Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 14^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 14^ giornata del girone Ovest

La presentazione del turno.

di La Redazione

Dopo gli anticipi del venerdì (Ferrara-Roseto nel girone Est, Bergamo-Casale Monferrato nel girone Ovest) tra sabato 29 e domenica 30 dicembre sono in programma le restanti gare della 14^ giornata di Serie A2 Old Wild West.

Ecco le newsletter di presentazione del turno nei due gironi Est e Ovest, in formato pdf:

NEWSLETTER 14^ GIORNATA A2 EST
NEWSLETTER 14^ GIORNATA A2 OVEST

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Penultima giornata di andata nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Dopo l’anticipo del venerdì tra Bergamo e Casale Monferrato, sabato si gioca Leonis Roma-Siena. Domenica 30 le altre gare del turno.

 

Tutto sull’anticipo del venerdì Bergamo-Casale Monferrato: http://bit.ly/2ESB5eP

 

Sabato 29 dicembre, ore 19.00

Ferentino: Leonis Roma-ON Sharing Mens Sana Siena

 

Domenica 30 dicembre, ore 17.00

Castellanza: Axpo Legnano-2B Control Trapani

Domenica 30 dicembre, ore 18.00

Capo d’Orlando: Benfapp-Benacquista Assicurazioni Latina

Biella: Edilnol Pallacanestro-BPC Virtus Cassino

Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-Zeus Energy Group Rieti

Treviglio: Remer Blu Basket-Bertram Tortona

Scafati: Givova-Virtus Roma

 

CLASSIFICA

Virtus Roma 20, Bergamo 18, Novipiù Casale Monferrato 16, Zeus Energy Group Rieti 16, Benfapp Capo d’Orlando 16, Benacquista Assicurazioni Latina 16, Edilnol Pallacanestro Biella 14, M Rinnovabili Agrigento 14, Leonis Roma 14, Remer Blu Basket Treviglio 12, 2B Control Trapani 12, ON Sharing Mens Sana Siena^ 11, Givova Scafati 10, Bertram Tortona 8, Axpo Legnano 6, BPC Virtus Cassino 2

^3 punti di penalizzazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE PARTITE

 

LEONIS ROMA – ON SHARING SIENA

 

Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)

Quando: sabato 29 dicembre, 19.00

Arbitri: Beneduce, Marota, Triffiletti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2QV1yyA

 

QUI LEONIS ROMA

Daniele Bonessio (giocatore) – “Siena ha dimostrato di essere una signora squadra che, nonostante i punti di penalizzazione, ha trovato delle ottime vittorie. È forte, lunga nelle rotazioni e con delle individualità importanti come Marino, Poletti e due americani estremamente affidabili. Dobbiamo, però, pensare prima a noi che all’avversario che affronteremo domani; starà a noi mettere la nostra intensità e imporre il nostro ritmo; dobbiamo farci trovare pronti perché sarà una partita difficile”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La partita sarà visibile su LNP TV Pass; gli aggiornamenti, invece, saranno disponibili su tutti i canali social dell’@ebkroma.

 

QUI SIENA

Federico Campanella (vice allenatore) – “La Leonis è una squadra pericolosa. Fino ad ora non è stata molto costante in termini di risultati ma ha enormi potenzialità: basa il suo gioco sugli esterni ma ha anche chili e centimetri e quindi ci aspettiamo una partita fisica e di alta intensità. Dovremo avere un occhio di riguardo per i loro tiratori dal perimetro come Zeisloft e Amici ma sarà fondamentale il giusto approccio mentale alla partita: dovremo riuscire a imporre da subito il nostro gioco e non inseguire il loro”

Carlos Morais (giocatore) – “Questa partita per noi è molto importante e contro la Leonis mi aspetto un match duro e difficile che dobbiamo preparare bene per cercare di portare a casa i due punti. La chiave per superare il momento che stiamo attraversando è di restare tutti uniti: in qualsiasi situazione la forza del gruppo è fondamentale e credo che se riusciremo a trasferire questa compattezza sul campo potremo vincere la partita”.

Note – Recuperati Cepic e Poletti, unico ex della partita, che nella prima parte della scorsa stagione ha indossato la canotta dei capitolini.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass e su TVA Canale 3, canali 12 e 95 del digitale terrestre.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

AXPO LEGNANO – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)

Quando: domenica 30 dicembre, 17.00

Arbitri: Terranova, Pierantozzi, Tallon

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2TdJaxw

 

QUI LEGNANO

Davide Giglietti (assistente allenatore) – “Abbiamo ottenuto una vittoria fondamentale a Cassino e ora vorremmo cercare di dare continuità alle nostre prestazioni, sicuramente per la classifica, ma anche per chiudere bene il 2018 davanti al nostro pubblico. Dall’altra parte Trapani con il nostro grande ex Rei Pullazi, non sarà proprio l’avversario più semplice da incontrare per via di un roster molto completo e di livello. In questa prima fase di stagione ha incontrato qualche difficoltà, ma l’organico trapanese può sicuramente puntare ad altri ed alti traguardi. Noi ora siamo gasati dalla vittoria, ma dovremmo cercare di ripetere l’abnegazione e la concentrazione avute a Cassino per avere delle possibilità reali di vittoria”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “Ci accingiamo a concludere questo 2018 con una partita in trasferta, in un campo ostico e contro una squadra che ha necessità di fare punti. Da parte nostra è vero che arriviamo da una bella vittoria nel derby ma è altrettanto vero che non abbiamo mai vinto in trasferta e questa cosa pesa molto. A tal proposito abbiamo chiesto alla squadra grande attenzione e concentrazione per il prossimo match: vogliamo vedere dei progressi sia sul piano tecnico che su quello psicologico”.

Andrea Renzi (giocatore) – “La vittoria nel derby contro Agrigento ci ha dato entusiasmo anche perché è arrivata grazie ad una grande prestazione di squadra. È chiaro che non ci vogliamo fermare e la trasferta a Legnano sarà un ottimo banco di prova per testare i progressi di una squadra che, non dimentichiamolo, è composta da tanti giocatori giovani. Legnano secondo me è composta da ottimi giocatori che finora hanno ottenuto meno di quello che ci si aspettava. Da parte nostra stiamo lavorando bene e dovremo fare il massimo per attuare al meglio il piano partita che il nostro staff sta preparando”.

Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

 

 

 

 

 

BENFAPP CAPO D’ORLANDO – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaSikeliArchivi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 30 dicembre, 18.00

Arbitri: Di Toro, Bramante, Patti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Ri95H1

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “È chiaro che la partita con Latina viene in un momento per noi positivo, essendo reduci da 4 vittorie, ma anche loro vengono da due successi in fila, tra cui quello in trasferta a Bergamo, che ha dato sostanza e consistenza al grande talento di questa squadra, guidato da un allenatore come Franco Gramenzi, molto amato a Capo d’Orlando. Per noi è una gara molto importante perché non vogliamo diventare una squadra da ‘una volta ogni tanto’, ma una squadra che abbia una consistenza per tutta la durata della stagione e una concretezza che dia modo al nostro progetto di miglioramento di essere compiuto”.

Note – Assente Roberto Chessari.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Dopo tanti anni torno con piacere a Capo d’Orlando, che è stato il punto di partenza di una striscia vincente. Sono stati 6 mesi che ricordo con grandissimo piacere, così come gli orlandini, il presidente Sindoni e tutti i collaboratori della società. Per quanto riguarda la partita di domenica, si prospetta una gara molto difficile contro una squadra che è sicuramente in un momento positivo, che ha conquistato vittorie importanti e che, come noi, si esprime molto bene in attacco”.

Alessandro Cassese (giocatore) – “Dopo la difficilissima partita con Biella e la conquista di un successo importante, ora ci attende un’altra sfida davvero tosta con Capo d’Orlando. In questa fase del campionato stiamo affrontando tante gare molto difficili, con squadre a pari punti in classifica e dove i successi valgono doppio dal punto di vista della classifica e degli scontri diretti, considerato che si lotta anche per le qualificazioni alle Final Eight di Coppa Italia. Domenica dovremo avere un approccio intenso al match, sarà importante mantenere un ritmo alto, a noi più congeniale nelle fasi offensive, ma stare particolarmente attenti a non distrarci in difesa per evitare che i nostri avversari ne possano approfittare”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

EDILNOL BIELLA – BPC VIRTUS CASSINO

 

Dove: HYPE Forum, Biella

Quando: domenica 30 dicembre, 18.00

Arbitri: Tirozzi, Wassermann, Pellicani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2EQtEDV

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Nella settimana di Natale è sempre difficile ottenere dal gruppo qualità e tensione. In questi giorni i ragazzi hanno avuto un po’ di riposo e per alcuni di loro è stato possibile trascorrere le feste con le rispettive famiglie. Abbiamo ricominciato a lavorare in palestra mercoledì mattina con l’obiettivo di recuperare la tensione più che a livello tattico e tecnico legato alla disciplina mentale. Domenica affronteremo in casa la Virtus Cassino, una squadra che ha grandissimo bisogno di punti per provare a salvare una stagione che non è incominciata bene. L’anomalia della partita contro un’avversaria in difficoltà e in un periodo in cui purtroppo o per fortuna le feste hanno alleggerito la tensione mentale di tutti, bisogna essere bravi a produrre in campo un livello di gioco sufficiente. Stiamo lavorando proprio in questa direzione. Desideriamo i due punti in casa, vogliamo regalarli ai nostri tifosi”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

QUI CASSINO

Luca Castelluccia (giocatore) – “Con Legnano eravamo convinti di portare a casa la partita. Abbiamo dato forse qualcosa troppo per scontato, ed alla fine abbiamo subito una delle peggiori sconfitte del campionato. Nulla secondo me, però, è compromesso definitivamente. Ci portiamo le scorie di un inizio di campionato di certo non dei migliori, quello sicuramente, ma abbiamo davanti ancora 17 gare dove possiamo giocarci le nostre chance. Biella è una squadra tosta, giovane, ben allenata, che ogni volta che scende in campo, lo fa con il coltello tra i denti, come se fosse la loro ultima gara, cosa quest’ultima che negli ultimi due match è mancato a noi. Ci dobbiamo preparare soprattutto a livello mentale, toglierci i fantasmi che abbiamo addosso e cercare di reagire in maniera netta, di squadra. Dobbiamo ripartire dai nostri punti di forza e dalle nostre potenzialità individuali e di squadra. La chiave sarà nello stare concentrati in campo, senza cali di tensione, per 40 minuti, ed essere più compatti tra di noi. Se riusciremo a farlo, come abbiamo dimostrato nonostante le sconfitte, sono sicuro daremo filo da torcere a tutti da qui alla fine del campionato, compresa Biella”

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

 

 

 

 

 

M RINNOVABILI AGRIGENTO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

 

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)

Quando: domenica 30 dicembre, 18.00

Arbitri: E. Bartoli, Ferretti, Barbiero

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Q8vYbD

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Rieti è una squadra che sta esprimendo una pallacanestro di alto livello. È composta da giocatori offensivamente importanti. È una partita impegnativa. Per una volta dobbiamo essere bravi ad avere il piano tattico della partita ed a ritrovare noi stessi. Stiamo vivendo un trend delicato che deve portarci ad attenzionare i dettagli, non dobbiamo essere presuntuosi. Sulla condizione fisica di qualcuno non possiamo fare nulla. Contro Rieti dobbiamo avere il controllo del ritmo. Loro hanno giocatori di grande talento, come Gigli e Bobby Jones. Rieti ha una compattezza importante e anche con questa peculiarità dovremmo fare i conti. Dobbiamo essere concentrati e reattivi fin da subito”.

Dimitri Sousa (giocatore) – “La partita contro Trapani ha lasciato il segno, ma dobbiamo reagire immediatamente. Giochiamo in casa e dobbiamo rimanere compatti. Ci aspetta una grande partita e soltanto giocando bene possiamo pensare di vincere. Rieti è una squadra forte, sta bene e noi non dobbiamo mai perdere la giusta concentrazione”.

Note – Giacomo Zilli è indisponibile.

Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass.  L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

 

QUI RIETI

Mattia Consoli (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra con una gran voglia di rialzarsi. Il gruppo di Ciani ha un’ottima energia e capacità di reagire con estro e fluidità. Dobbiamo essere bravi e concentrati a eseguire le nostre cose con energia e capacità di reagire ai loro adattamenti. Ci aspetta un match di parziali e di ritmi altalenanti. Vogliamo continuare a mantenere un certo atteggiamento anche in Sicilia”.

Gianluca Martini (direttore sportivo) – “Agrigento è una grande realtà della nostra pallacanestro. Il DS Mayer, coach Ciani ed il presidente Moncada hanno creato negli anni un modello, una struttura ed una realtà che devono essere da esempio per molti altri club e non è un caso che anche in questa stagione la formazione siciliana sia nelle zone alte della classifica, quindi vanno fatti i complimenti per il grande lavoro fatto. Per questo ed altri motivi ci aspetta come sempre una gara difficilissima, come tutte ormai in questa stagione. Saremo ancora alle prese con gli infortuni ma i ragazzi stanno dimostrando grande capacità di saper soffrire e fare gruppo nelle difficoltà. Agrigento ha qualità e gioca una bella pallacanestro con Cannon ed Evangelisti leader della squadra ed un gruppo che sta crescendo partita dopo partita. Pepe e Guariglia sono ormai una certezza, Sousa un giocatore molto interessante e Fontana un giovane di grande prospettiva. Ci aspettiamo la solita battaglia sportiva ma ci piace e come sempre andremo in campo per vincere senza nasconderci, con grande rispetto per l’avversaria ma con consapevolezza nei nostri mezzi”.

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti). Lunedì alle 19:30 la partita sarà trasmessa in differita su NPCTV (canale 662), media partner per la stagione 2018/2019.

 

 

REMER TREVIGLIO – BERTRAM TORTONA

 

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)

Quando: domenica 30 dicembre, 18.00

Arbitri: Brindisi, Gagno, Morassutti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2StsDG5

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Data la classifica, Tortona sta giocando con grande fame di punti e sta lottando alla pari con tutti, malgrado le assenze degli americani. Questo dice molto del loro valore attuale, a prescindere dalle indubbie potenzialità future. Sanno eseguire con intelligenza e precisione, per questo stiamo cercando di far capire ai giocatori l’importanza di ogni singolo dettaglio difensivo. In casa ultimamente siamo sempre riusciti a giocare una pallacanestro veloce e generosa, come prediligiamo. Contiamo ancora una volta sull’energia che arriverà dagli spalti per esprimerci al massimo”.

Mattia Palumbo (giocatore, playmaker) – “Abbiamo ripreso ad allenarci il 26, questa settimana ci stiamo allenando molto duramente in vista della gara con Tortona, anche perché veniamo da una partita, contro Roma, giocata decisamente sottotono. La partita di domenica sarà sicuramente molto difficile ma allo stesso tempo, per noi, molto importante. Giochiamo in casa e questo è positivo, soprattutto perché stiamo vincendo molto poco in trasferta e non possiamo permetterci passi falsi sul nostro campo. Tortona è una squadra molto compatta, molto solida che gioca ed esegue molto e tende sempre a punire gli  errori della nostra difesa. Dobbiamo, perciò, fare una buona partita specialmente in difesa, che è un po’ il nostro punto debole e sarà quindi necessario mantenere un ritmo di gioco decisamente elevato. Queste saranno le chiavi per il nostro successo”.

Note – Sempre ai box  Olasewere. I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “Nella partita con Capo d’Orlando la squadra ha giocato con maggiore equilibrio e aderenza al piano partita rispetto al passato: dal punto di vista della combattività i segnali sono stati positivi, ma la gara con i siciliani è stata l’ennesima dimostrazione che in campionato serve che aspetto tecnico e agonistico siano sullo stesso livello. Ora affrontiamo Treviglio, una squadra che, seppur rinnovata, ha automatismi ben sviluppati ed esterni fisici che attaccano il canestro con determinazione. Loro prediligono giocare ad alto ritmo ma hanno le idee chiare anche nel gioco a metà campo, quindi sono difficili da affrontare. Da parte nostra dovremo essere consistenti nel contenere i loro giocatori di 1 contro 1 e nell’andare a rimbalzo difensivo, in quanto Treviglio è terza per numero di rimbalzi in attacco. Nella metà campo offensiva dovremo essere bravi nel muovere bene la palla per evitare situazioni statiche che favoriscano la loro difesa”.

Gabriele Spizzichini (giocatore) – “In queste settimane stiamo continuando a lavorare con impegno, la partita con Capo d’Orlando non è andata come speravamo ma, nonostante i tanti errori commessi domenica, abbiamo fatto dei piccoli passi in avanti che ci fanno ben sperare. Treviglio è una squadra che ha sempre fatto bene in questi anni, soprattutto in casa dove giocano a ritmo molto alto. Quest’anno stanno facendo cose molto importanti sia per l’esplosione di Pecchia sia per la capacità di ogni giocatore di inserirsi in un sistema collaudato e guidato da Roberts e Nikolic. Sarà importante limitare i loro punti in contropiede e farli giocare il più possibile a difesa schierata: per fare ciò dovremo produrre tiri equilibrati in attacco ed essere solidi difensivamente”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

 

GIVOVA SCAFATI – VIRTUS ROMA

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 30 dicembre, 18.00

Arbitri: Moretti, Chersicla, Pazzaglia

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Lzdqk5

 

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “Brucia ancora la sconfitta subita a Rieti su un campo difficile e contro un avversario molto forte, ma nelle ultime due settimane la squadra ha lavorato bene, anche se la classifica è deficitaria. Non  basta la buona prestazione disputata, dobbiamo essere più bravi a gestire determinate situazioni, anche se siamo stati bravi a giocarcela fino in fondo. Ora affrontiamo la Virtus Roma, prima della classe, dotata di un roster lungo ed importante, ma non imbattibile. Sono certo che disputeremo una gran bella partita e confido molto nell’orgoglio dei miei giocatori e nei progressi che stiamo facendo, nonostante qualche problema fisico che sta interessando alcuni nostri atleti. La Virtus gioca con nove uomini che si possono alternare senza cali di prestazione e rendimento, con i due americani Sims e Moore che costituiscono l’asse portante, ma anche gli altri, come Landi e Sandri sono atleti che meritano grande attenzione e rispetto. Solo una grande prestazione di squadra potrà condurci alla vittoria. Speriamo nel fondamentale apporto dei nostri tifosi, imprescindibile sesto uomo”.

Marco Ammannato (giocatore, capitano) – “Ciò che della squadra mi è molto piaciuto nelle ultime due settimane è stato l’atteggiamento. Sia contro Casale Monferrato in casa, che contro Rieti in trasferta ho visto un piglio diverso. Anche negli allenamenti abbiamo dato una profonda sterzata, soprattutto in vista della partita di domenica, nella quale dobbiamo riscattarci dall’ultima sconfitta e provare a fare lo sgambetto alla capolista. La Virtus Roma è una squadra costruita per vincere, con una delle coppie di americani più forti della categoria. Dobbiamo dare il massimo e sperare in un pizzico di fortuna in più . Chiudiamo un 2018 sportivamente positivo, con la speranza di avere al PalaMangano l’apporto dei nostri tifosi”.

Note – Da valutare le condizioni fisiche del playmaker Tommasini, ancora in fase di recupero da un problema di tendinopatia al ginocchio sinistro, la cui presenza in campo resta ancora un’incognita. Ex di turno: il tecnico scafatese Lino Lardo, sulla panchina capitolina in massima serie nella stagione 2011/2012; l’ala piccola gialloblù Aaron Thomas, la scorsa stagione in casacca giallorossa; l’ala piccola laziale Marco Santiangeli, sulle sponde del fiume Sarno nelle ultime due stagioni agonistiche. Una simpatica iniziativa benefica contraddistinguerà questa partita, ovvero il “Teddy Bear Toss”, che letteralmente significa “lancio di orsetti di peluche”. Si tratta infatti di una idea di matrice americana, nata sui campi di hockey su ghiaccio, poi diffusasi anche in Italia con la finalità di raccogliere peluche da destinare ai bambini ricoverati nei reparti di pediatria dei principali ospedali italiani. I tifosi e gli spettatori della partita sono quindi invitati a portare alla partita degli orsacchiotti di peluche, da lanciare in campo dopo il primo canestro realizzato.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro, tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass” al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00).

 

QUI VIRTUS ROMA

Piero Bucchi (allenatore) – “Domenica contro Treviglio abbiamo giocato una partita solida, anche mentalmente. I ragazzi sono stati molto bravi a rimanere concentrati e si è visto anche nel gioco che hanno espresso in campo durante tutta la gara. Domenica a Scafati sarà una partita dura, loro nell’ultima gara casalinga hanno vinto con Casale (che considero un’ottima squadra), a conferma del fatto che, aldilà delle problematiche che hanno avuto extra basket giocato, è una buona squadra con tante qualità e che pian piano sta ritrovando il ritmo”.

Andrea Saccaggi (giocatore, guardia) – “L’ultima gara contro Treviglio è stata convincente, abbiamo giocato bene per tutti i 40 minuti e mantenuto la concentrazione alta anche sopra un gran distacco di punti. Scafati è una squadra costruita per fare un buon campionato, inoltre è un campo molto difficile e caldo, mi aspetto una partita più simile a quella di Agrigento rispetto a quella di Treviglio: sarà fondamentale rimanere concentrati, prepararsi a giocare gli episodi decisivi negli ultimi minuti e arrivare freschi e pronti a quel momento”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali e sull’app della Virtus Roma.

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy