Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 19^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 19^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

 

Girone Ovest

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Mercoledì sera sono in programma tre gare per la 19^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest, quarta di ritorno. Giovedì 31 le rimanenti partite.

 

Mercoledì 30 gennaio, ore 20.30

Frosinone: BPC Virtus Cassino-Zeus Energy Group Rieti

Casale Monferrato: Novipiù-2B Control Trapani

Mercoledì 30 gennaio, ore 20.45

Scafati: Givova-Bertram Tortona

 

Giovedì 31 gennaio, ore 20.00

Castellanza: Axpo Legnano-M Rinnovabili Agrigento

Ferentino: Leonis Roma-Virtus Roma

Giovedì 31 gennaio, ore 20.30

Latina: Benacquista Assicurazioni-ON Sharing Mens Sana Siena

Biella: Edilnol Pallacanestro-Benfapp Capo d’Orlando

Bergamo: Bergamo-Remer Blu Basket Treviglio

 

CLASSIFICA

Virtus Roma’ 28, Zeus Energy Group Rieti 24, Bergamo 24, Benfapp Capo d’Orlando 22, Benacquista Assicurazioni Latina’ 22, Remer Blu Basket Treviglio 20, Novipiù Casale Monferrato 20, M Rinnovabili Agrigento 20, Edilnol Pallacanestro Biella 18, 2B Control Trapani 18, Leonis Roma 16, Givova Scafati 16, ON Sharing Mens Sana Siena^ 15, Bertram Tortona 12, Axpo Legnano 8, BPC Virtus Cassino 4

‘Una partita in più

^3 punti di penalizzazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LE PARTITE

 

BPC VIRTUS CASSINO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

 

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone

Quando: mercoledì 30 gennaio, 20.30

Arbitri: Moretti, Raimondo, Lupelli

Andata: 81-82

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2RSrsUh

 

QUI CASSINO

Leonardo Manzari (Direttore Sportivo) – “È una delle gare più importanti della nostra stagione. Sarà una battaglia. Affrontiamo una delle squadre più forti del campionato, una vera e propria corazzata. Sono la seconda classificata del nostro girone e questo risultato è a mio parere più che meritato per il percorso che hanno compiuto i ragazzi di coach Rossi. Noi veniamo da due trasferte brutte, giocate male ed in cui abbiamo perso con passivi piuttosto pesanti. Torneremo al Casaleno con la consapevolezza e la voglia di voler ritrovare la vittoria dopo la bella prestazione offerta al nostro pubblico contro la Virtus Roma. Mi aspetto tanto dai miei ragazzi, soprattutto voglia di rivalsa. Abbiamo dimostrato che se concentrati e sul pezzo, la vittoria può essere raggiunta contro chiunque. Sta solo a noi essere consci di questo e dare tutto contro Rieti per portare a casa i due punti”.

Note – Gli atleti cassinati saranno tutti a completa disposizione di coach Luca Vettese. Farà il suo esordio il classe ’00 Razic, che per motivi burocratici non ha fatto in tempo ad essere in campo per la partita di domenica scorsa contro Capo d’Orlando. Nell’andata del PalaSojourner, vinse il match la NPC con il risultato di 82-81. Tante le cose cambiate da quel momento per entrambe le squadra: gli innesti per la BPC di Sorrentino, Hall, Guaccio e Razic, al posto di Jackson, Bagnoli, Masciarelli e Rossi, quello di Adegboye al posto di J.J. Frazier, infortunatosi ad una gamba proprio nella gara di andata contro le ‘V’ rossoblù, per la Zeus Energy Group.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Differita dell’incontro sull’emittente locale EXTRA TV.

 

QUI RIETI

Mattia Consoli (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra affamata che nell’ultimo match in casa ha battuto la Virtus Roma. La classifica non deve ingannare, Cassino non muore mai e ha molto talento individuale con un’ottima capacità di coinvolgersi sui 3 punti. Dobbiamo pensare solo al campo, non farci prendere dall’ambiente e soprattutto pensare di vincerla con poco o in poco tempo. Cassino non molla e non vuole mollare. Noi vogliamo continuare e dare un ulteriore soddisfazione alla città e alla tifoseria”.

Daniele Toscano (giocatore) – “Contro Cassino sarà importante confermare le nostre prestazioni riuscendo a mantenere alta la concentrazione come fatto nell’ultimo incontro. Il nostro avversario lotta per la salvezza quindi, a dispetto della classifica, non sarà facile né scontato arrivare alla vittoria. Inoltre dobbiamo tener conto anche dell’ultimo innesto, di grande esperienza, come Michael Hall”.

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

 

 

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)

Quando: mercoledì 30 gennaio, 20.30

Arbitri: Ciaglia, Pazzaglia, Centonza

Andata: 92-98

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2BcGDx7

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (allenatore) – “Veniamo da una partita sostanzialmente moscia e questo ci è dispiaciuto perchè non era il tipo di partita che avremmo voluto giocare a Siena. La squadra ha ben chiara questa cosa e sa che non possiamo ripetere questo tipo di prova, soprattutto con una squadra di grandissimi attaccanti come Trapani. Proprio a Siena abbiamo giocato una gara simile a quella che giocammo a Trapani all’andata, dove andammo sotto di 20 punti e poi fummo in grado anche quasi di andarli a prendere e di giocare negli ultimi due minuti per vincere la partita. Però questo non deve accadere e soprattutto non deve accadere in casa contro una squadra che arriverà assolutamente affamata di punti e vogliosa di prendersi una vittoria importante perché adesso tutte le partite sono scontri diretti. Abbiamo due giorni per preparare la partita, metteremo da parte stanchezza e acciacchi vari e cercheremo di giocare con grande intensità e grande desiderio”.

Niccolò Martinoni (giocatore) – “Dobbiamo cercare di alzare subito la testa dopo la brutta prestazione di Siena: non sarà facile perchè affrontiamo già mercoledì un avversario ostico come Trapani che all’andata ci ha dato numerosi problemi. Cercheremo in questi giorni di recuperare il massimo delle energie e di prepararci a questa partita a cui cercheremo di arrivare il più pronti possibile”.

Note – Riccardo Cattapan non sarà a disposizione. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “Di certo contro Rieti abbiamo fatto un passo indietro rispetto alle nostre uscite precedenti ma siamo una squadra giovane ed è normale avere alti e bassi. Adesso dovremo affrontare due trasferte consecutive molto insidiose e dovremo giocare al massimo per provare a conquistare i due punti. Casale è una squadra completa e ben allenata che forse ha raccolto meno di quello che si meritava ma che, in casa, è un avversario difficile ed ostico”.

Curtis Nwohuocha (giocatore) – “Parlare delle sconfitte non mi piace, abbiamo già resettato e le nostre energie mentali e fisiche sono già proiettate a mercoledì. Casale all’andata ci ha messo in difficoltà in entrambi i lati del campo ma alla fine l’abbiamo spuntata. In trasferta non sarà facile ripetere quella prestazione ma ce la metteremo tutta”.

Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

GIVOVA SCAFATI – BERTRAM TORTONA

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: mercoledì 30 gennaio, 20.45

Arbitri: Longobucco, Buttinelli, Azami

Andata: 64-85

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2RmQHsM

 

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “Siamo concentrati su queste prossime due partite in casa, fondamentali per il nostro cammino stagionale. Dobbiamo confermare quanto di buono abbiamo fatto tra le mura amiche nelle ultime apparizioni, già a partire dal turno infrasettimanale contro Tortona, squadra desiderosa di recuperare terreno in classifica, che finora non ha ancora imboccato la giusta strada, ma che dispone di atleti importanti, come i due stranieri, recentemente ingaggiati. Dobbiamo ritrovare il successo e i due punti, che ci permetterebbero di staccare Tortona in classifica. Per riuscirci, dovremo entrare in campo affamati e con la mentalità giusta, perché affronteremo un organico competitivo, esperto e molto lungo. Ma in casa nostra non possiamo lasciare punti agli avversari, dobbiamo riprendere la marcia interrotta e sfruttare al massimo il vantaggio di giocare dinanzi ai nostri sostenitori”.

Marco Contento (giocatore) – “Abbiamo l’immediata possibilità di riscattarci dopo la sconfitta subita a Treviglio e dopo una partita in cui abbiamo alternato buone cose ad altre disastrose. Non ci demoralizziamo e ci prepariamo a riconquistare la vittoria già mercoledì sera al PalaMangano contro Tortona. Non sarà facile, perché i nostri prossimi avversari sono stati costruiti per disputare un campionato di vertice e poi, a causa di una serie di vicissitudini, si sono ritrovati nelle zone basse della classifica, che però è bugiarda, in quanto Tortona sulla carta dispone di giocatori di primissimo livello, come Blizzard, che potrebbe essere l’ago della bilancia. Ha recentemente cambiato entrambi gli stranieri ed è animata da un grosso spirito di rivalsa in questo turno di ritorno. Noi in casa siamo costretti a fornire prestazioni importanti, per continuare ad inseguire l’obiettivo play-off, perché dinanzi ai nostri supporters, unitamente a qualche colpo esterno, possiamo costruire la qualificazione alla post season. L’obiettivo è quello di far nostro l’incontro e, se ci sarà la possibilità, provare anche a ribaltare il passivo subito nella gara di andata. Ci attendono due sfide interne consecutive e dobbiamo fare bottino pieno, perché non vogliamo solo salvarci, ma inseguire ancora l’obiettivo play-off”.

Note – A parte l’infortunato Tommasini, per il resto formazione al completo.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro, tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass” al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nei giorni di martedì (ore 20:45) e mercoledì (ore 15:00).

 

 

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “Nella partita contro Latina la squadra ha mostrato carattere nella reazione avuta dal terzo quarto in avanti: abbiamo finito in crescendo le ultime tre partite, ma dobbiamo migliorare nella capacità di mettere insieme più cose positive una dopo l’altra su entrambe le metà campo. Ora ci attende Scafati, una squadra abile nel giocare in velocità nei primi secondi dell’azione e nell’attaccare l’area con tanti giocatori diversi. Dal nostro punto di vista, dobbiamo rendere la circolazione di palla più efficace per trovare le migliori soluzioni possibili al fine di non esporci al loro contropiede. Difensivamente dovremo fare uno sforzo, individuale e di squadra, per limitare i loro giocatori capaci nell’attaccare il ferro e nel subire falli”.

Gabriele Spizzichini (giocatore) – “La partita contro Scafati è importante e molto difficile perché loro in casa hanno costruito buona parte del bottino racimolato fino a questo momento. Arriviamo alla gara reduci da una sconfitta da cui vogliamo riscattarci: ci aspettiamo una sfida in cui entrambe le formazioni giocheranno a viso aperto per cercare la vittoria. I loro punti di forza sono Goodwin e soprattutto Thomas, che è stato grande protagonista nelle vittorie conquistare da Scafati. Inoltre sono una squadra lunga capace di trovare protagonisti diversi in ogni partita: per questo servirà fare una partita solida, reagendo nei momenti di difficoltà e non esaltandoci troppo nei momenti positivi della gara stessa”.

Note – Prima volta da avversario a Scafati per Gabriele Spizzichini, che ha giocato in Campania nella stagione 2015/16 e nel 2017/18. Con la maglia di Scafati il playmaker ora al Derthona ha conquistato la Coppa Italia nel 2016.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy