della stagione 2015/2016, antecedentemente proprio al suo arrivo a Scafati.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta televisiva su Sportitalia (canale 60 del digitale terrestre) ed in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica sui 92,50 mhz di Radio Sant’Anna ed in streaming su ViviRadioWeb dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ (media partner della Givova Scafati). Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 21:00) e, in replica, mercoledì (ore 15:00).

QUI TORTONA
Lorenzo Pansa (allenatore) – “Scafati con le sue cinque vittorie consecutive è la squadra più in forma del nostro girone. È solida, profonda e gioca una pallacanestro estremamente efficace. Ha una grande capacità di aprire il campo con i lunghi e una grande pericolosità nonché un grande tonnellaggio negli esterni. Per competere dovremo giocare una partita perfetta, togliendo le loro sicurezze offensive e giocando una partita estremamente disciplinata in attacco”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta tv su Sportitalia e streaming su LNP TV Pass.

SOUNDREEF SIENA – FCL CONTRACT LEGNANO
Dove: PalaEstra, Siena
Quando: domenica 8 aprile, 18.00
Arbitri: Noce, Salustri, Saraceni
Andata: 72-82
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2qaW02F

QUI SIENA
Matteo Mecacci (allenatore) – “Ospitiamo una squadra stabilmente tra le prime quattro posizioni in classifica dall’inizio del campionato. Ha ottenuto la qualificazione matematica ai playoff e sta lottando per un quarto posto nella griglia, che certificherebbe la bontà del campionato fatto dalla squadra di Ferrari. Nelle ultime tre partite ha dovuto fare a meno, in maniera alternata di Martini e Maiocco che non saranno presenti domenica al PalaEstra. Nonostante questo, Legnano ha vinto due partite casalinghe e se la sono giocata fino alla fine su un campo difficile come quello di Scafati. Una squadra che verrà a Siena forte di una struttura e di un’identità ben precisa, di un gioco corale su cui spiccano le individualità di Raivio e Zanelli tra gli esterni e Mosley tra i lunghi. Una squadra molto perimetrale, che apre il campo con Pullazi, con Toscano e con lo stesso Tomasini e si affida alla verticalità e alle rollate di Mosley per far male alle avversarie nel cuore dell’area. Una squadra difficile da affrontare, in un finale di stagione che per noi è in salita, ma dove abbiamo ben chiaro l’obiettivo di evitare di essere invischiati nei playout. Una partita da vincere, ma tutt’altro che facile”.
Giovanni Vildera (giocatore) – “Legnano è una formazione che ha dimostrato tutto il suo valore per tutto l’arco della stagione, con giocatori importanti confermati dallo scorso anno. Un gruppo che ha disputato sin qui un grande campionato e al quale speriamo di mettere i bastoni tra le ruote”.
Note – Ancora assente il playmaker Alessandro Cappelletti che dopo l’operazione al ginocchio in pre season prosegue la riabilitazione. Assente Leonardo Ceccarelli per un problema muscolare. In dubbio Stefano Borsato per un problema.
Media – La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) della società.

QUI LEGNANO
Silvio Saini (assistente allenatore) – “Dopo aver colto la vittoria della matematica certezza dei playoff, il passo successivo deve essere riuscire ad ottenere il piazzamento migliore che ci garantirebbe il fattore casa, e per farlo ritornare a vincere in trasferta sul campo di Siena avrebbe un sapore importante. Nonostante i noti problemi di organico, abbiamo vinto in casa domenica e per 37 minuti abbiamo giocato alla pari in casa della seconda in classifica, quindi la squadra sa cosa deve fare e come”.
Daniele Toscano (giocatore) – “Sicuramente sarà una partita difficile, perché giochiamo contro una squadra in cerca di punti per la salvezza, che può inoltre contare anche su roster lungo e di talento. Noi andiamo a Siena con la consapevolezza di dover giocare una partita tosta e fisica per cercare di portare a casa due punti che ci aiuterebbero a trovare il miglior piazzamento in ottica dei playoff”.
Note –Non scenderanno in campo Matteo Martini, per lui uno stop di almeno due mesi per un problema alla caviglia, e Federico Maiocco, stop di 3 settimane per una frattura alla mano destra.
Media – Partita in diretta streaming su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass dalle 18:00. Differita della gara lunedì 09/04 su Tele7Laghi (LCN 74) dalle ore 20.30, martedì 10/04 su Tele7Laghi2 (LCN 215) alle 18.00 e alle 24.00.

MONCADA AGRIGENTO – CUORE NAPOLI BASKET
Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 8 aprile, 18.00
Arbitri: Dori, Bartolomeo, Mottola
Andata: 89-81
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2uMRSM1

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Partita difficile ed insidiosa. È una partita importante per quello che riguarda la classifica ed i piazzamenti verso i play off. È una gara che ha un valore fondamentale. Solitamente quando si incontra l’ultima della classe si tende ad avere un approccio non massimale e poco aggressivo. Questo, contro Napoli, sarebbe un errore da non mettere. È vero, il loro organico è ridotto all’osso, ma è un organico di qualità. Parliamo di Mascolo che sta facendo la sua migliore stagione in un campionato senior, ma anche di Caruso e degli americani che producono punti. Sono giocatori di qualità che non avendo grande pressione esprimono una pallacanestro efficace e brillante. Bisogna portare l’attenzione di tutti sulle cose tattiche e tecniche, non pensando alla classifica e non sui verdetti parziali del campionato. Per noi è stata una settimana positiva, siamo pronti per giocarci tutte le nostre chances”.
Simone Pepe (giocatore) – “Questa per noi è una partita da non sottovalutare. Napoli non ha nulla da perdere, quindi mentalmente sono più liberi e giocano molto bene. La chiave tattica della gara sarà quella di giocare una partita solida. In casa stiamo dimostrando d’essere una squadra tosta. Domenica se qualche risultato dovesse aiutarci saremo matematicamente salvi, ed è questo il nostro minimo obiettivo stagionale”.
Note – Paolo Rotondo non sarà della partita.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. La gara sarà in diretta su Lnp Tv. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

QUI NAPOLI
Maurizio Bartocci (allenatore) – “La squadra è sempre alle prese con qualche acciacco fisico che condiziona la qualità degli allenamenti durante la settimana. C’è da dire che l’impegno da parte dei miei ragazzi è massimo perché tutti i membri di questo gruppo vogliono provare a vincere da qui a fine stagione. Ce la stiamo giocando contro squadre importanti di questo campionato e faremo lo stesso anche con Agrigento, una squadra di qualità e con ottime individualità. Sarà difficile affrontare giocatori di grande esperienza, ma andremo in trasferta con la voglia di dare il massimo come sempre”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass.

METEXTRA REGGIO CALABRIA – LIGHTHOUSE TRAPANI
Dove: PalaCalafiore, Reggio Calabria
Quando: domenica 8 aprile, 18.00
Arbitri: Ursi, Longobucco, Puccini
Andata: 74-88
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2uP7IWp

QUI REGGIO CALABRIA
Marco Calvani (allenatore) – “Senza nulla togliere a Trapani che all’andata giocò una grande partita, in quell’occasione siamo mancati soprattutto noi. Abbiamo perso di quattordici punti ma già dalle battute iniziali abbiamo messo i nostri avversari nelle condizioni migliori. Da quella gara in poi siamo ripartiti facendo una striscia di vittorie consecutive che ha messo la classifica nel modo in cui volevamo porla. All’inizio volevamo una salvezza tranquilla, poi ci siamo resi conto che avevamo le qualità per fare bene e ci siamo detti: ‘Siamo nelle condizioni di dire la nostra, perché non provarci?’. Abbiamo recuperato quello che nella prima parte di campionato per piccoli dettagli avevamo perso ed oggi siamo a giocarci un piazzamento importante”.
Riccardo Rossato (giocatore) – “Siamo concentrati sul lavoro da fare in vista della gara contro Trapani. Contro i siciliani vogliamo ottenere due punti che ci garantirebbero l’accesso ai play off. Come ogni volta che giochiamo in casa siamo speranzosi di vedere tanta gente. Noi ogni domenica vorremmo avere più spettatori rispetto alla partita precedente, di fare ogni volta un nuovo record. Il pubblico durante tutta la stagione ci ha trasmesso una grande carica e soprattutto in questo finale di campionato il loro apporto può essere fondamentale”.
Note – Tutti a disposizione di coach Marco Calvani.
Media – Diretta streaming su LNP TV, per i possessori di LNP TV Pass. Radiocronaca a cura di Radio Antenna Febea (100.3-100.6 – 107 o www.antennafebea.it), replica del match in onda il lunedi alle 19.00 su RTV-Canale 14.

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “Affronteremo una squadra dal grande talento offensivo che in casa realizza più di 80 punti di media. Da parte nostra dovremo fare una partita solida sia dal punto di vista tecnico che mentale in maniera tale da ripetere le buone prestazioni viste in casa contro Tortona e Roma. In questo momento non dobbiamo guardare la classifica anche perché affronteremo una squadra che ci precede e sarà una partita molto particolare la cui importanza va oltre i semplici due punti”.
Jesse Perry (giocatore, ala) – “Affrontare le ultime partite di campionato non è mai facile ma noi dovremo fare uno sforzo in più poiché non abbiamo ancora raggiunto l’obiettivo dei playoff che ci eravamo prefissati ad inizio stagione. La Viola ci precede in classifica e vincendo otterremmo il sesto posto, cosa molto importante. Loro sono cresciuti molto nel girone di ritorno, hanno trovato equilibrio e sicurezza ed esprimono un’ottima pallacanestro. Da parte nostra dovremo essere bravi a difendere forte sui loro terminali offensivi principali e ad attaccare con pazienza per trovare tiri ad alta percentuale”.
Note – Marco Calvani ha allenato a Trapani. Patrick Baldassarre ha vestito per due anni la casacca granata.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30. Altra differita su tele8 (provincia Trapani e Palermo, canale 190 digitale terrestre) il mercoledì alle 15.30 ed alle 21.30.

EUROTREND BIELLA – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO
Dove: HYPE Forum, Biella
Quando: domenica 8 aprile, 18.00
Arbitri: Moretti, Scrima, Triffiletti
Andata: 72-83
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2JmUxPO

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “Le partite belle diventano ricordi nella memoria di chi come noi fa questo mestiere, sono il senso profondo di quello che facciamo. Il ricordo che abbiamo costruito della partita di andata è negativo, un ricordo estremamente spiacevole e non tanto per i punti. Per come eravamo andati a Casale e per come la Junior aveva affrontato la gara penso che non potessimo vincere, però come ci siamo detti più volte ci sono modi e modi di perdere e quello fu un modo sbagliato. Fu legato a una superiorità tecnica, tattica e di energia. Da sportivi dobbiamo imparare ad accettare quando c’è una superiorità tecnica e tattica, ma non possiamo accettare di subire una superiorità dal punto di vista dell’energia. Adesso arriva un’altra bella partita da giocare, in un nuovo momento chiave della stagione perché le partite che mancano sono meno e sono decisive per davvero. Sappiamo che il pubblico risponderà presente, che l’atmosfera sarà quella del derby e che sarà importante per entrambe le squadre. Tutto è apparecchiato per bene, adesso si tratta di preparare un pranzo più gustoso di quello dell’ultima volta”.
Timmy Bowers (giocatore) – “Siamo in condizione ottimale, tutti i ragazzi stanno bene e chi aveva qualche acciacco ha recuperato al meglio. Siamo concentrati e pronti per la partita di domenica. Da un lato è una partita come le altre, sono sempre due punti in caso di vittoria, ma dall’altra si tratta di un derby che vogliamo vincere per riscattare la sconfitta dell’andata. Sarà una partita difficile, per l’intensità che metteremo in campo si respirerà già l’aria dei Playoff”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sulla pagina LIVE presente sia sul sito ufficiale di Pallacanestro Biella (http://www.pallacanestrobiella.it/live/) sia sull’App rossoblù. I profili Facebook (facebook.com/PallacanestroBiella) e Twitter (twitter.com/PallBiella) ospiteranno aggiornamenti nel pre partita, nell’intervallo e a fine gara. L’incontro sarà in diretta su LNP TV e sulle frequenze di Radio City.

QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Affrontiamo Biella che è una delle squadre che nelle ultime due stagioni ha avuto più continuità: ha un impianto di gioco molto solido, con gerarchie chiare e con grande capacità di stare sugli obiettivi che perseguono nel corso della gara sia in attacco che in difesa. Inoltre hanno un bellissimo mix di giocatori esperti e di giocatori giovani. Noi dovremo fare una partita di grande attenzione in difesa perchè ogni giocatore ha caratteristiche e punti di forza diversi, e fare una partita di vivacità in attacco perchè Biella è una squadra di grande taglia fisica e presenza: dobbiamo quindi giocare in modo dinamico per aggirare questa loro caratteristica”.
Niccolò Martinoni (giocatore) – “È una partita importantissima soprattutto perchè a noi servono i due punti per confermare il primato. Affrontiamo una squadra come Biella che non ha bisogno di essere presentata perchè il suo valore non è nemmeno da mettere in dubbio. Noi arriviamo carichi e preparati e cercheremo di fare la nostra partita”.
Note – Ancora indisponibile Sandi Marcius, che ha iniziato un nuovo ciclo riabilitativo per l’infiammazione al ginocchio. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ramondino.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

LEONIS ROMA – VIRTUS ROMA
Dove: Palazzetto dello Sport, Roma
Quando: domenica 8 aprile, 18.30
Arbitri: Masi, Rudellat, Maschio
Andata: 79-88
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2uLTDsE

QUI EUROBASKET ROMA
Andrea Turchetto (coach) – “La Virtus è una squadra con due americani che viaggiano a 20 punti di media, ma che sta avendo ultimamente in fase realizzativa un apporto importante anche dagli italiani: Parente, Landi, Chessa e soprattutto Baldasso, nelle ultime partite un playmaker vero, bravo a creare per i compagni e mettere in ritmo i tiratori, coinvolgendo uno dei migliori cinque del campionato, come Roberts. Dobbiamo ricordarci qual è la nostra indole, ovvero partire aggressivi in difesa e cercare di alzare il ritmo, avendo la capacità in attacco di gestire al meglio tutti i possessi e avere la selezione e qualità di tiri migliore possibile”.
Simone Pierich (giocatore Leonis) – “Sarà per me il primo derby a Roma, so che è una partita sentita e in questa circostanza anche un po’ strana, perché la classifica delle due squadre non aiuta a rendere la partita più tranquilla, valendo per entrambe moltissimo in chiave classifica: per noi avvicinerebbe la salvezza dopo una stagione travagliata, per loro riaccenderebbe le speranze di evitare i playout finali. Rispetto all’andata le squadre sono molto cambiate, noi siamo più aggressivi e pericolosi dall’arco, con degli innesti che ci hanno probabilmente resi un po’ più equilibrati. Abbiamo dato una bella sterzata dal 2018 e siamo contenti, ma abbiamo tre partite fondamentali da qui alla fine, soprattutto le due in casa, per chiudere bene ed essere artefici del nostro destino. La vittoria ci darebbe molto entusiasmo in questo periodo della stagione, credo serva soprattutto fare cose semplici e stare attenti ai dettagli, senza caricarsi di tensioni, ma giocando fin da subito con la massima energia”.
Note – Roster al completo per la Leonis. Sarà tra i convocati anche Giulio Casale, ex della sfida insieme al capitano Daniele Bonessio, che sta svolgendo lavoro differenziato e terapie a seguito del trauma da contusione a ginocchio e caviglia subito nel corso della partita di sabato a Trapani.
Media – Diretta streaming su LNP Tv, aggiornamenti live su http://www.eurobasketroma.it/event/leonis-roma-vs-virtus-roma/ e i nostri canali Facebook e Twitter.

QUI VIRTUS ROMA
Piero Bucchi (allenatore) – “In un derby sono tanti gli aspetti psicologici che possono emergere, però dobbiamo cercare di andare in campo con la giusta cattiveria agonistica. L’emotività conterà in particolare all’inizio della partita, perché può dare una spinta in più; ma quando l’adrenalina lascerà il posto alla partita vera, a quel punto bisogna essere capaci di giocare bene sia in attacco che in difesa. Loro sono una squadra molto esperta, profonda e lunga e dobbiamo stare attenti difensivamente a mantenere una buona concentrazione per 40’, mentre in attacco dobbiamo avere la forza di giocare con buona aggressività e allo stesso tempo avere una buona esecuzione”.
Davide Raucci (giocatore, ala) – “Sono qua ormai da una settimana e ho trovato un gruppo veramente super che si allena forte durante tutta la settimana. Abbiamo un grande allenatore che è in grado di darci delle linee guida e che ci allena molto bene. Sono contento della scelta che ho fatto. Il ritmo ce l’ho sempre avuto, anche perché a Cantù mi allenavo sempre nel 5vs5. Ho perso un po’ di ritmo partita perché è da un po’ che non gioco; penso sia questione di trovare il feeling con il campo. Penso che in tutte le città dove c’è un derby, questa è una partita diversa dalle altre. Le emozioni prendono il sopravvento e un giocatore deve essere bravo in quel momento a gestirle. Sarà una partita molto fisica, dove dovremo essere concentrati per 40’. Chi sarà più concentrato vince”.
Note – Out Benetti e Filloy.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sulla pagina Twitter ufficiale della Virtus Roma, disponibile all’indirizzo twitter.com/VirtusRoma. Differita tv martedì 10 aprile alle ore 23.00 su Teleroma 56 (canale 15 del digitale terrestre); lunedì 9 aprile ore 18.00 su Europa Tv (canale 96 dt); martedì 10 aprile ore 15.00 su 903 del bouquet Sky, ore 17.00 su Super Nova (canale 14 dt) e ore 21.00 su Europa Tv.

BENACQUISTA ASS. LATINA – REMER TREVIGLIO
Dove: PalaBianchini, Latina
Quando: domenica 8 aprile, 20.00
Arbitri: Pepponi, Tallon, Valleriani
Andata: 100-91
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2q8CRzb

QUI LATINA
Andrea Pastore (giocatore, capitano) – “In questo finale di regular season ci attendono 3 partite che dovremo giocare come fossero 3 finali. Il primo importantissimo incontro, domenica, ci vedrà affrontare Treviglio; avversario temibile e che arriverà a Latina, dopo un turno di stop dovuto al rinvio della gara con Reggio Calabria, fortemente motivato a dare il massimo. Se la Remer cercherà di conquistare punti preziosi per allontanarsi dalla zona rossa della classifica, dal canto nostro siamo determinati a combattere come guerrieri fino all’ultimo secondo. Stiamo inseguendo il nostro sogno, ossia il raggiungimento dei play off, e lotteremo con tutte le nostre forze per farlo divenire realtà. Nella sfida di domenica avrà la meglio la squadra che in campo dimostrerà di avere maggiore voglia di vincere e, per quanto ci riguarda, siamo davvero molto ‘affamati’. Abbiamo sempre dimostrato il nostro impegno e a questo punto della stagione, quando la stanchezza prova a superare la grinta, è il cuore a comandare e a farci continuare a combattere. Siamo contenti di tornare a giocare di fronte al nostro pubblico che tanto ci ha sostenuto in questi mesi e che siamo certi continuerà a supportarci con energia ed entusiasmo”.
Note – Roster al completo.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su LNP TV Pass. Disponibili aggiornamenti in tempo reale sui canali social della società.

QUI TREVIGLIO
Adriano Vertemati (coach) – “Iniziamo questo vero e proprio tour de force di 5 partite in 15 giorni con la difficile trasferta di Latina. I pontini sono squadra di estremo talento e fluidità offensiva ed hanno la peculiarità, unici in A2, di avere due stranieri tra i lunghi. All’andata pur disputando una buona partita in attacco non siamo riusciti ad arginare le loro bocche da fuoco. Siamo certamente chiamati a fare molto meglio consci del fatto che ormai i margini di errore per noi sono pochissimi”.
Note – Tutti disponibili, anche il nuovo arrivato James Frazier Jr., playmaker classe ’95, americano, 178 cm.
Media – La gara sarà trasmessa in diretta tv su LNP TV Pass e sui social della Blu Basket Treviglio (Facebook, Instagram, Twitter e Whatsapp).

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy