Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 28^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 28^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

Girone Ovest

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO
28^ giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest, tredicesima di ritorno, che vede un anticipo sabato 6 aprile tra Leonis Roma e Casale Monferrato. Domenica 7 le altre gare del turno.

Sabato 6 aprile, ore 17.00
Ferentino: Leonis Roma-Novipiù Casale Monferrato

Domenica 7 aprile, ore 17.00
Treviglio: Remer Blu Basket-Virtus Roma
Domenica 7 aprile, ore 18.00
Scafati: Givova-Zeus Energy Group Rieti
Castellanza: Axpo Legnano-BPC Virtus Cassino
Biella: Edilnol Pallacanestro-Benacquista Assicurazioni Latina
Capo d’Orlando: Benfapp-Bertram Tortona
Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-2B Control Trapani

Riposa: Bergamo

CLASSIFICA
Virtus Roma 36, Benfapp Capo d’Orlando 34, Zeus Energy Group Rieti 32, Bergamo’ 32, Remer Blu Basket Treviglio 30, Novipiù Casale Monferrato 28, Benacquista Assicurazioni Latina 28, M Rinnovabili Agrigento’ 28, Edilnol Pallacanestro Biella 26, 2B Control Trapani 24, Givova Scafati 24, Leonis Roma’ 22, Bertram Tortona 20, Axpo Legnano 10, BPC Virtus Cassino 4
‘Una partita in più

LE PARTITE

LEONIS ROMA – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)
Quando: sabato 6 aprile, 17.00
Arbitri: Scrima, Rudellat, Capozziello
Andata: 71-80
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2uMJ85I

QUI LEONIS ROMA
Eugenio Fanti (giocatore) – “Veniamo da due sconfitte esterne consecutive, maturate su campi difficili come quelli di Capo d’Orlando e Rieti. Ora affronteremo un’altra squadra molto forte, organizzata e che sta attraversando un ottimo momento di forma viste le quattro vittorie consecutive. Per questo dovremo affrontare Casale Monferrato con concentrazione e attenzione, cercando di limitare le loro soluzioni e la fiducia in cui si trovano in questo momento. Vogliamo tornare a vincere per chiudere al meglio questo finale di stagione”.
Note – Nulla da segnalare.
Media- La partita sarà visibile su LNP TV Pass; aggiornamenti costanti sui canali social dell’ebkroma.

QUI CASALE MONFERRATO
Andrea Fabrizi (assistente allenatore) – “Siamo sicuramente in un buon momento perchè arriviamo da 4 vittorie consecutive che ci danno grande morale e ci aiutano a lavorare meglio. L’infortunio di Martinoni, in questo momento, non ci voleva perché avevamo finalmente trovato la quadratura del cerchio, ma sono sicuro che tutti gli altri ragazzi metteranno qualcosa in più per sopperire ad un’assenza importante. L’Eurobasket è una squadra di grande talento, ha preso un nuovo americano, Andre Jones, che è un marcatore importante e poi c’è Hollis che è un giocatore di grande qualità. Hanno poi degli italiani che sanno fare canestro in ogni momento e quindi sarà importante per noi avere una difesa solida e continuare come stiamo facendo in attacco con i nostri giochi, il nostro ritmo e la nostra intensità”.
Luca Cesana (giocatore) – “È una partita difficile, arriviamo dall’infortunio del capitano che sicuramente era un giocatore importante per noi, ma ci siamo allenati bene per tutta la settimana e dobbiamo andare avanti comunque cercando di sostituirlo al meglio. L’Eurobasket è una squadra che ormai non chiede più troppo dal campionato ma noi abbiamo ancora da chiedere tanto e andremo là con tutta la voglia di vincere trattandosi di un’altra partita importante in chiave playoff”.
Note – Indisponibile Niccolò Martinoni. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

REMER TREVIGLIO – VIRTUS ROMA

Dove: PalaFacchetti, Treviglio (Bg)
Quando: domenica 7 aprile, 17.00
Arbitri: Brindisi, Materdomini, Nuara
Andata: 70-89
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2FQQpXd
La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass

QUI TREVIGLIO
Mauro Zambelli (assistant coach) – “Sarà una partita bellissima da giocare di fronte ai nostri tifosi: la nostra motivazione è al massimo perché affronteremo la squadra più forte del girone e cercheremo di guadagnare la certezza aritmetica di disputare i playoff. La Virtus ha un roster profondo e ricco di talento: metteremo in campo l’entusiasmo che ci ha dato la vittoria a Latina per provare a sovvertire il pronostico”.
Mattia Palumbo (giocatore, playmaker) – “Quella di domenica è sicuramente una partita a cui tengo particolarmente perché è molto importante: Roma è la prima in classifica e con due vittorie passerebbe direttamente in Serie A, in più si aggiunge il fatto che si tratta di una squadra a cui da piccolo tenevo particolarmente perché andavo spesso a vederla. Dovremo prestare attenzione soprattutto ai loro due americani che sono giocatori di grande talento, ma sono anche una squadra rispettabile perché hanno grande pericolosità dal tiro e grande capacità di trovarsi e cercarsi, perciò dovremo fare una grande partita in fase difensiva. Speriamo di ripeterci come con Latina domenica di fronte al nostro pubblico”.
Note – I biglietti sono già disponibili sia da Jammin’ a Treviglio che su MidaTicket on line: https://www.midaticket.it/eventi/remer-blu-basket-1971-treviglio.
Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

QUI VIRTUS ROMA
Piero Bucchi (allenatore) – “Treviglio è una squadra molto buona che, soprattutto in casa, ha grande fiducia: questo è per loro un buon momento. Hanno, inoltre, intensificato il tiro da 3 punti: dovremo essere molto attenti in questo aspetto del gioco in cui ultimamente prevalgono. Bisognerà fare una partita intensa sia in attacco che in difesa e rimanere concentrati”.
Massimo Chessa (giocatore, capitano) – “Treviglio, soprattutto in casa, è una squadra che corre molto e ha tanti punti nelle mani. Inoltre, hanno un pubblico molto caloroso che sicuramente si farà sentire. Noi risponderemo alla loro aggressività mettendo a nostra volta in campo carattere e determinazione. Mi aspetto sicuramente una partita fisica e ad alta intensità. Sia noi che loro abbiamo tanto da giocarci e, dal canto nostro, sappiamo bene che la nostra avversaria non ci darà vita facile, ma dovremo cercare di portare la vittoria a casa a tutti i costi”.
Note – Niente da segnalare.
Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

GIVOVA SCAFATI – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)
Quando: domenica 7 aprile, 18.00
Arbitri: Beneduce, Valzani, Lupelli
Andata: 68-74
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2FNXiZn

QUI SCAFATI
Lino Lardo (capo allenatore) – “Sapevamo che quello di Casale Monferrato era uno scontro diretto ed una partita molto importante per la classifica, ma eravamo in grande emergenza per l’assenza degli statunitensi e l’indisponibilità di Ammannato e Rossato. Al di là dell’ampio scarto finale, abbiamo dimostrato comunque di non voler mollare mai e di poterci giocare fino alla fine le nostre chance playoff. Ora sarà fondamentale recuperare gli infortunati, ma soprattutto mantenere lo spirito di squadra che ci sta accompagnando in questo turno di ritorno. Domenica sera affrontiamo non più una sorpresa, bensì una certezza: Rieti infatti si sta ancora giocando l’accesso diretto in massima serie. Gioca una pallacanestro essenziale, che ha messo in difficoltà tutte le avversarie, su qualsiasi campo. Rispettiamo molto il nostro prossimo avversario, ma crediamo nella possibilità della vittoria tra le mura amiche, consapevoli che dovremo impegnarci al massimo per riuscirci. Portiamo ancora nel cuore gli applausi che il popolo del PalaMangano ci ha tributato in occasione dell’ultima partita interna contro Trapani, nella quale abbiamo gettato l’anima in campo. Questi ragazzi che non mollano mai e che stanno dando il massimo per la maglia, si aspettano ancora una bella spinta dal pubblico, al quale vorremmo regalare un’altra bella soddisfazione”.
Filip Pavicevic (giocatore) – “Abbiamo diversi problemi, a causa dei tanti infortuni, ma mancano poche partite alla fine della stagione regolare, per cui dobbiamo stringere i denti e provare in tutti i modi di fare il maggior numero di punti possibili. La nostra prossima avversaria è Rieti, autentica sorpresa stagionale, che ha in Jones il suo uomo più pericoloso. Ma nel roster laziale ci sono anche molti altri atleti italiani da tenere in debita considerazione. Per fortuna giochiamo in casa e spero di trovare il solito calore del nostro pubblico, che potrà rappresentare una vera e propria arma in più”.
Note – In forse la presenza in campo di Shaquille Goodwin e Aaron Thomas, che sta ritrovando la migliore condizione fisica. Dubbi anche per Marco Ammannato e Riccardo Rossato, che stanno eseguendo ancora lavoro differenziato. Tre gli ex della sfida, uno di parte reatina e due di parte scafatese: la guardia tiratrice Casini (a Scafati in Legadue nelle stagioni 2010/2011 e 2011/2012); il playmaker Tommasini (a Rieti la scorsa stagione in serie A2); l’allenatore Lardo (tre stagioni a Rieti dal 2006 al 2009, dove ha vinto il campionato di Legadue e la Coppa Italia di categoria).
Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass”). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

QUI RIETI
Andrea Ruggieri (assistente allenatore) – “In questo momento del campionato Scafati ha ormai un’identità ben precisa nonostante il difficile periodo costellato da vari infortuni, nell’ultima partita con Casale infatti non hanno potuto contare sui due americani e Rossato, anche se è da segnalare il rientro di Tommasini, pronto a far vedere cosa può fare in campo. Siamo consapevoli del calore e dell’energia che troveremo al PalaMangano ma cercheremo di mantenere alta la concentrazione verso il nostro obiettivo con tenacia in attacco e solidità difensiva”.
Alberto Conti (giocatore) – “Abbiamo affrontato la settimana di allenamenti con dedizione e grande intensità. La concentrazione è rivolta a tutti i giocatori avversari ed in particolar modo su Thomas. Dopo l’aggancio dei playoff è per noi fondamentale raggiungere il miglior piazzamento possibile, quindi l’attenzione deve rimanere alta per poter portare a casa due punti importanti”.
Note – Nessuna.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti).

AXPO LEGNANO – BPC VIRTUS CASSINO

Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)
Quando: domenica 7 aprile, 18.00
Arbitri: Costa, Solfanelli, Giovannetti
Andata: 83-70
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Iaokgs

QUI LEGNANO
Alberto Mazzetti (allenatore) – “Sarà una partita vera, pienamente, in clima playout. Oltre all’importanza del risultato per definire la griglia di partenza dei playout, ci introdurrà già a quello che vivremo tra poche settimane, ossia una sfida diretta per non retrocedere. Al momento siamo senza Laganà che sarà fermo per qualche settimana. Anche questo è un banco di prova importante per tutti, cioè il dover farsi trovare pronti nel momento del bisogno, situazione che potrebbe accadere nella fase playout”.
Note – Assente Laganà.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

QUI CASSINO
Luca Vettese (coach) – “Domenica sarà una sfida complicata. Affronteremo una nostra diretta concorrente per la salvezza, e sarà dunque importante giocare al massimo delle nostre possibilità per allenarci in vista della post-season. Legnano è una squadra, rispetto a quella della gara di andata, rinforzata e rinvigorita dagli innesti di Thomas e Laganà, e nonostante le ultime tre sconfitte, mi sembra una formazione in salute e che venderà cara la pelle per conquistare la permanenza nel secondo campionato nazionale italiano. Noi, invece, stiamo attraversando un momento della stagione complicato, con tanti acciacchi e tante persone che stanno convivendo con dei piccoli problemi fisici che stiamo cercando di gestire al meglio per arrivare al 100% all’appuntamento play-out. Nella gara di questo fine settimana, dovremo cercare di creare più difficoltà possibili ai nostri avversari e contenere le loro bocche da fuoco nell’arco dei 40 minuti. Voglio vedere una squadra impegnarsi e dare segnali diversi rispetto a quelli offerti nella gara con Bergamo”.
Note – Come settimana scorsa, tanti acciaccati in casa Virtus: Raucci e Sorrentino hanno ripreso ad allenarsi martedì in gruppo con i compagni, e saranno pienamente arruolabili; Guaccio ha accusato un piccolo affaticamento al quadricipite della gamba destra, ma dovrebbe farcela; per Hall, invece, solo differenziato, partirà con la squadra, ma sono veramente poche le chance di vederlo in campo domenica; infine, dopo il malore accusato nel match contro Bergamo, Castelluccia è stato tenuto fermo a scopo precauzionale dallo staff sanitario cassinate e, dopo che avrà svolto tutti gli accertamenti del caso, riprenderà l’attività agonistica, questo non prima però della prossima settimana. Il numero 6 rossoblù, difatti, non sarà neppure convocato. All’andata, il match tra le due formazioni finì con il risultato di 70-83 per la formazione di coach Mazzetti.
Media – Diretta streaming della gara su LNP TV Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino). Differita dell’incontro sulle emittenti locali Extra Tv (canale 94 del digitale terrestre) e Mediacentro Tv (canale 191 e 605 del digitale terrestre).

EDILNOL BIELLA – BENACQUISTA LATINA

Dove: HYPE Forum, Biella
Quando: domenica 7 aprile, 18.00
Arbitri: Moretti, Tallon, Perocco
Andata: 85-90 d. 1 t.s.
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Vlk01J

QUI BIELLA
Michele Carrea (allenatore) – “Latina è una squadra che deve richiamare grande rispetto da parte nostra. È il miglior attacco del girone e gioca un basket godibile, frutto di un lavoro di grande qualità svolto da coach Gramenzi. Dobbiamo essere pronti a fare una partita di grande tensione. Veniamo da una buona partita in trasferta che ha portato due punti molto significativi, ora dobbiamo confermarci in casa per non rovinare questo finale di stagione. Ognuna di queste tre gare ha un peso notevole”.
Albano Chiarastella (giocatore) – “È una partita da affrontare come se non ci fosse un domani. Sappiamo che può essere decisiva per raggiungere l’obiettivo che ci siamo prefissati, ma non dobbiamo guardare più in là dei prossimi quaranta minuti per evitare di sprecare energie preziose. L’innesto di Stefanelli e Antonutti ci ha regalato due opzioni in più in attacco. Il nostro compito ora è di sfruttarle al meglio, senza dimenticarci però che, specie nei finali di stagione, le partite si vincono soprattutto con la difesa”.
Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.
Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

QUI LATINA
Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Dopo il passo falso in casa, dobbiamo resettare immediatamente e ricaricarci per affrontare queste ultime 3 partite, che saranno importanti per provare a conquistare l’accesso ai play-off. Tre partite che saranno altrettanto importanti per molte squadre, sia per la promozione che per il piazzamento nella griglia play-off. Il campionato in questa fase diventa ancora più emozionante e avvincente. Domenica affronteremo Biella, che è una squadra cambiata rispetto al girone d’andata e che ha acquisito molta sicurezza dopo il recente successo esterno. Dal canto nostro, andremo a Biella per provare a centrare l’obiettivo dei play-off già da domenica, pur consapevoli che sarà una sfida complicata su un campo difficile. Tavernelli, dopo l’infortunio subito domenica scorsa, non si è allenato per tutta la settimana, quindi potremo valutare soltanto domenica se sarà possibile farlo giocare, mentre Fabi sarà sicuramente in panchina e ci sono maggiori probabilità di vederlo in campo, seppur non nella condizione ottimale”.
Matteo Martini (giocatore) – “La fase di ambientamento qui a Latina è stata più veloce di quanto mi aspettassi, nonostante conoscessi già buona parte dei ragazzi. Sono stati tutti super accoglienti, mi hanno fatto entrare subito a far parte del sistema e sono molto grato per questo. Abbiamo giocato 2 partite molto diverse una dall’altra in questi ultimi turni. Domenica, soprattutto nel secondo tempo, è stata una rincorsa contro il tempo, ma al di la della delusione per la sconfitta, c’è la consapevolezza dei nostri mezzi e delle nostre potenzialità. Questa settimana andiamo a giocare a Biella in un super palazzetto, dove affronteremo una squadra esperta, con giocatori sia italiani che stranieri di ottimo livello e che ben conoscono la categoria. Ciò nonostante, scenderemo sul parquet senza timore reverenziale, perché siamo una squadra lunga e forte e possiamo giocare con chiunque. La sfida di domenica vedrà confrontarsi 2 squadre che sperano di guadagnare i punti in palio per poter mettere un piede nella griglia play-off. Vincerà la partita chi non si farà prendere dall’ansia e giocherà la partita con la giusta serenità, concentrandosi solo sulla gara, senza lasciarsi distrarre da pensieri extra legati a calcoli di classifica e piazzamenti”.
Note – Niente da segnalare.
Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

BENFAPP CAPO D’ORLANDO – BERTRAM TORTONA

Dove: Pala SikeliArchivi, Capo d’Orlando (Me)
Quando: domenica 7 aprile, 18.00
Arbitri: Gagliardi, Bramante, Azami
Andata: 77-73
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2TVKtBd

QUI CAPO D’ORLANDO
Marco Sodini (coach) – “Tortona è un cliente scomodissimo da affrontare, anche perché dopo una stagione travagliata sono riusciti a trovare la quadratura. Hanno una posizione di classifica relativamente tranquilla, sono salvi ed a tre giornate dal termine è difficile ipotizzare l’ingresso ai playoff, ma comunque la matematica ancora non li condanna. Sono una squadra profonda, esperta, allenata benissimo dal miglior allenatore della Serie A2 dello scorso anno. Per noi è determinante avere il piglio giusto, cercare di progredire, come stiamo facendo nell’ultimo periodo, dal punto della consapevolezza, della responsabilità e della consistenza. Finché potremo cercheremo di restare in scia di Roma, sperando in qualche passo falso della capolista”.
Note – Assente Andrea Donda.
Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass; aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

QUI TORTONA
Marco Ramondino (allenatore) – “Per fare una buona partita domenica serve prepararsi con attenzione per limitare i punti di forza degli avversari, sfruttando i giocatori che avremo a disposizione. L’amichevole con Piacenza mi ha fornito ottime indicazioni e ci ha permesso di fare un lavoro competitivo allenando la nostra capacità di leggere le situazioni di gioco proposte dagli avversari. Capo d’Orlando è una delle migliori squadre del campionato in quanto ha saputo esprimersi con continuità fin dall’inizio: hanno in Triche e Parks due giocatori dal potenziale offensivo eccezionale e negli italiani degli atleti in grado di avere impatto in termini fisici e di energia. Sono una squadra capace di produrre parziali devastanti che li esaltano; quando riescono ad alzare il ritmo sono straordinari. Servirà pertanto fare una partita di squadra per contenere i loro punti di forza, prestando in tale senso grande attenzione a rimbalzo perché loro sono la prima forza del torneo a rimbalzo d’attacco”.
Marco Lusvarghi (giocatore) – “L’amichevole con Piacenza è stata utile per provare alcune situazioni di gioco e per fare un allenamento molto competitivo. Nelle ultime settimane siamo cresciuti e dobbiamo proseguire in questa direzione per avere un ulteriore miglioramento nel finale di stagione. Capo d’Orlando, il nostro prossimo avversario, ha nei due americani alcuni tra i migliori giocatori dell’intero torneo: limitare Triche e Parks sarà dunque una chiave importante della gara”.
Note – Doppio ex della gara in casa Bertram Derthona: Klaudio Ndoja ha infatti giocato a Capo d’Orlando nella stagione 2007/08, mentre Mirza Alibegovic ha disputato in Sicilia alcuni mesi della stagione 2017/18, prima di approdare a Tortona.
Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

M RINNOVABILI AGRIGENTO – 2B CONTROL TRAPANI

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)
Quando: domenica 7 aprile, 18.00
Arbitri: Salustri, Longobucco, Maffei
Andata: 70-90
In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2UANaNe

QUI AGRIGENTO
Franco Ciani (allenatore) – “Già da un po’ vogliamo sintetizzare il significato delle partite, paragonandole a quelle dei playoff. Questa sfida ha proprio in maniera netta ed evidente un significato importante. La situazione di classifica ci dà due chances per approdare ai play off, dobbiamo ottenere due punti per la post season. Per quanto riguarda Trapani, questa partita in caso di sconfitta rappresenta già un verdetto. Questa componente psicologica ed emotiva sarà importantissima. È un derby, la posta in palio è alta. È come se fosse una sorta di gara 5 dei playoff, va vissuta e interpretata come tale, sia dentro che fuori dal campo”.
Francesco Quaglia (giocatore) – “È una gara importante, oltretutto è anche un derby. Dobbiamo giocare un gran partita sia a livello mentale che tecnico. Trapani è una squadra forte e venderà cara la pelle, noi dobbiamo essere concentrati e riuscire a portare a casa questa importante partita”.
Note – Tra il secondo ed il terzo quarto una mini-amichevole che vedrà in campo l’Under 12.
Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

QUI TRAPANI
Fabrizio Canella (assistant coach) – “Contro Biella, come ci è capitato troppo spesso, abbiamo regalato i primi due quarti con un approccio sbagliato alla gara e, alla fine, l’abbiamo pagato. È chiaro che l’obiettivo dei playoff si è allontanato ma non dobbiamo farci prendere dallo scoramento e dobbiamo provare a fare bottino pieno ad Agrigento. Come tutti i derby sarà una partita sui generis e in più sarà l’ennesimo scontro diretto”.
Marco Mollura (giocatore) – “In questa stagione abbiamo sciupato tante occasioni perdendo partite alla nostra portata. La sconfitta di domenica fa ancora male ma nulla è perduto. Il derby arriva al momento giusto, sono sempre partite particolari che possono cambiare il corso di una stagione, a maggior ragione stavolta. Per noi potrebbe essere l’ultima chance di acciuffare la post season: non dobbiamo lasciarcela scappare”.
Note – Per la 2B Control Trapani saranno tutti disponibili. Evangelisti è l’ex di turno.
Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy