Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 13^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 13^ giornata del girone Ovest

La presentazione del match.

di La Redazione

La 13^ giornata di Serie A2 Old Wild West si gioca sabato 22 e domenica 23 dicembre.

Ecco le newsletter di presentazione del turno nei due gironi Est e Ovest, in formato pdf:

NEWSLETTER 13^ GIORNATA A2 EST
NEWSLETTER 13^ GIORNATA A2 OVEST

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Tredicesima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest con un anticipo sabato 22 dicembre tra Casale Monferrato e Leonis Roma. Domenica 23 si giocano le altre gare del turno.

 

Sabato 22 dicembre, ore 19.30

Casale Monferrato: Novipiù-Leonis Roma

 

Domenica 23 dicembre, ore 17.00

Roma: Virtus-Remer Blu Basket Treviglio

Domenica 23 dicembre, ore 18.00

Rieti: Zeus Energy Group-Givova Scafati

Frosinone: BPC Virtus Cassino-Axpo Legnano

Latina: Benacquista Assicurazioni-Edilnol Pallacanestro Biella

Siena: ON Sharing Mens Sana-Bergamo

Voghera: Bertram Tortona-Benfapp Capo d’Orlando

Trapani: 2B Control-M Rinnovabili Agrigento

 

CLASSIFICA

Virtus Roma 18, Bergamo 16, Novipiù Casale Monferrato 14, Edilnol Pallacanestro Biella 14, M Rinnovabili Agrigento 14, Benacquista Assicurazioni Latina 14, Leonis Roma 14, Benfapp Capo d’Orlando 14, Zeus Energy Group Rieti 14, Remer Blu Basket Treviglio 12, ON Sharing Mens Sana Siena^ 11, 2B Control Trapani 10, Givova Scafati 10, Bertram Tortona 8, Axpo Legnano 4, BPC Virtus Cassino 2

^3 punti di penalizzazione

 

 

LE PARTITE

 

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – LEONIS ROMA

 

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)

Quando: sabato 22 dicembre, 19.30

Arbitri: E. Bartoli, Chersicla, Gonella

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2PSrXYo

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (allenatore) – “Speriamo di esserci preparati bene: manca ancora un allenamento e la squadra sa che è una partita importante, uno scontro diretto, sa che arriviamo da una sconfitta che non ci è piaciuta per niente a Scafati e che giochiamo contro una squadra di grande qualità nei singoli. Giocare al PalaFerraris fa tutta la differenza del mondo: fino ad adesso davanti al nostro pubblico abbiamo quasi sempre giocato delle buone partite e nel momento in cui eravamo in difficoltà il nostro pubblico ci ha dato sempre una spinta importante. Per una partita del genere il fattore campo e far sentire quanto tutti noi vogliamo vincere sarà necessario ed assolutamente importante”.

Nazzareno Italiano (giocatore) – “Arriviamo carichi alla partita, dopo una settimana dove abbiamo lavorato molto bene e con la voglia di rivalsa dopo la brutta sconfitta a Scafati. Ci aspettiamo una squadra che arriva da una vittoria all’overtime, quindi sicuramente sono molto motivati, hanno molti tiratori, giocatori che vanno on fire e si accendono con poco, quindi dobbiamo restare concentrati e lavorare sulle nostre cose”.

Note – Ancora indisponibile Luca Cesana. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

QUI LEONIS ROMA

Fabio Corbani (allenatore) – “Veniamo da una una vittoria importante, contro una squadra importante. Una vittoria che ha un peso particolare, e tutto questo aumenta la nostra fiducia e autostima nelle cose che stiamo facendo. L’aspetto su cui stiamo insistendo è quello della comunicazione tra giocatori e tra giocatori e staff, che è sempre in crescita. Casale è un gruppo ed un club di altissima tradizione ed organizzazione, che gioca in un palazzetto in cui è bellissimo giocare. La nostra attenzione è per questo molto alta. Loro sono un gruppo collaudato con due nuovi americani, un nuovo allenatore e, da poco, un nuovo giocatore. È una squadra che sta migliorando, come tutte le squadre ben allenate, ma noi siamo determinati a provarci con grande rispetto ed umiltà”.

Note – Nulla da segnalare.

Media –  Il match sarà visibile sulla piattaforma LNP TV Pass. Gli aggiornamenti, invece, saranno disponibili su tutti i canali social dell’@ebkroma.

 

 

VIRTUS ROMA – REMER TREVIGLIO

 

Dove: Palazzo dello Sport, Roma

Quando: domenica 23 dicembre, 17.00

Arbitri: Dori, Caruso, Marziali

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2GyerKg

 

QUI VIRTUS ROMA

Piero Bucchi (allenatore) – “Vincere ad Agrigento ci ha fatto molto bene soprattutto dopo le due precedenti sconfitte, l’ultima gara ha dato un nuovo vigore alla squadra, tra l’altro in un campo difficile in cui non era scontato portarla a casa. Treviglio è una squadra molto buona, completa in tutti i ruoli con due ottimi stranieri e con Pecchia che in questo periodo sta facendo veramente benissimo. Come dimostra il campionato, ogni domenica c’è molto equilibrio: la differenza la faranno la nostra determinazione e concentrazione”.

Amar Alibegovic (giocatore) – “Quella di domenica sarà sicuramente una partita importante, anche perché torneremo al Palazzo dello Sport dopo due partite fuori casa, non vediamo l’ora di giocare davanti ai nostri tifosi e cercheremo di fare il nostro meglio per ottenere i 2 punti. L’ultima vittoria ad Agrigento è stata molto importante per ritrovare la carica giusta, soprattutto dopo le due precedenti, e per riprendere l’ottimo percorso fatto finora. Sarà un match intenso, come ogni partita in questo campionato del resto, dovremo essere uniti soprattutto in difesa e, se giocheremo il nostro basket, sono certo che sarà una bella sfida. Sarà importante iniziare da subito concentrati ed esserlo per tutta la gara. Loro, come ogni anno, sono riusciti a formare un team competitivo e noi dovremo entrare in campo con la voglia di vincere senza regalargli nulla. Hanno una buona coppia di stranieri e un pacchetto di italiani molto solido, hanno molti punti nelle mani e sarà fondamentale la nostra concentrazione in difesa”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “La Virtus Roma sta confermando con merito le previsioni che la vedevano come prima forza del girone. Hanno un roster profondo, di grande valore e con un atletismo superiore a quello della media del campionato. Giocare contro la capolista ci garantisce il massimo delle motivazioni: sappiamo che non basterà una prestazione ordinaria per conquistare la posta in palio. Vogliamo ripartire dal grande finale di gara che abbiamo disputato contro Latina in termini di durezza difensiva e di bravura in contropiede”.

Jacopo Borra (giocatore, centro) – “Per il big match contro Roma ci stiamo ancora preparando, stiamo vedendo le loro caratteristiche. È una squadra con un talento fuori categoria, i due americani hanno grandi capacità di creare il gioco e gli italiani sono bravissimi a gestirlo; dovremo quindi cercare di trovare il modo per disinnescare questo loro metodo. Buone Feste a tutti i tifosi che vorrei anche ringraziare per il sostegno, continuate ad aiutarci in questo modo perché ci da davvero una grande forza e siete la nostra arma in più per fare del PalaFacchetti un fortino”.

Note – Sempre ai box Olasewere. Da sabato in vendita il calendario 2019 della Remer: protagonisti i giocatori insieme ai piccoli giocatori delle società della Jr Academy

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. Domenica 23 dicembre, in diretta dalle 16.30, radiocronaca live su Radio Power Italia con i cronisti Marco Bonifacio e Stefano Valente. Streaming audio su https://loffredodamy.wixsite.com/radio-power-italia/rpn. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – GIVOVA SCAFATI

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: domenica 23 dicembre, 18.00

Arbitri: Masi, Perocco, Puccini

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2QGW2Q4

La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass

 

QUI RIETI

Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Scafati è una squadra costruita per essere tra le top del girone che, passato un momento di difficoltà, ha ritrovato la vittoria  nell’ultima gara di campionato contro Casale Monferrato. Il nostro avversario vanta esperienza nel reparto italiani e talento offensivo della coppia USA,  Thomas 20 punti a gara, e Goodwin, che viaggia a 10 punti e quasi 5 rimbalzi in attacco di media. Noi, come uscito nel comunicato della società, saremo senza Toscano ma sono convinto che la squadra uscirà benissimo da questo ennesimo momento di difficoltà poiché abbiamo carattere e grinta da vendere”.

Simone Tomasini (giocatore) – “Ci attende un’altra sfida importante ed essendo alla fine del girone di ritorno dobbiamo dimostrare di valere la nostra posizione in classifica. Scafati, come tutte le squadre, è un avversario temibile, ma dalla nostra, oltre la voglia di rivincita dopo domenica, abbiamo il sesto uomo in campo. Regalare ai nostri tifosi una vittoria prima delle Feste sarebbe il miglior regalo da poter fare. La settimana di preparazione all’incontro è stata come sempre intensa e sono sicuro che in campo prevarrà la nostra sete di vittoria”.

Note – Assente Toscano.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti) di NPC Rieti. Lunedì alle 19:30 la partita sarà trasmessa in differita su NPCTV (canale 662), media partner per la stagione 2018/2019.

 

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “La vittoria di domenica scorsa ci ha dato fiducia, ma siamo consapevoli di non aver fatto nulla, abbiamo i piedi saldi a terra, perché dobbiamo recuperare ancora parecchie posizioni in classifica. Ma i due punti conquistati ci hanno aiutato ad allenarci bene nel corso della settimana, per affrontare al meglio una squadra tosta come Rieti. Partita come sorpresa stagionale, la compagine laziale ha conquistato vittorie importanti, ha gran carattere, si sta confermando su ottimi livelli ed in casa ha una marcia in più. Noi andiamo a Rieti anche con Solazzi, ragazzo dotato di buona fisicità, che può darci una mano nel reparto piccoli”.

Gabriele Romeo (giocatore) – “Siamo reduci da una vittoria di cuore, che ci ha regalato due punti importanti, ossigeno e fiducia. Ora andiamo su un campo caldissimo, per affrontare una squadra che sta attraversando un buon momento, e scenderemo in campo determinati a fare risultato. Rieti dispone di un ottimo americano come Jones ed un gruppo di italiani coeso, quadrato, che lavora bene e con intensità in difesa, che in casa è solito vendere cara la pelle. Contiamo sull’apporto dei nostri tifosi, soprattutto in partite così impegnative”.

Note – Mancherà molto probabilmente Tommasini, ancora non pienamente recuperato dall’infortunio. Esordio in casacca scafatese per il neo acquisto Brandon Solazzi. Tre gli ex della sfida, uno di parte reatina e due di parte scafatese: la guardia tiratrice Casini (a Scafati in Legadue nelle stagioni 2010/2011 e 2011/2012); il playmaker Tommasini (a Rieti la scorsa stagione in serie A2); l’allenatore Lardo (tre stagioni a Rieti dal 2006 al 2009, dove ha vinto il campionato di Legadue e la Coppa Italia di categoria).

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

 

BPC VIRTUS CASSINO – AXPO LEGNANO

 

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone

Quando: domenica 23 dicembre, 18.00

Arbitri: Di Toro, Bramante, Bartolomeo

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2A60k9m

 

QUI CASSINO

Gennaro Sorrentino (giocatore) – “La squadra sta molto bene. Ho visto un gruppo che si sta allenando con grande intensità e stiamo preparando la prossima partita in casa contro Legnano, bene, ma anche con la giusta leggerezza per arrivare senza troppa pressione mentale il giorno della gara. Sarà un match senza dubbio molto importante per noi, perchè comunque è uno scontro diretto salvezza che non ci possiamo permettere in alcun modo di ‘toppare’, e quindi dovremo arrivare a domenica solo con la giusta carica, senza pressione ripeto, e facendo la partita migliore che possiamo fare. Sono convinto, però, che faremo bene, ho visto una squadra che a Bergamo si è comportata nella giusta maniera e che ha dato parecchio filo da torcere alla prima in classifica, cosa per nulla scontata; sono fiducioso. Guardando al campo, dovremo limitare i loro americani e controllare noi il ‘timing-offensivo’ in quanto loro sono una squadra che corre molto, e che fa di questo, la loro arma principale. Basterà mettere l’intensità che stiamo mettendo tutti i giorni in palestra e penso che con la preparazione giusta della partita, cosa che stiamo facendo, riusciremo a fare una più che buona prestazione. Per finire, invito tutta Cassino, tutta la Provincia e tutti i tifosi dei paesi limitrofi a vederci, perchè abbiamo bisogno di loro, e abbiamo bisogno di tutti voi. Qualunque cosa succeda assicuro che butteremo il sangue sul campo e ci sarà da divertirsi. Questa è una promessa!”.

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

 

QUI LEGNANO

Alberto Mazzetti (allenatore) – “Dobbiamo riscattare una prova opaca contro Tortona e lo dobbiamo fare nella gara che, fino ad ora, è la più importante della stagione. Rispetto alla gara di settimana scorsa mi aspetto di vedere la mia squadra più aggressiva e attenta nell’arco dei 40 minuti. Una vittoria sarebbe di capitale importanza nella nostra stagione”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74dtt).

 

BENACQUISTA LATINA – EDILNOL BIELLA

 

Dove: PalaBianchini, Latina

Quando: domenica 23 dicembre, 18.00

Arbitri: Terranova, Saraceni, Nuara

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2BApDAu

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Veniamo da una settimana breve dal punto di vista degli allenamenti, perché siamo tornati a Latina soltanto mercoledì, inoltre abbiamo potuto allenarci solo a ranghi ridotti per via della forte influenza che ha colpito anche Allodi e Cucci e dei problemi fisici che stanno avendo Carlson, alle prese con i postumi di un colpo preso al ginocchio durante il match a Bergamo, Fabi per un dolore alla schiena e Tavernelli per un problema muscolare. Domenica, come del resto ogni anno,  ci sarà da soffrire nella gara con Biella, che è una squadra molto atletica e in salute, reduce da 3 importanti vittorie consecutive conquistate su buone squadre come Tortona, Siena e Trapani”.

Andrew Lawrence (giocatore) – “Nella precedente gara con Bergamo la cosa fondamentale è stata aver giocato di squadra, ossia tutti pronti a condividere, passare la palla e difendere insieme. Il lavoro di squadra è il fattore più importante in un gruppo. Ovviamente anche con Biella domenica, dobbiamo giocare forte e di squadra. Ci aspettiamo una gara molto difficile domenica, sappiamo che Biella è una squadra molto buona, come, del resto, ogni team in Serie A2. I tifosi sono stati stupendi per tutta la stagione, spero continuino a supportarci anche in questa gara prenatalizia, noi daremo il massimo”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Partita tatticamente molto complicata come con tutte le compagini di Gramenzi. In questo momento stanno giocando un basket che produce dividendi in termini offensivi confondendo le idee degli attacchi avversari. Dovremo essere bravi a giocare contro queste caratteristiche mantenendo la nostra identità e comprendendo al meglio il loro sistema di gioco. A questo si aggiunge la difficoltà che giocheremo in trasferta e l’ulteriore problema di gestire un momento di euforia che sarà positivo se saremo bravi a trasformarlo in una consapevolezza di quello che abbiamo fatto per arrivare a queste gioie, ben sapendo che dovremo farlo ogni giorno per avere altre gioie di questo tipo”.

Carl Wheatle (giocatore) – “Prima dell’impegno con Tortona sapevamo che sarebbe stata una settimana molto importante per la nostra stagione. L’abbiamo affrontata con la giusta mentalità, volevamo far vedere che siamo migliorati e stiamo continuando a farlo. Vincere tre partite consecutive contro squadre di alto livello ci dà tanta fiducia, ora dobbiamo cercare di trasferirla nel nostro gioco e continuare a crescere. I risultati ottenuti in questa settimana non devono accontentarci, così come la nostra attuale posizione in classifica. Dobbiamo cercare di migliorare sempre e di guardare avanti. Latina? Siamo concentrati sulle loro caratteristiche, sarà importante la solidità difensiva, come squadra, perché Latina ha dimostrato di saper segnare 109 punti in quaranta minuti. Loro hanno molti punti di forza in attacco, dovremo essere bravi e capaci a limitarli, concentrandoci soprattutto su quei giocatori in grado di creare tanti vantaggi”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

 

ON SHARING SIENA – BERGAMO

 

Dove: PalaEstra, Siena

Quando: domenica 23 dicembre, 18.00

Arbitri: Noce, Capurro, Azami

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2A8c2jM

 

QUI SIENA

Federico Campanella (vice allenatore) – “Con Bergamo mi aspetto una partita complicata: basti pensare che se avesse vinto martedì nel recupero con Latina sarebbe arrivata al PalaEstra da prima in classifica. È la squadra rivelazione del nostro girone, con il giocatore rivelazione che è Roderick: assieme a Taylor, e basta vedere i numeri, sono le armi in più a cui si affiancano gregari che di volta in volta sanno cogliere l’occasione per mettersi in mostra. Noi scenderemo in campo focalizzando tutta la nostra attenzione per vincere per questa maglia, tutti i tifosi e la città”.

Tommaso Marino (giocatore, capitano) – “La settimana è stata ovviamente complicata, soprattutto dopo due sconfitte di fila, e non è stata quella ideale per preparare la partita di domenica con Bergamo. Non vogliamo però cercare scuse e anzi ce la metteremo tutta per arrivare alla sfida di domenica al top perché la BB14 è una squadra che ha vinto in tanti campi difficili e sarà pronta a fare una grande partita anche al PalaEstra”.

Note – In dubbio la presenza di Poletti dopo l’infortunio muscolare rimediato contro la Virtus Roma. Le condizioni del giocatore saranno continuamente monitorate per un eventuale impiego. Sulla via del recupero Cepic. Due gli ex della partita, entrambi in casa Bergamo: coach Sandro Dell’Agnello, alla Mens Sana Basket negli anni ’90, e Andrea Casella, che l’anno scorso ha indossato la canotta biancoverde.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass.

 

QUI BERGAMO

Andrea Vicenzutto (vice allenatore) – “Ripartiamo da Siena, da un palazzetto molto caldo, storico, un contesto ideale dove giocare. Arriviamo da una partita combattuta contro Latina, dove gli attacchi hanno dominato: troveremo una squadra simile da questo punto di vista, in quanto Siena è la miglior formazione per percentuale da tre punti, e quindi dovremo essere bravi nel far sì che questa caratteristica non emerga. Dovremo fare attenzione a tutti: i giocatori di Siena hanno molti punti nelle mani, noi dovremo tornare sui nostri livelli in difesa per dar seguito ai risultati ottenuti finora”.

Ruben Zugno (giocatore) – “Domenica sarà l’ennesima partita tosta della stagione. Giocare a Siena non è mai semplice e loro sono una squadra con molto talento. Dovremo quindi giocare una partita molto solida in difesa, lottare su ogni pallone ed essere intensi dal primo all’ultimo minuto”.

Note – Nessun problema di formazione per Bergamo. Coach Dell’Agnello avrà tutti gli effettivi a disposizione, fatto salvo il giovane Crimeni. Due gli ex della partita: Andrea Casella, lo scorso anno in maglia senese, e Sandro Dell’Agnello, che ha disputato quattro stagioni a Siena tra il 1996 ed il 2000.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

 

BERTRAM TORTONA – BENFAPP CAPO D’ORLANDO

 

Dove: PalaOltrepo’, Voghera (Pv)

Quando: domenica 23 dicembre, 18.00

Arbitri: Yang Yao, Centonza, Maffei

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Scpp9J

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “In questo momento della stagione dobbiamo allargare la visuale, andando oltre la singola prestazione. Nella partita con Legnano ci sono stati dei segnali positivi, ma arrivati dopo le gare negative di Agrigento e Biella. Il nostro focus deve essere sull’aspetto tecnico, su cui abbiamo margini di miglioramento. Per quanto riguarda Capo, è uno dei migliori attacchi del campionato e predilige giocare ad alto numero di possessi: Parks, Triche e Bruttini sono i loro giocatori migliori nel prendere vantaggi e concretizzarli. La chiave della gara sarà la nostra capacità di fare dei passi in avanti dal punto di vista delle scelte difensive e offensive, migliorando la nostra fluidità di gioco”.

Mirza Alibegovic (giocatore) – “Abbiamo avuto la forza di compattarci, di stare insieme e di fare gruppo nella partita contro Legnano, dimenticando le sconfitte precedenti. Pian piano dovremo amalgamarci ancora di più. Capo d’Orlando ha gerarchie ben definite, sanno quali giocatori devono tirare: i due americani e Bruttini sono gli atleti più rappresentativi. Triche e Parks, in particolare, hanno grande talento e capacità offensiva. La chiave sarà limitarli anche attaccandoli, perché giocano molti minuti di media a gara, quindi il nostro obiettivo deve essere impedire loro di fare una partita di alto livello su entrambi i lati del campo”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “Tortona è una partita complicata per noi, perché dopo tre vittorie di fila è difficile andare in trasferta a incontrare una squadra che gioca a un ritmo completamente diverso dal nostro. Dopo tante traversie sembra aver fatto una scelta d’assetto, è allenata da un bravissimo allenatore, Marco Ramondino, coach dell’anno della scorsa Serie A2. Noi cercheremo di giocare una partita tutta ritmo, vogliamo confermarci nel nostro momento positivo e nel nostro processo di crescita, nonostante una settimana francamente molto faticosa dal punto di vista degli infortuni”.

Note – Assente Roberto Chessari.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

 

2B CONTROL TRAPANI – M RINNOVABILI AGRIGENTO

 

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: domenica 23 dicembre, 18.00

Arbitri: Moretti, Pazzaglia, Patti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2QFmHg0

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “A Biella abbiamo fatto una buona partita ma, come ci capita spesso, distrazioni ed errori banali ci sono costati la vittoria. Il derby è una partita sui generis, dove il fattore psicologico è spesso più importante di quello tecnico. Agrigento sta dimostrando di essere una grande squadra, Cannon è il leader e ormai conosce bene questo campionato ma tutto il collettivo sta crescendo e sta dimostrando di avere i numeri per fare un campionato di vertice. Da parte nostra dovremo imporre il nostro ritmo e stare molto attenti agli accoppiamenti difensivi. Giocare in casa sarà un vantaggio”.

Federico Miaschi (giocatore) – “Siamo amareggiati per la sconfitta a Biella poiché abbiamo la consapevolezza che avremmo potuto fare qualcosa in più. In ogni caso non abbiamo tempo di recriminare e non possiamo fare altro che continuare ad allenarci sempre di più e sempre meglio. Siamo attesi da una partita molto sentita, il derby ha sempre un sapore speciale e per noi è di vitale importanza non perdere punti tra le mura amiche. Sappiamo che il nostro pubblico ci darà una grande mano e non vediamo l’ora di giocare”.

Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili. Marco Evangelisti è un ex di turno. Dopo il primo canestro vi sarà il Teddy Bear Toss.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Ogni derby ha una storia a sé, queste partite non hanno un pregresso e non hanno un post. Non c’entrano neppure le classifiche. La storia di Trapani e Agrigento è costellata da vittorie in trasferta e da partite spettacolari. Sarà una gara sulla quale è difficile fare un pronostico. Noi non stiamo attraversando un buon momento, non solo di risultati. Trapani tra le partite giocate in casa e quelle fuori, ha una accentuata differenza di rendimento. Solitamente davanti al loro pubblico esprimono al massimo delle loro potenzialità. Il derby? Molti miei giocatori  lo hanno già vissuto. Difficile trovare le parole adatte, è Trapani contro Agrigento. Insieme hanno dato vita a partite spettacolari, è una gara che coinvolge tutti. È una ‘battaglia’ per quaranta minuti su tutto l’arco del campo”.

Tommaso Guariglia (giocatore) – “Il derby è sempre il derby. Sono partite molto particolari e tanto sentite. Trapani è una squadra importante e noi dobbiamo essere concentrati fin da subito. Il giusto approccio alla gara potrebbe essere fondamentale. Dobbiamo essere concentrati e giocare una partita perfetta, solo così possiamo pensare di vincere”.

Note – Giacomo Zilli non sarà della partita.

Media – Diretta streaming su Lnp TV Pass.  L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy