Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 24^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 24^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
Nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West si gioca la 24^ giornata, nona di ritorno. Anticipo in programma sabato 9 marzo tra Cassino e Latina, domenica 10 si giocano le altre sfide del turno.

Sabato 9 marzo, ore 20.45
Frosinone: BPC Virtus Cassino-Benacquista Assicurazioni Latina

Domenica 10 marzo, ore 16.00
Biella: Edilnol Pallacanestro-Leonis Roma
Domenica 10 marzo, ore 17.00
Bergamo: Bergamo-2B Control Trapani
Roma: Virtus-Bertram Tortona
Domenica 10 marzo, ore 18.00
Capo d’Orlando: Benfapp-Zeus Energy Group Rieti
Castellanza: Axpo Legnano-ON Sharing Mens Sana Siena
Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-Givova Scafati
Casale Monferrato: Novipiù-Remer Blu Basket Treviglio

CLASSIFICA
Virtus Roma 32, Zeus Energy Group Rieti 30, Benfapp Capo d’Orlando 30, Remer Blu Basket Treviglio 28, Bergamo 28, Givova Scafati 26, M Rinnovabili Agrigento 26, Benacquista Assicurazioni Latina 26, Edilnol Pallacanestro Biella 24, 2B Control Trapani 24, Novipiù Casale Monferrato 22, Leonis Roma 20, Bertram Tortona 18, ON Sharing Mens Sana Siena^ 17, Axpo Legnano 10, BPC Virtus Cassino 4
^3 punti di penalizzazione

LE PARTITE

BPC VIRTUS CASSINO – BENACQUISTA LATINA

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone
Quando: sabato 9 marzo, 20.45
Arbitri: Maschio, Pecorella, Martellosio
Andata: 83-92
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2H2SrXv

QUI CASSINO
Luca Vettese (coach) – “Abbiamo avuto due settimane per ricaricare le batterie e prepararci al meglio per questo finale di stagione. Sabato affronteremo una delle formazioni più importanti di questo campionato, che avrà voglia di rifarsi dopo la sconfitta rimediata in Coppa Italia. Hanno un potenziale offensivo di primissimo livello, uno dei migliori dell’intero secondo campionato nazionale. Rispetto all’andata molto cose sono mutate da ambo le parti: noi abbiamo modificato il nostro assetto avendo cambiato più di qualche giocatore, mentre Latina ha aggiunto il lungo Cucci alle proprie rotazioni. In settimana abbiamo inserito il nostro nuovo straniero Ojo, un elemento decisamente differente rispetto al partente Pepper. Abbiamo, di concerto con lo staff, puntato su un giocatore con più perimetro e con caratteristiche differenti rispetto a Dalton. Un giocatore in grado di costruire non solo per sé stesso, ma anche per gli altri. Una guardia, dunque, con caratteristiche anche da playmaker. Speriamo che la nostra scelta possa pagare alla lunga. Con la vittoria di Legnano a Rieti, le cose per noi non si fanno assolutamente semplici, ma come detto qualche settimana fa, fino a quando la matematica non ci condannerà, noi lotteremo con le unghie e con i denti fino all’ultima giornata”.
Note – Nelle fila rossoblù, esordio in campionato per la nuova guardia straniera Michael Ojo.
Media – Diretta streaming della gara su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Differita dell’incontro sulle emittenti locali Extra Tv (canale 94 del digitale terrestre) e Mediacentro Tv (canale 191 e 605 del digitale terrestre).

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Arriviamo al derby con Cassino in un momento particolare e non brillante di questa fase del girone di ritorno. Ed è proprio per questo motivo che è una partita che non possiamo sbagliare, sapendo che Cassino sul proprio campo ha sempre dato filo da torcere a tutte le squadre. Inoltre, in questo caso, c’è anche l’incognita del nuovo straniero”.
Giovanni Allodi (giocatore) – “Mancano 7 partite al termine della regular season e dovremo affrontarle come fossero 7 finali. Abbiamo la capacità di poter giocare alla pari con tutte le squadre che ci troveremo di fronte, a condizione di rimanere lucidi e avere il giusto approccio a ogni singola gara. La prima di queste sfide è in programma sabato sera con la trasferta a Frosinone dove ci confronteremo con Cassino, che ha appena preso un nuovo giocatore. Michael Ojo ha giocato in Italia soltanto 4 partite diversi anni fa ed essendo al suo esordio con la Virtus, non sappiamo nemmeno come adatteranno il loro gioco alla new-entry. Questo aspetto renderà il match sicuramente più difficile, considerando anche che l’ultima volta in cui Cassino ha cambiato un giocatore straniero ha vinto la partita casalinga con la capolista. Per quanto ci riguarda, dobbiamo essere bravi nel riuscire a fare bene le nostre cose, magari con qualche adattamento nel corso della partita. Siamo un bel gruppo e siamo sereni, però a volte ci capita di avere questa sorta di ‘blocco mentale’ che ci fa perdere la concentrazione ed è ciò che dobbiamo assolutamente evitare, perché sappiamo qual è il nostro obiettivo e come raggiungerlo. Siamo consapevoli di non dover sottovalutare nessuna squadra, indipendentemente dalla posizione in classifica. Il fattore campo sicuramente influenza, ma non tanto da determinare l’esito di una partita, quello che conta davvero è la concentrazione”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

EDILNOL BIELLA – LEONIS ROMA

Dove: HYPE Forum, Biella
Quando: domenica 10 marzo, 16.00
Arbitri: Beneduce, Raimondo, Mottola
Andata: 62-71
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2VO9kZl

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “La gara infrasettimanale a Scafati ha avuto due volti, possiamo essere soddisfatti per come abbiamo giocato il primo tempo, anche se dobbiamo migliorare le percentuali. Lo sforzo della Coppa Italia non ci ha aiutato da un punto di vista di fiducia e energie nervose. Dobbiamo inserire un giocatore come Antonutti, che secondo me ha disputato una gara consistente, un ragazzo con caratteristiche diverse da Vildera. Già dalla sfida di domenica contro l’Eurobasket Roma dovremo imparare a giocare insieme a lui sfruttando nel migliore dei modi le sue caratteristiche per diventare più pericolosi e meno prevedibili. Arriva un incontro importante sul nostro percorso verso il traguardo playoff, vogliamo tornare alla vittoria e per farlo conteremo anche sul prezioso contributo dei nostri tifosi”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

QUI LEONIS ROMA
Luciano Nunzi (allenatore) – “Ci siamo fermati dopo un momento positivo dal punto di vista dei risultati; abbiamo un giocatore in meno, Alessandro Amici, quindi abbiamo impiegato queste due settimane per assorbire questo ‘addio’, cercando di creare nuovi equilibri e situazioni che vedessero altri giocatori più coinvolti nel nostro sistema di gioco. Manca ancora il fiore all’occhiello del recupero di Alessandro Piazza, lo aspettiamo e da un momento all’altro dovrebbe essere dei nostri. Biella si appresta a vivere un’altra stagione importante e, parlando strettamente di campo, sicuramente è una squadra che si appoggia molto sul duo americano. Ma credo che, con l’arrivo Antonutti, gli equilibri possano spostarsi, senza considerare la buona stagione di Stefanelli e l’apporto di Saccaggi e tutti gli altri”.
Note – Out, tra le fila capitoline, Alessandro Piazza, prossimo al rientro dopo l’infortunio del mese scorso.
Media – La partita verrà trasmessa in diretta su LNP TV Pass; aggiornamenti sull’andamento della gara su tutti i profili social dell’EBK Roma.

BERGAMO – 2B CONTROL TRAPANI

Dove: PalaAgnelli, Bergamo
Quando: domenica 10 marzo, 17.00
Arbitri: Di Toro, Ciaglia, Meneghini
Andata: 90-84
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2HkPy3i

QUI BERGAMO
Andrea Vicenzutto (vice-allenatore) – “Finalmente torniamo a giocare tra le mura amiche, dopo un mese di assenza. Affrontiamo una squadra – Trapani – che si trova ai margini della griglia Play-Off, e che quindi avrà grandi motivazioni; allo stesso tempo noi siamo spinti dalla stessa idea, perché con una classifica così corta ogni partita sarà decisiva. Niente calcoli, dobbiamo affrontare la sfida nel miglior modo possibile, come sempre fatto”.
Dario Zucca (giocatore) – “La prossima sfida sarà importantissima. Ne mancano solo sette, dobbiamo essere pronti per lo sprint finale che ci deve consegnare la miglior posizione Play-Off possibile. Trapani è una squadra solida, a cui piace correre: servirà sicuramente replicare la difesa vista in occasione della Coppa Italia”.
Note – Tutti a disposizione di coach Dell’Agnello. Un ex della partita: Rei Pullazi, per due stagioni in giallonero, dal 2015 al 2017.
Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “Per riprendere il campionato non potevamo affrontare partita più dura. Bergamo è stata la squadra che nel girone di andata ci ha più messo in difficoltà ed anche in Coppa hanno dimostrato il proprio valore. Noi ci siamo allenati bene e la pausa ci ha permesso di espellere un po’ di tossine ma è chiaro che domenica, per vincere, servirà la partita perfetta”.
Roberto Marulli (giocatore) – “Personalmente sono contento di aver aiutato i miei compagni a conquistare una grande vittoria contro la capolista, ma siamo già concentrati per la partita contro Bergamo. La pausa ci ha permesso di ricaricare un po’ le batterie e ne avevamo bisogno, la classifica è molto corta e, sebbene il nostro calendario sia molto difficile, siamo pienamente in corsa per raggiungere i playoff. Sono convinto che in queste settimane siamo cresciuti molto come collettivo, tutti siamo coinvolti nel progetto e ci sentiamo responsabilizzati. Domenica, contro una Bergamo che in Coppa Italia ha dimostrato di potersi confrontare alla pari coi top team della categoria, sarà durissima. Sicuramente l’aspetto emotivo sarà importante ma tecnicamente dovremo essere bravi ad arginare il talento di Taylor e Roderick”.
Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

VIRTUS ROMA – BERTRAM TORTONA

Dove: Palazzo dello Sport, Roma
Quando: domenica 10 marzo, 17.00
Arbitri: Boscolo, Chersicla, Capurro
Andata: 76-72
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2SLiTWQ

QUI VIRTUS ROMA
Piero Bucchi (allenatore) – “Tortona è una squadra diversa da quella incontrata all’andata sia per qualche cambiamento fatto nel roster sia perché l’allenatore, che nello scorso match era da poco subentrato in panchina, è riuscito a lavorare con più continuità in questi mesi. Stiamo andando incontro ad un match contro una squadra composta da dieci giocatori di esperienza e che è in condizioni migliori rispetto all’andata: occorrà fare una partita solida”.
Roberto Prandin (giocatore, guardia) – “Tortona in estate ha costruito una squadra fatta per lottare per la promozione, hanno avuto un anno non ottimo ma non li reputo assolutamente da sottovalutare conoscendo anche le potenzialità individuali che hanno. Sarà sicuramente una partita tosta, noi non possiamo più fare regali, dovremo entrare in campo aggressivi e cercare di indirizzare da subito la gara. Ovviamente non sarà facile ma noi dovremo giocare ogni partita delle prossime sette come se fosse una finale”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

QUI TORTONA
Marco Ramondino (allenatore) – “Il test contro Piacenza ha fatto emergere cose buone e altre meno buone, ma dobbiamo tenere conto delle condizioni fisiche nelle quali abbiamo affrontato l’amichevole: in questo senso stiamo diventando degli specialisti nel gestire l’emergenza infortuni. Affrontiamo la Virtus Roma, che è prima in classifica praticamente dall’inizio del campionato: si tratta di una squadra il cui valore non è in discussione né a livello di singoli né per quanto riguarda la qualità del gioco. Loro hanno una grande capacità di attaccare l’area e subire falli: ne è una riprova il fatto che tirano 23 liberi di media a gara. Sono in grado di trovare protagonisti diversi in ogni occasione: da parte nostra servirà giocare una partita di grande fisicità in quanto il livello di difficoltà di questo incontro è massimo. La nostra intenzione è dare continuità, anche in questa occasione, a quanto fatto nella prima parte del girone di ritorno”.
Brett Alan Blizzard (giocatore) – “L’amichevole con Piacenza è stata utile perché ci ha permesso di ritrovare il ritmo partita in vista della sfida alla Virtus Roma, che è una squadra che ha in Moore e Sims i principali terminali offensivi. Credo però che anche gli altri giocatori della Virtus siano molto bravi nel finalizzare le giocate dei due americani; sarà comunque importante limitare il gioco di Sims in post basso e impedire a Moore di prendere conclusioni facili. Dal nostro punto di vista siamo migliorati nelle ultime gare ma ritengo che si possa crescere ancora molto: dobbiamo pensare che ogni partita da ora alla fine della stagione sarà decisiva per noi”.
Note – Nulla da segnalare.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

BENFAPP CAPO D’ORLANDO – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

Dove: Pala SikeliArchivi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: domenica 10 marzo, 18.00
Arbitri: Brindisi, Caforio, Rudellat
Andata: 72-74
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ESG4dX

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (coach) – “La partita con Rieti arriva in un momento dell’anno in cui il risultato delle singole partite assume una rilevanza diversa rispetto a quelle precedenti. In particolare questa gara è la chiave per continuare a lottare per le prime tre posizioni: perdendo andremmo 0-2 negli scontri diretti , mentre vincendo e ribaltando la differenza canestri ci proporremmo in un’ottima posizione per la volata finale. Nutriamo massimo rispetto per una formazione che ha dimostrato di essere una delle migliori della lega, per la coesione, il gioco di squadra e l’ottimo lavoro dello staff tecnico reatino”.
Note – Assente Andrea Donda.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass,; aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

QUI RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “Capo d’Orlando è una squadra proveniente da un grandissimo momento di fiducia e sta esprimendo una pallacanestro di alto livello. La coppia americana Triche e Parks sono le principali bocche di fuoco, segnando 46 punti in due. Bruttini ha tanta solidità sotto canestro, tra rimbalzi e 1 contro 1, mentre il pacchetto di italiani si fa sempre trovare pronto nel momento che conta con Laganà, Bellan e Lucarelli. Dalla panchina possono contare dell’esperienza di Mei e l’energia straordinaria di Mobio. Ci aspettiamo quindi una partita molto fisica e sicuramente faremo tutto ciò che serve per portare a casa l’incontro”.
Aleksa Nikolic (giocatore) – “Dopo l’ultimo incontro in casa c’è voglia di riscatto e abbiamo affrontato la settimana di allenamenti in modo energico e con tante motivazioni per vincere. Con Capo d’Orlando sarà una trasferta insidiosa ma non dobbiamo farci spaventare perché siamo consapevoli delle nostre capacità”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

AXPO LEGNANO – ON SHARING SIENA

Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)
Quando: domenica 10 marzo, 18.00
Arbitri: Terranova, Wassermann, Puccini
Andata: 72-87
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2C9rJs2

QUI LEGNANO
Davide Giglietti (assistente allenatore) – “La partita che ci aspetta è abbastanza indecifrabile per la situazione di Siena. Stiamo preparando la gara concentrandoci più su di noi rispetto che sugli avversari, anche perché con Laganà e Thomas dobbiamo pensare a trovare un equilibrio stabile il più in fretta possibile. Sarebbe importante per noi darci una continuità dopo la vittoria con Rieti”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele 7 Laghi (canale 74 dtt).

QUI SIENA
Note – Come già comunicato al termine delle partite disputate contro Givova Scafati e Remer Treviglio lo staff tecnico della ON Sharing Mens Sana Siena ritiene che non sussistano le condizioni per parlare di pallacanestro. In settimana si sono svolti regolarmente gli allenamenti dell’Under 20 biancoverde, con la presenza dei giocatori Janko Cepic, Andrea Del Debbio e Leonardo Ceccarelli. In dubbio per la partita di domenica contro Legnano la presenza di Giacomo Sanguinetti, Alex Ranuzzi, Todor Radonjic e Ion Lupusor.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass e su TVA Canale 3, canali 12 e 95 del digitale terrestre.

M RINNOVABILI AGRIGENTO – GIVOVA SCAFATI

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 10 marzo, 18.00
Arbitri: Yang Yao, Tirozzi, Bramante
Andata: 84-79 d. 1 t.s.
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2IWyVxx

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Contro Scafati non sarà una partita semplice, la posta in palio è davvero alta. Loro avranno un pregresso emotivo, in quanto siamo riusciti a violare il PalaMangano. Per noi, vincere contro di loro, sarebbe un importante potenziale passo in avanti verso un importante obiettivo. Conquistare i due punti ed il due a zero negli scontri diretti sarebbe importante. Scafati ha cambiato l’assetto di gara, basandosi su giocatori di grande qualità, uno su tutti Thomas, ma non è l’unico. Sarà una battaglia, perché nessuno vorrà mezzo passo indietro per concedere un vantaggio agli avversari”.
Jalen Cannon (giocatore) – “Non sarà una partita semplice, conosciamo bene Scafati. In settimana ci siamo allenati con ritmo. Dobbiamo riuscire ad essere solidi per conquistare i due punti. Per vincere serve una difesa attenta, solo così possiamo pensare di conquistare la vittoria.
Note – Nulla da segnalare.
Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

QUI SCAFATI
Sergio Luise (assistente allenatore) – “Queste cinque vittorie di fila ci hanno permesso di scalare la classifica, aumentare la fiducia in noi stessi e migliorare il morale di tutto l’ambiente. Ora affrontiamo in trasferta Agrigento, una delle squadre più in forma del momento, che ha fatto più o meno il nostro stesso percorso, ha attraversato momenti di forma differenti ed ora è reduce da un periodo positivo, nel quale ha trovato continuità di risultati. La M Rinnovabili è una squadra che ha un nucleo di giocatori ben consolidato, che gioca da parecchio insieme, come Pepe, Evangelisti, Ambrosin e Cannon. Non sarà semplice imporsi, ma dobbiamo provarci perché è uno scontro diretto per i play-off che vale doppio”.
Jonathan Tavernari (giocatore) – “Stiamo attraversando un periodo positivo, nel quale ognuno di noi ha trovato il proprio ruolo e sa bene quello che deve fare per contribuire alla causa: ci guardiamo negli occhi, ci capiamo e riusciamo ad esprimere una pallacanestro positiva. Nella partita di Agrigento abbiamo l’opportunità di dimostrare quanto siamo pronti ad affrontare una sfida da play-off. Non sarà una partita facile, ma non abbiamo nessun timore, abbiamo la consapevolezza di essere in un buon momento e vogliamo continuare a dimostrarlo. Affrontiamo una squadra che ha una buona posizione di classifica, che in casa hanno una marcia in più e che dispone di un’ottima guida tecnica. Ma al di là del valore dell’avversario di turno, siamo carichi, vogliamo continuare a vincere e siamo pronti ad affrontare chiunque”.
Note – Mancherà Tommasini, ancora in fase di riabilitazione. Fortemente in dubbio la presenza in campo di Goodwin, per il quale lo staff medico valuterà la possibilità di utilizzarlo a ridosso della partita.
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – REMER TREVIGLIO

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)
Quando: domenica 10 marzo, 18.00
Arbitri: Ursi, Gagliardi, Almerigogna
Andata: 67-70
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2XM0hddn

QUI CASALE MONFERRATO
Mattia Ferrari (capo allenatore) – “Innanzitutto la pausa per la Coppa Italia da un certo punto di vista ci ha fatto bene, abbiamo potuto lavorare un pochino distanti dall’obbligo di preparare la partita, per cui pensando molto a noi stessi. L’inserimento di Pepper procede bene, è un pochino affaticato dal punto di vista fisico ma in maniera intelligente sta entrando dentro la squadra in punta di piedi, cercando di capire dov’è finito, quali sono le caratteristiche dei suoi compagni e sicuramente abbiamo acquistato un giocatore importante. La partita con Treviglio è difficile perché è una delle squadre più in crescita: una formazione che fa dell’energia, del ritmo e della coscienza del gruppo una grande forza. Una squadra allenata ottimamente e che verrà per giocare una partita sicuramente di grande impatto. Dal nostro punto di vista non ci devono essere scuse: noi vogliamo tornare a vincere”.
Niccolò Martinoni (giocatore) – “Abbiamo avuto questa pausa per ricaricarci, per mettere un po’ a posto alcune cose e per lavorare duro. Adesso affrontiamo Treviglio che è una squadra molto tosta e che sta giocando bene soprattutto nell’ultimo periodo. Noi dovremo cercare di frenare un po’ il loro ritmo: stiamo però lavorando bene e abbiamo gli ultimi giorni per sistemare le cose e sono sicuro che arriveremo pronti, ma soprattutto carichi”.
Note – Riccardo Cattapan è in fase di recupero, ma non sarà disponibile. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) – “Dopo 4 sconfitte, per Casale Monferrato questa partita può segnare un momento di inversione del trend, dato l’innesto di Pepper durante la pausa per la Coppa Italia. Per questo motivo ci aspettiamo un’avversaria estremamente motivata e ulteriormente rinforzata nel tiro da tre punti e nella capacità di passaggio. Da parte nostra abbiamo avuto qualche defezione durante l’ultima settimana e stiamo lavorando per recuperare la migliore condizione fisica. Non basterà una prestazione ordinaria per vincere al PalaFerraris, dove nell’ultima partita casalinga la Novipiú ha condotto per quasi tutta la gara contro la Virtus Roma”.
Lorenzo Caroti (giocatore, playmaker) – “Dopo questa pausa stiamo cercando di prepararci al meglio perché sono due partite fondamentali per il nostro destino, se vinciamo finiamo nella parte alta della classifica, mentre se perdiamo torniamo in basso, nel ‘mucchio’. Sappiamo che sono una squadra di grandi tiratori e la loro arma principale sono i tiri da tre, dobbiamo assolutamente togliergli quel loro punto di riferimento; peraltro hanno appena inserito Pepper e bisognerà capire cosa questo innesto potrà dar loro. Sarà una partita sicuramente non facile e dovremo difendere molto, giocando in attacco con tranquillità come abbiamo sempre fatto”.
Note – I biglietti sono già disponibili on line su http://asjunior.com/tickets/. Un pullman e diverse macchine al seguito della Remer.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy