Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 7^ giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla 7^ giornata del girone Ovest

La presentazione della giornata.

di La Redazione

Settima giornata in Serie A2 Old Wild West che vede le gare in programma sabato 10 e domenica 11 novembre. Ecco le newsletter di presentazione del turno nei due gironi Est e Ovest, in formato pdf:

NEWSLETTER 7^ GIORNATA A2 EST
NEWSLETTER 7^ GIORNATA A2 OVEST

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

 

CALENDARIO

Due anticipi per la settima giornata di Serie A2 Old Wild West nel girone Ovest: Leonis Roma-Legnano e Bergamo-Biella. Domenica 11 le altre gare: il derby piemontese Casale Monferrato-Tortona è in diretta su Sportitalia.

 

Sabato 10 novembre, ore 17.00

Ferentino: Leonis Roma-Axpo Legnano

Sabato 10 novembre, ore 20.30

Bergamo: Bergamo-Edilnol Pallacanestro Biella

 

Domenica 11 novembre, ore 12.00

Casale Monferrato: Novipiù-Bertram Tortona

Domenica 11 novembre, ore 18.00

Scafati: Givova-ON Sharing Siena

Rieti: Zeus Energy Group-Benacquista Assicurazioni Latina

Porto Empedocle: M Rinnovabili Agrigento-Remer Treviglio

Trapani: 2B Control-BPC Virtus Cassino

Capo d’Orlando: Benfapp-Virtus Roma

 

CLASSIFICA

Virtus Roma 10, M Rinnovabili Agrigento 10, Novipiù Casale Monferrato 8, Bergamo 8, Benfapp Capo d’Orlando 8, 2B Control Trapani 6, Givova Scafati 6, Benacquista Assicurazioni Latina 6, Edilnol Pallacanestro Biella 6, Zeus Energy Group Rieti 6, Leonis Roma 6, ON Sharing Mens Sana Siena^ 5, Remer Blu Basket Treviglio 4, Bertram Tortona 2, Axpo Legnano 2, BPC Virtus Cassino 0

^3 punti di penalizzazione

 

CASALE MONFERRATO-TORTONA IN DIRETTA SU SPORTITALIA

Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, Sportitalia ospita in esclusiva, sul canale 60 del Digitale Terrestre e sul canale 225 della piattaforma satellitare Sky, le partite dei gironi Est ed Ovest. Con una copertura di 36 dirette complessive che racconteranno le vicende della Serie A2 Old Wild West, fino al termine della stagione regolare. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP TV Pass. Per la 7^ giornata nel girone Ovest diretta del derby piemontese tra Novipiù Casale Monferrato e Bertram Tortona, domenica 11 novembre alle 12.00 dal PalaFerraris di Casale Monferrato.

 

LE PARTITE

 

LEONIS ROMA – AXPO LEGNANO

 

Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)

Quando: sabato 10 novembre, 17.00

Arbitri: Cappello, Bramante, Almerigogna

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2JMQCMF

 

QUI LEONIS ROMA

Fabio Corbani (allenatore) – “Noi vorremmo che la partita contro Legnano fosse la prosecuzione di un percorso. Non ci spieghiamo ancora come abbiamo potuto fare quella partita con Treviglio, perché fino a ora abbiamo dimostrato nelle sconfitte e nelle vittorie di essere una squadra solida. Loro sono una squadra giovane e solida, molto buona dietro il perimetro. Sono guidati da un buon playmaker (Raffa, ndr) che ho avuto la fortuna di allenare”.

Alessandro Amici (giocatore) – “La partita contro Legnano sarà per noi un’occasione di riscatto, ma anche la prosecuzione di un lavoro che abbiamo iniziato ad agosto e che continuiamo con dedizione. Sto molto bene qui a Roma e userei la parola riscatto anche per me dopo la stagione dello scorso anno. Legnano è una squadra giovane ma non va sottovalutata e dobbiamo cercare di imporre subito il nostro ritmo e il nostro gioco”.

Note – Nulla da segnalare.

Media – La partita sarà visibile in diretta su LNP TV Pass e si potrà seguire sui canali social dell’@ebkroma.

 

QUI LEGNANO

Davide Giglietti (assistente allenatore) – “Partita dura che arriva dopo una striscia negativa aperta per noi. Sarà una gara difficile contro una squadra in cerca di rivincita dopo la sconfitta pesante di Treviglio. Noi ci stiamo preparando al meglio e, dopo una settimana di buon lavoro, siamo piuttosto pronti. Lo stile di gioco della squadra di Corbani è difficilmente difendibile se prende ritmo e percentuale dal campo, ma cercheremo di limitare i tiratori della Leonis per provare a recuperare un nuovo foglio rosa che manca ormai da qualche settimana”.

Note – Squadra probabilmente senza Bianchi, fermo per un dolore al ginocchio.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Legnano Basket. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi  (canale 74 dtt).

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

BERGAMO – EDILNOL BIELLA

 

Dove: PalAgnelli, Bergamo

Quando: sabato 10 novembre, 20.30

Arbitri: Boscolo, Longobucco, Valleriani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2yXzGPo

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Arriviamo a questa gara dopo una grande vittoria, su un campo difficile, giocando con autorità e restando avanti per praticamente 45 minuti. Una vittoria che ci regala due punti utili per rimanere nelle zone alte della classifica, una classifica meritata per quanto fatto vedere in campo. Quella di Biella sarà una partita diversa rispetto a quella di Capo d’Orlando: i piemontesi hanno una difesa sostanziosa, una delle più efficaci del campionato. Compito nostro sarà aprire il campo e non fermare la palla per non fare loro un favore”.

Terrence Roderick (giocatore) – “La prossima sarà una partita interessante. Biella è una buonissima squadra, che sta risalendo in maniera decisa la classifica. Noi possiamo e dobbiamo migliorare in alcuni particolari, seguire al meglio le indicazioni del coach ed eseguire i nostri giochi. Finora abbiamo fatto un ottimo lavoro, vogliamo proseguire su questa strada”.

Note – Coach Dell’Agnello avrà tutto il roster a disposizione. Unico assente il giovane Crimeni, fermo ai box per un problema al ginocchio.

Media – Diretta prevista su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Bergamo è una squadra che nell’uno contro uno e nel tiro da tre punti ha elementi di profondità e perimetralità. In questo momento il loro unico punto di debolezza è probabilmente la carenza di post up dei lunghi, problema in gran parte risolto dal lavoro di Roderick, che, con un’efficacia sconfortante, di post up ne gioca almeno sette/otto a partita. Servirà una prestazione estremamente consistente e completa, consapevoli che Bergamo è una squadra sì costruita all’ultimo, ma che può contare su due giocatori per ruolo. Questo è un altro elemento che dà valore al loro roster. Con Zucca, Zugno, Sergio…la loro panchina ha esperienza, qualità, vissuto nella categoria e fisicità”.

Lorenzo Saccaggi (giocatore) – “La conquista dei due punti a Bergamo segnerebbe una mini-svolta nel nostro tragitto in campionato, soprattutto in vista di una partita in casa contro Scafati altrettanto importante. Dobbiamo però pensare gara dopo gara. Il nostro primo obiettivo ora è restare in partita fino alla fine come abbiamo sempre fatto, per poi provare quel passo in avanti nell’ultimo quarto come è successo a Legnano, andando in vantaggio e mantenendolo. Ci stiamo allenando molto bene e abbiamo fatto passi avanti, oggi siamo più consapevoli delle nostre potenzialità. Dobbiamo continuare a crederci, come siamo andati sopra di sedici punti contro quella che viene considerata la squadra più attrezzata del girone, possiamo farlo con tutte, anche con Bergamo. Dipende solo da noi”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

 

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – BERTRAM TORTONA

 

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)

Quando: domenica 11 novembre, 12.00

Arbitri: Masi, Dionisi, Calella

In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2qAwapq

 

QUI CASALE MONFERRATO

Andrea Valentini (assistente allenatore) – “Arriveremo sicuramente preparati a questa importante partita, ma alla fine ricordiamoci che bisogna giocare due volte sia con Tortona che due volte anche con le altre squadre, quindi al di là di quello che succederà sugli spalti per i tifosi, sarà una partita come le altre ventotto. Cosa ci aspettiamo da loro? Avendo vissuto 4 anni con Marco (Ramondino, ndr) bisogna capire cosa pensa che noi pensiamo e cosa noi pensiamo che lui pensi: quindi sarà una partita a scacchi e vedremo chi farà scacco matto”.

Niccolò Martinoni (giocatore) – “È un Derby e quindi una partita molto importante, noi arriviamo carichi e sappiamo l’importanza che ha questa gara. Abbiamo lavorato e stiamo lavorando bene, adesso abbiamo ancora poco più di un giorno per mettere a posto gli ultimi dettagli e presentarci pronti. Ci aspettiamo una partita molto difficile perchè al di là degli organici delle due squadre, i Derby sono sempre delle partite speciali in cui tutto può succedere, quindi bisogna arrivare con la massima concentrazione ma sono sicuro che noi lo faremo”.

Note – In settimana un forte colpo alla spalla ha tenuto fuori Fabio Valentini, il cui utilizzo verrà valutato con il passare dei giorni e delle ore, mentre Edoardo Giovara è ancora fermo ai box. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Ferrari. La giornata sarà Zerbinati Day, con l’Azienda Zerbinati “Match Sponsor” della gara: al termine della partita è previsto il pranzo in Tensostruttura per tutti i tifosi con la Sopa de Frijoles e la Polenta con Gorgonzola Igor prodotti dall’Azienda casalese.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale). La gara sarà in diretta su LNP TV, su Sportitalia (Canale 60 del Digitale Terrestre e 225 di SKY) e via radio su Radio Vand’A.

 

QUI TORTONA

Marco Ramondino (allenatore) – “La nostra è stata una settimana molto positiva per quanto riguarda la disponibilità dei giocatori a fare uno sforzo su aspetti quali precisione, esecuzione e disciplina del gioco in attacco e in difesa. Siamo una squadra estremamente competitiva nelle emergenze, anche se in questa situazione il margine di errore si riduce ai minimi. Affrontiamo una formazione, Casale, che ha un’identità precisa e gerarchie chiare, che è capace di giocare in velocità e fare parziali nel corso della gara. Dovremo essere bravi nell’avere un buon livello di esecuzione per non alimentare il loro contropiede con palle perse e tiri forzati e arrivare lucidi nel finale di gara”.

Klaudio Ndoja (giocatore) – “Arriviamo alla partita con Casale dopo una settimana di buoni allenamenti, nonostante le problematiche di infortuni che stiamo avendo in questo periodo. Credo che il derby sia una partita speciale per il pubblico e per la società, mentre per noi giocatori deve essere una gara utile per raggiungere gli obiettivi che abbiamo in questo periodo della stagione. Casale è una squadra che usa molto il contropiede e gioca molti possessi offensivi, con una predilezione per il tiro in transizione e da tre punti: per questo dovremo essere bravi a limitare i loro punti di forza con la nostra difesa”.

Note – Doppio ex della sfida in casa Bertram Derthona: coach Marco Ramondino e Brett Blizzard tornano, infatti, a Casale Monferrato da avversari dopo avere trascorso le ultime quattro stagioni alla Novipiù. Probabili assenti per diversi infortuni Garri, Alibegovic, Spizzichini, Knowles, Stefanelli e Ganeto, tutti non utilizzati nell’ultima gara contro Rieti.

Media – Diretta su Sportitalia, visibile sul canale 60 del Digitale Terrestre e sul 225 del bouquet satellitare di Sky. Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

 

GIVOVA SCAFATI – ON SHARING SIENA

 

Dove: PalaMangano, Scafati (Sa)

Quando: domenica 11 novembre, 18.00

Arbitri: Noce, Buttinelli, Capozziello

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2FaIFST

 

QUI SCAFATI

Lino Lardo (capo allenatore) – “La vittoria di domenica contro Latina ha portato soprattutto fiducia nello spogliatoio. Abbiamo incontrato una squadra tosta, che gioca un’ottima pallacanestro e siamo contenti per il risultato, seppur consapevoli che c’è molto su cui lavorare. Ma, dopo quella settimana così difficile per tanti motivi, era importante conquistare i due punti in palio. Domenica affrontiamo Siena nuovamente al PalaMangano, una squadra completamente differente da Latina, che ha una buona struttura difensiva, una rosa ampia, con giocatori importanti, di qualità. Abbiamo lavorato in settimana sia sotto l’aspetto difensivo che sotto quello dell’amalgama, perché dobbiamo ancora imparare bene a giocare insieme e capire le dinamiche del nostro attacco. Partiremo dalla difesa, cercheremo di non concedere a Siena gli stessi punti che abbiamo concesso a Latina domenica scorsa e andremo in campo per far divertire la gente del PalaMangano. Altri due punti ci darebbero la giusta spinta per preparare poi al meglio la trasferta di Biella”.

Giorgio Sgobba (giocatore) – “È stata una vittoria importante quella di domenica scorsa, perché ha messo a tacere tutte quelle chiacchiere che avevano distolto l’attenzione dal basket giocato. Poi il cambio di allenatore ha dato una scossa a tutto lo spogliatoio, che ha reagito con una buona prestazione, che intendiamo bissare domenica anche contro Siena. Sappiamo che non sarà semplice, perché affronteremo una formazione che dispone di atleti forti come Morais, Pacher, Poletti, Marino, Prandin, Sanguinetti ed altri, che hanno esperienza e qualità elevata per la categoria. Ce la metteremo tutta per far nostro l’incontro e conquistare quei due punti che ci darebbero ancor più energia per affrontare il lavoro in allenamento”.

Note – Roster al completo; l’unica incognita resta Tommasini, che ha eseguito lavoro differenziato. Cinque gli ex della sfida, due di parte scafatese e tre di parte senese: i primi due sono il capitano gialloblù Marco Ammannato ed il compagno di reparto Giorgio Sgobba, che nella Mens Sana hanno disputato parte della trafila giovanile; i secondi tre, invece, sono il playmaker Giacomo Sanguinetti, in casacca gialloblù nella stagione 2014/2015 (serie A2 Silver); l’ala piccola Alex Ranuzzi, sulle sponde del Sarno nei primi mesi della stagione scorsa (2017/2018) in serie A2; l’ala grande Ion Lupusor, in maglia gialloblù negli ultimi mesi della stagione 2016/2017 in serie A2.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro, tramite il servizio in abbonamento prepagato “LNP TV Pass” al seguente link: https://tvpass.legapallacanestro.com/. Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

QUI SIENA

Federico Campanella (vice allenatore) – “Contro Trapani ci sono stati notevoli passi avanti da un punto di vista tecnico e ora arriva questa trasferta difficile da decifrare perché Scafati ha cambiato allenatore da dieci giorni e giocherà la seconda consecutiva in casa. Dovremo pensare a noi stessi, fare la partita e imporre la nostra pallacanestro. Domenica più che mai non dovremo preoccuparci di cosa faranno gli avversari, ma solo a quanto riusciremo ad essere protagonisti”.

Giacomo Sanguinetti (giocatore, playmaker) – “Questa prima parte di campionato ci ha dato fiducia e adesso andiamo avanti con le nostre consapevolezze. La partita di domenica a Scafati sarà tosta perché affronteremo una buona squadra in un campo ‘caldo’ e ostico per tutti. Noi dovremo andare al PalaMangano con la mentalità giusta e fare la nostra partita. Siamo consapevoli di essere una squadra che può vincere con tutti e dovremo giocare senza paura”.

Note – In dubbio Prandin, le condizioni del giocatore saranno valutate fino all’ultimo per un suo eventuale impiego.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) di Mens Sana Basket 1871. La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass e su TVA Canale 3, canali 12 e 95 del digitale terrestre.

 

 

ZEUS ENERGY GROUP RIETI – BENACQUISTA LATINA

 

Dove: PalaSojourner, Rieti

Quando: domenica 11 novembre, 18.00

Arbitri: D’Amato, Centonza, Valzani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2FkQNjY

 

QUI RIETI

Mattia Consoli (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra allenata in maniera davvero oculata, brava a non perdere mai il filo del gioco e soprattutto capace di far sentire importanti tutti i vari interpreti. Dobbiamo continuare a mantenere un certo atteggiamento e a riprendere fiducia in alcune situazioni che possono farci e fare divertire. Speriamo di poter avere dalla nostra un Palasport caldo, sperando sia il 6° uomo in campo. Siamo sulla strada giusta e tutta Rieti deve essere orgogliosa del nostro percorso”.

Aleksa Nikolic (giocatore) – “Sappiamo di affrontare una squadra impegnativa e nonostante le difficoltà del momento dobbiamo entrare in campo con il giusto atteggiamento. Molte le individualità da tener d’occhio come Carlson e Lawrence ma dovremo pensare all’avversario nel suo complesso. Spero di poter fare bene e tornare dopo due trasferte al PalaSojourner ci darà sicuramente la carica per reagire nel modo migliore”.

Note – Assente Frazier. Esibizione all’intervallo della Scuola di Pattinaggio Artistico Veloce Club Rieti.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dall’emittente locale Radio Mondo. aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti). Lunedì alle 19:30 la partita sarà trasmessa in differita su NPCTV (canale 662), media partner per la stagione 2018/2019.

 

QUI LATINA

Giuseppe Di Manno (vice allenatore) – “Rieti è reduce dal prezioso successo di Tortona ottenuto grazie a un’ottima difesa che ha tenuto a soli 48 punti gli avversari. È una delle squadre più atletiche e fisiche del campionato, con tanti giocatori duttili in grado di ricoprire più ruoli. Sarà importante riuscire a indirizzare la partita verso ritmi a noi più congeniali”.

Alessandro Cassese (giocatore) – “Veniamo da due partite in cui la vittoria è sfumata per poco, sia con Roma che a Scafati, dove eravamo in emergenza vista l’assenza di Baldassarre, abbiamo subìto molto nei rimbalzi d’attacco, ne siamo consapevoli e stiamo lavorando per migliorare questo aspetto. Per quanto giocare in trasferta sia sempre molto difficile, scenderemo in campo domenica a Rieti con energia positiva perché abbiamo una grande voglia di rivincita. Giocare al PalaSojourner affrontando un avversario reduce da un importante successo sul campo di Tortona, e che vorrà far bene di fronte al proprio pubblico, non sarà impresa facile. Rieti è priva dell’americano Frazier infortunato, ma questo potrebbe essere uno stimolo aggiuntivo per tutti gli altri giocatori, che proveranno a dare ognuno un contributo maggiore, quindi dovremo essere attenti e bravi a saperli limitare”.

Note – Niente da segnalare.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione è stata attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

 

M RINNOVABILI AGRIGENTO – REMER TREVIGLIO

 

Dove: PalaMoncada, Porto Empedocle (Ag)

Quando: domenica 11 novembre, 18.00

Arbitri: Dori, Pecorella, Catani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2PPOs4k

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “Treviglio ha avuto la capacità non solo di battere, ma di dominare la Leonis Roma e noi sappiamo che avversario è. La squadra di Vertemati è capace di avere grande aggressività anche senza un giocatore importante come Olasewere. Hanno ritmo e grande entusiasmo. Sarà una partita molto difficile. La fisicità e l’atletismo sono le loro armi principali. Dovremmo essere pronti, non solo ad un confronto tecnico e tattico, ma anche ad un duello fisico. Non dobbiamo innalzare il nostro numero di errori, dobbiamo avere la capacità di controbattere nell’uno contro una la loro esuberanza offensiva. Dobbiamo anche essere capaci di contenere il loro talento, come quello di Pecchia e Roberts. Treviglio, forse, è l’avversario peggiore in questo momento, affrontare le squadre che hanno un trend in ascesa non è semplice, Treviglio lotta fino all’ultimo pallone”.

Simone Pepe (giocatore) – “Treviglio non è di certo un avversario semplice, provengono da una vittoria importante. Noi dobbiamo essere bravi a giocare la nostra pallacanestro e non dobbiamo mai mollare. Treviglio fa dell’atletismo e dell’aggressività una delle loro armi migliori. Dobbiamo stare concentrati e riuscire ad essere solidi sempre. Per noi è un buon momento, non dobbiamo mollare e dobbiamo rimanere concentrati”.

Note – Tommaso Guariglia è infortunato.

Media – Diretta streaming su Lnp Tv Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento.

 

 

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Partiamo per Agrigento con l’importante aggiunta di Nikolic rispetto alla gara giocata contro l’Eurobasket. Mitja è un’ala dinamica il cui stile di gioco si concilia perfettamente con la nostra volontà di giocare ad alto ritmo e con pericolosità perimetrale. Il suo inserimento nei nostri meccanismi è stato rapido grazie alla sua buona conoscenza del gioco e del campionato.  Sappiamo che servirà una grande prestazione per vincere sul campo della capolista: sarà decisivo limitare la loro diffusa abilità nel tiro da tre punti e contrastare la forza di Cannon vicino a canestro”.

Mattia Palumbo (giocatore, play-guardia) – “Agrigento sicuramente è una squadra molto forte, lo dimostra anche la classifica, infatti sono primi nel nostro girone con 5 vittorie e solo una sconfitta. Hanno buone personalità e tanti giocatori con grande capacità a canestro. Dopo la vittoria contro l’Eurobasket -che ci è servita tanto-cercheremo di provare a continuare questa striscia positiva per guadagnare dei punti e salire in classifica.  Questa settimana si è aggiunto Nikolic e stiamo cercando di inserirlo al meglio nella squadra, nel nostro sistema, dandogli idee offensive e difensive. Speriamo che riesca a sostituire la pesante assenza di Jamal e a darci una grande mano..”.

Note – Assente Jamal Olasewere, in settimana è stato tesserato Mitja Nikolic, 27enne ala slovena, che in passato ha calcato il parquet della A2 con le maglie della Fortitudo Bologna e di Casale Monferrato. Quest’anno l’ala aveva disputato il precampionato con l’Aquila Trento. Mitja appartiene ad una famiglia di cestisti: il padre è stato giocatore e allenatore della Nazionale slovena, mentre il fratello Aleksej (1995) gioca nel Partizan Belgrado. Nikolic ha praticamente sempre giocato in Slovenia – ad eccezione di una stagione  nell’USK Praga e delle ultime apparizioni italiane a Casale Monferrato e Bologna; ha vestito i colori della sua nazionale, nelle varie categorie, partendo dall’Under 16, fino a disputare con la Nazionale maggiore l’Europeo 2015.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

 

2B CONTROL TRAPANI – BPC VIRTUS CASSINO

 

Dove: PalaConad, Trapani

Quando: domenica 11 novembre, 18.00

Arbitri: Terranova, Wassermann, Nuara

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2zFLPrG

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “A Siena abbiamo iniziato bene ma abbiamo pagato per tutta una serie di errori nei dettagli che, alla fine, hanno fatto la differenza. Domenica dobbiamo ritornare a vincere ma non dobbiamo commettere l’errore di sottovalutare Cassino che, sebbene non abbia ancora vinto, si è sempre giocata la partita alla pari. La nostra è una squadra giovane che non può permettersi cali di concentrazione”.

Federico Miaschi (giocatore) – “Nonostante la sconfitta subita domenica scorsa, abbiamo affrontato questi giorni di allenamento nel modo giusto, con buona intensità e concentrazione. Siamo una squadra in crescita e contro Cassino dovremo dimostrare i progressi compiuti fino ad oggi. Loro arriveranno con la cattiveria di chi non ha ancora vinto una partita ma noi dovremo essere bravi ad imporre il nostro ritmo per 40 minuti, riducendo al minimo gli errori e le distrazioni”.

Note – Per la 2B Control Trapani sarà assente l’infortunato Roberto Marulli.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102.0, 100.1, 95.5 Mhz), canale 798 del digitale terrestre e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 e 518 (HD) digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

QUI CASSINO

Furio De Monaco (Team Manager) – “Abbiamo passato una settimana difficile. Una settimana dove abbiamo dovuto smaltire un’altra sconfitta dura da digerire per come è arrivata. Non abbiamo però mollato la presa nel continuare il nostro lavoro in palestra, nel motivare i ragazzi e nel tenere alta la concentrazione. Affrontiamo una delle formazioni a mio parere più importanti della Serie A2 ad Ovest, e non sarà assolutamente una cosa semplice provare a fare i nostri primi due punti lì. Affrontare inoltre consecutivamente due trasferte in Sicilia non è assolutamente una cosa semplice da gestire. Lo abbiamo fatto nel migliore dei modi e spero che sia il campo a darci ragione. Da un punto di vista tecnico-tattico, penso la chiave di lettura sia nel limitare il più possibile l’asse Clarke-Renzi e nel cercare di mantenere per il maggior tempo possibile la lucidità offensiva. Tutta la stampa, come è giusto che sia anche per le ultime prestazioni che non sono state all’altezza, ha sottolineato il poco apporto della panchina al nostro quintetto. Mi aspetto una prova importante anche da loro, per smentire la ‘vox populi’ del roster corto. Noi abbiamo estrema fiducia nel gruppo e nelle potenzialità che lo stesso può esprimere”.

Note – Castelluccia, da tre giornate ai box per uno stiramento all’adduttore della gamba destra, ancora dovrebbe essere tenuto a riposo precauzionale in vista di un recupero ottimale per la partita casalinga con Tortona

Media – Diretta streaming su LNP T Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società, Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram (@virtuscassino).

 

 

 

BENFAPP CAPO D’ORLANDO – VIRTUS ROMA

 

Dove: PalaSikeliArchivi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 11 novembre, 18.00

Arbitri: Brindisi, Solfanelli, Perocco

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2Dufngj

La gara sarà trasmessa in chiaro per gli utenti registrati alla piattaforma LNP TV Pass.

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “Affrontiamo la partita con Roma con rispetto e decisione. Vogliamo riprenderci dalla partita non buona giocata contro Bergamo, che ha vinto con merito sul nostro campo. È chiaro che affrontiamo la prima della classe, ha un coach, Bucchi, che nel 2000 è stato votato miglior allenatore della Serie A, la sua esperienza è determinante per il loro essere primi in classifica e per il fatto che hanno un obiettivo chiaro e delineato. Noi vogliamo farci forti della nostra capacità di reagire, che è stato un marchio di fabbrica nostro in questo inizio di stagione e giocare la partita contro Roma nella maniera più aggressiva possibile. I ragazzi sono determinati ad essere migliori di loro stessi”.

Brandon Triche (giocatore) – “Veniamo da una sconfitta all’overtime, perciò la cosa più importante è focalizzarci sulla vittoria, che è l’obiettivo primario da raggiungere contro Roma. Sarà la seconda gara consecutiva in casa e non dovremo commettere gli errori fatti con Bergamo. Cercheremo di correre e tenere il ritmo alto contro la capolista del campionato, sarà una gara difficile ma ce la metteremo tutta per dare una grande gioia ai nostri tifosi”.

Note – Assenti Roberto Chessari e Joseph Mobio.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

QUI VIRTUS ROMA

Piero Bucchi (allenatore) – “La partita più importante è sempre quella successiva, per cui siamo contenti del buon percorso che stiamo facendo, ma consapevoli del fatto che ogni martedì ci concentreremo sulla gara successiva. Sarà molto importante l’approccio che avremo a Capo d’Orlando, partiamo concentrati ma coscienti della difficoltà della partita. Capo è una squadra con due ottimi americani e un buon gruppo di italiani. Giocheremo su un campo notoriamente caldo che sicuramente in un match così importante si farà sentire”.       

Andrea Saccaggi (giocatore, guardia) – “Siamo in un periodo molto positivo, vincere alza il morale e permette di allenarsi meglio con più carica ed energia, sta arrivando una partita molto difficile ma in questa settimana l’abbiamo affrontata come le altre, allenandoci con grande intensità. Capo d’Orlando è una squadra molto in forma nonostante abbia perso l’ultima partita giocandosela al supplementare, i due americani sono il loro punto di riferimento soprattutto dal punto di vista realizzativo, unendoli al buon nucleo di italiani che mischia giocatori con grande esperienza ad altri giovani molto interessanti. Allenati da un coach come Sodini, che riesce a gestire molto bene anche i giovani, io per l’appunto l’ho avuto alle giovanili a Livorno, e fa giocare bene la squadra in uno contro uno. Sono coadiuvati da un pubblico molto caldo e sappiamo bene non sarà semplice. Durante questa settimana di allenamenti abbiamo mantenuto l’intensità sempre alta che è la cosa che più ci ha contraddistinto nelle ultime partite. Domenica vogliamo giocarcela al massimo, subendo il meno possibile in difesa e facendo girare bene la palla giocando di squadra in attacco”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy