Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla seconda giornata del girone Ovest

Serie A2 Old Wild West – Tutto sulla seconda giornata del girone Ovest

Tutto sul secondo turno.

di La Redazione

Al link sottostante è possibile scaricare le newsletter della prima di campionato in formato pdf.

NEWSLETTER 2^ GIORNATA A2 OVEST

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP 
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

CALENDARIO

Seconda giornata di campionato nel girone Ovest di Serie A2 Old Wild West. Sabato 13 anticipo tra Eurobasket Roma e Tortona, domenica 14 le altre partite. Alle 12.00 Bergamo-Virtus Roma è in diretta su Sportitalia.

 

Sabato 13 ottobre, ore 19.00

Ferentino: Leonis Roma-Bertram Tortona

Domenica 14 ottobre, ore 12.00

Bergamo: Bergamo-Virtus Roma

Domenica 14 ottobre, ore 18.00

Siena: ON Sharing Mens Sana-Zeus Energy Group Rieti

Castellanza: Axpo Legnano-Givova Scafati

Capo d’Orlando-Orlandina Basket-Remer Blu Basket Treviglio

Biella: Edilnol Pallacanestro-M Rinnovabili Agrigento

Latina: Benacquista Assicurazioni-2B Control Trapani

Frosinone: BPC Virtus Cassino-Novipiù Casale Monferrato

 

CLASSIFICA

Virtus Roma 2, Novipiù Casale Monferrato 2, 2B Control Trapani 2, Axpo Legnano 2, Edilnol Pallacanestro Biella 2, M Rinnovabili Agrigento 2, Bergamo 2, Bertram Tortona 0, Givova Scafati 0, Orlandina Basket Capo d’Orlando 0, Remer Blu Basket Treviglio 0, Zeus Energy Group Rieti 0, Leonis Roma 0, Benacquista Assicurazioni Latina 0, BPC Virtus Cassino 0, ON Sharing Mens Sana Siena^ -1

^3 punti di penalizzazione

 

BERGAMO-VIRTUS ROMA IN DIRETTA SU SPORTITALIA

Grazie all’accordo con la Lega Nazionale Pallacanestro, Sportitalia ospita in esclusiva, sul canale 60 del Digitale Terrestre e sul canale 225 della piattaforma satellitare Sky, le partite dei gironi Est ed Ovest. Con una copertura di 36 dirette complessive che racconteranno le vicende della Serie A2 Old Wild West, fino al termine della stagione regolare. Le gare trasmesse su Sportitalia saranno visibili anche sulla piattaforma web dell’emittente, ed in parallelo a disposizione degli abbonati ad LNP TV Pass. Per la 2^ giornata nel girone Ovest diretta dell’incontro tra Bergamo e Virtus Roma, domenica 14 ottobre alle 12.00 dal Palasport di Bergamo.

 

 

 

LE PARTITE

 

LEONIS ROMA – BERTRAM TORTONA

 

Dove: Palasport “Ponte Grande”, Ferentino (Fr)

Quando: sabato 13 ottobre, 19.00

Arbitri: Wassermann, Centonza, Pellicani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2A4inx7

 

QUI LEONIS ROMA

Fabio Corbani (allenatore) – “Mi aspetto di giocare una partita come i primi due quarti a Trapani, dove abbiamo dettato il ritmo e giocato in maniera consistente in difesa e mi aspetto di trovare una consistenza di tipo mentale per i quaranta minuti. Voglio riproporre la stessa intensità e lo stesso ritmo per tutti i quaranta minuti e credo siamo molto vicini a fare tutto il match al nostro ritmo. Affrontiamo una squadra con tanto talento e con tanti giocatori di qualità. Sarà una partita bella per gli appassionati di pallacanestro”.

Federico Loschi (giocatore) – “Sarà una partita importante tra due delle squadre che sono state costruite per arrivare più in fondo possibile. Noi siamo un gruppo nuovo e si è visto con Trapani, dopo una partenza ottima ci siamo fatti riprendere. Tortona è una squadra di grande talento e arriverà sicuramente carica e vogliosa di rifarsi dopo la caduta contro Siena; non se lo aspettava nessuno anche perché erano +12 all’ultimo quarto. Sono una squadra pronta e preparata che gioca sul corri e tira, fanno del tiro e del talento la loro forza. Speriamo che il campo di Ferentino ci sia amico perché ci sono tutti i presupposti per un’ottima gara”.

Note – Tutti a disposizione per coach Corbani, eccezion fatta per il capitano Daniele Bonessio, ancora alle prese con il recupero dopo l’intervento al ginocchio dell’estate.

Media – Diretta su LNP TV Pass (https://bit.ly/2IQmXSr) e aggiornamenti sui canali social della Leonis Roma (@ebkroma).

 

QUI TORTONA

Lorenzo Pansa (allenatore) – “Arriviamo alla partita con Roma al termine di una settimana estremamente pesante e condizionata dai problemi fisici accusati da alcuni giocatori, che ci hanno costretto ad allenamenti a ranghi ridotti: i ragazzi si sono comunque impegnati molto e hanno lavorato in modo estremamente serio. Affrontiamo una squadra arrabbiata per la sconfitta patita all’esordio in campionato: è un’avversaria di grande talento, che avrà una motivazione ulteriore nel giocare davanti al proprio pubblico. Dovremo disputare una partita di grande responsabilità individuale per limitare i loro terminali offensivi e di gestione dei ritmi offensivi per tutto l’arco della gara”.

Note – Prima trasferta stagionale del Bertram Derthona, reduce dalla sconfitta al debutto casalingo contro la Mens Sana Siena. I bianconeri arrivano alla gara con Roma con una situazione delicata dal punto di vista dei problemi fisici: non sarà infatti della partita Klaudio Ndoja, ancora alle prese con il recupero dall’infortunio alla caviglia, mentre Gabriele Spizzichini è in forte dubbio per il colpo alla mano ricevuto nelle battute finali della gara di sabato scorso contro Siena. Da definire le situazioni relative a Lorenzo Gergati e Gabriele Ganeto.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com). Aggiornamenti sui canali social del Derthona Basket.

 

 

BERGAMO – VIRTUS ROMA

 

Dove: Palasport di Bergamo

Quando: domenica 14 ottobre, 12.00

Arbitri: Brindisi, Marton, Mottola

In diretta tv su Sportitalia (canale 60 digitale terrestre; canale 225 bouquet satellitare Sky)

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2IPe5fF

 

QUI BERGAMO

Sandro Dell’Agnello (allenatore) – “Arriviamo a questa sfida dopo il bellissimo successo di Scafati, provando a cavalcare l’onda dell’entusiasmo e della fiducia, ben sapendo che Roma è forse – ad oggi – la squadra più attrezzata per il primo posto. I capitolini sono una formazione composta da giocatori molto fisici, una squadra lunga; dobbiamo cercare con la nostra unità ed organizzazione di mettere qualche sassolino nei loro ingranaggi, per cui ci sarà bisogno di un gran lavoro da parte di tutti i giocatori”.

Andrea Casella (giocatore) – “Sarà una partita interessante questa prima nostra uscita casalinga. Dovremo contare sulla difesa solida messa in campo a Scafati, quindi basare il nostro gioco su quello ed imporre il nostro ritmo. In attacco continuare a passarci la palla poiché le scelte offensive sono state positive. Roma è una squadra solida, lunga, con un roster molto competitivo, ma noi dobbiamo ripartire da domenica scorsa. Mi auguro che l’ambiente risponda nel miglior modo possibile, perché noi siamo carichi per questo appuntamento”.

Note – Nessun problema di formazione per i gialloneri, che si presenteranno al completo per la sfida di mezzogiorno.

Media – Diretta TV in chiaro su Sportitalia (canale 60 del DTT e 225 del bouquet Sky), diretta su LNP TV, aggiornamenti sulle pagine Facebook (@bergamobasket2014) e Twitter (@BergamoBasket) di Bergamo.

 

QUI VIRTUS ROMA

Piero Bucchi (allenatore) – “Sarà una partita dura, loro avranno l’entusiasmo di chi viene da una importante vittoria in trasferta e si appresta ad affrontare la prima partita casalinga della stagione. Dobbiamo farci trovare pronti a reggere l’impatto di una sfida contro un avversario che approccerà in modo molto forte sin dalla palla a due; Bergamo è una squadra pericolosa che sa fare sempre la cosa giusta al momento giusto”.

Daniele Sandri (giocatore, ala) – “È stato bello esordire con la nostra gente che ci sosteneva dandoci carica e ottimismo in vista di questa nuova stagione. La prima partita ci ha dato dei buoni segnali, da questa dobbiamo impostare il nostro lavoro e crescere sempre di più. Domenica sarà una partita molto difficile con una squadra che ha vinto in trasferta a Scafati e da martedì stiamo lavorando sulle loro qualità e sui loro aspetti forti. La Virtus Roma di quest’anno dev’essere una squadra solida, che guarda in avanti, che quando vince deve avere l’umiltà di mettersi a lavorare e quando perde avere la forza di reagire subito. Questo è un campionato in cui ogni partita è una finale”.

Note – Niente da segnalare.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta TV su Sportitalia e in streaming sulla piattaforma LNP TV, disponibile all’indirizzo  http://tvpass.legapallacanestro.com. Aggiornamenti sulla gara saranno effettuati sui canali social ufficiali della Virtus Roma.

 

 

ON SHARING SIENA – ZEUS ENERGY GROUP RIETI

 

Dove: PalaEstra, Siena

Quando: domenica 14 ottobre, 18.00

Arbitri: Di Toro, Radaelli, Foti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2IQcvKC

 

QUI SIENA

Federico Campanella (vice allenatore) – “La squadra si è allenata bene, con entusiasmo. La vittoria di Tortona, anche per come è arrivata, è stata una grande iniezione di fiducia e presa di coscienza delle nostre capacità. Rieti? Ha preso un giocatore importante come Jones e avrà voglia di rivalsa per aver perso la prima in casa con Biella dopo aver condotto il match per 30 minuti. Ci aspettiamo una squadra che vorrà dimostrare a se stessa, in primis, che quello è stato un passo falso. So, inoltre, che le sfide con Rieti sono molto calde e dunque la partita di domenica per noi è un’occasione per consolidare il nostro status attuale senza cadere nelle trappole che la NPC ci farà trovare sul campo”.

Tommaso Marino (giocatore, capitano) – “La partita con Tortona è stata di quelle che rimangono impresse per un po’ di tempo, l’abbiamo vinta alla fine rimanendo aggrappati in maniera incredibile e ci ha lasciato grande positività. Domenica con Rieti è la prima in casa e ci sarà un’atmosfera particolare ma la Mens Sana dovrà vincere perché al PalaEstra, di fronte ai nostri tifosi, non si può sbagliare. Hanno giocatori forti e anche loro devono vincere, non ci regaleranno niente e non sarà facile, ma l’unico nostro obiettivo sono i due punti per raggiungere quota 1”.

Note – Squadra al completo. Tra le curiosità: il capitano biancoverde Tommaso Marino e la guardia James Frazier Jr. hanno giocato insieme nella seconda parte della scorsa stagione a Treviglio. ON Sharing Mens Sana Siena e NPC Rieti si sono sfidate lo scorso 11 settembre al PalaFoccià di Perugia in amichevole, vinta 75-69 dai biancoverdi di coach Moretti.

Media – La gara sarà visibile in diretta su LNP TV per i possessori di LNP TV Pass. L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (https://it-it.facebook.com/MensSanaBasket1871/) che su quello Twitter (https://twitter.com/menssana1871) della società.

 

QUI RIETI

Mattia Consoli (assistente allenatore) – “Affrontiamo una squadra galvanizzata dalla rimonta a Tortona, squadra allenata da un top coach per l’A2 ma soprattutto con un roster pieno di qualità individuale al servizio della squadra. Noi andiamo convinti dei nostri mezzi e del nostro essere gruppo compatto, abbiamo una gran voglia di dimostrare e di continuare a crescere. Sarà una gara piena d’insidie ma siamo pronti a ogni evenienza e puntiamo a rimanere coesi per 40 minuti, squadra e staff”.

Juan Marcos Casini (giocatore) – “Domenica non sarà una partita facile, anche perché Siena viene da una bella vittoria contro Tortona, in rimonta negli ultimi minuti. Affrontiamo una squadra che gioca a ritmi molto elevati con ottimi giocatori e dopo l’esordio vorranno confermare in casa quanto vale la squadra e saranno particolarmente incentivati dal PalaEstra. Da parte nostra ovviamente vogliamo una rivincita per ripartire con un’altra marcia. La settimana di allenamenti è stata molto intensa e particolarmente dura proprio in vista della difficile trasferta ma andremo con a Siena per giocarcela fino alla fine”.

Note – Nessuna.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass. Aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (https://www.facebook.com/npcrieti/) e Twitter (@npcrieti). Lunedì alle 19:30 la partita sarà trasmessa in differita su NPC TV (canale 662), media partner per la stagione 2018/2019.

 

 

 

AXPO LEGNANO – GIVOVA SCAFATI

 

Dove: PalaBorsani, Castellanza (Va)

Quando: domenica 14 ottobre, 18.00

Arbitri: Ursi, Patti, Ferretti

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2EdMciG

 

QUI LEGNANO

Giancarlo Sacco (allenatore) – “Scafati ha un roster lunghissimo con americani importanti e un allenatore di alto livello. Scafati arriverà a Legnano per recuperare i punti persi in casa ma ci stiamo preparando per affrontarli al meglio. Noi stiamo abbastanza bene; stiamo lavorando nonostante i soliti ‘acciacchetti’ di questo periodo della stagione. Stiamo cercando di costruirci la nostra identità, di crescere, di migliorare. Siamo una squadra talmente giovane che è inevitabile migliorare progressivamente, per cui siamo fiduciosi per la prosecuzione della stagione”.

Michele Ferri (capitano) – “Scafati arriverà arrabbiata dopo la sconfitta contro Bergamo. Scafati è sicuramente una squadra di prima fascia, ma anche noi siamo pronti alla gara visto che si tratta del nostro esordio casalingo, per cui ci teniamo a fare bene. Non ci tireremo sicuramente indietro per giocare la nostra miglior partita”.

Note – Prima casalinga dei Knights con la classica distribuzione delle maglie ufficiali della stagione 2018/2019 e tour enogastronomico delle specialità valdostane, offerto dal Resort di Saint-Vincent.

Media – Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (accesso da www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Legnano Basket Knights. Differita lunedì alle 20.30 su Tele7Laghi (canale 74 dtt).

 

QUI SCAFATI

Marco Calvani (capo allenatore) – “Tutte le partite sono difficili. Domenica scorsa, al di là dei meriti di Bergamo, abbiamo avuto gravi responsabilità, perché abbiamo fatto ciò che non si era mai visto in 52 giorni di preparazione. La squadra deve riprendere il lavoro svolto con serietà ed applicazione nel precampionato, cancellando quello che abbiamo fatto nella gara d’esordio. Andremo ora a Legnano ad affrontare una squadra camaleontica, che gioca prevalentemente sul perimetro e con giocatori che possono coprire più ruoli. Una squadra che vuole stare nella parte alta della classifica deve vincere sempre in casa e piazzare qualche colpo in trasferta. Ci vogliono sei giornate per capire l’effettivo livello del campionato, perché le squadre devono avere il tempo di conoscersi. Noi però ora dobbiamo andare a Legnano per recuperare quei punti che abbiamo lasciato domenica scorsa”.

Claudio Tommasini (giocatore) – “Abbiamo reagito bene alla sconfitta subita domenica scorsa tra le mura amiche, consapevoli di aver commesso un grave errore. In palestra abbiamo lavorato sodo questa settimana, per andare a Legnano a giocare una partita importante. Sappiamo che ci attende una sfida intensa, sin dalla palla a due, e non sottovalutiamo l’avversario che, nella prima giornata, ha piazzato una importante vittoria a Treviglio. Mi aspetto una vera e propria battaglia contro una formazione che ha in Raffa il suo atleta più rappresentativo, senza dimenticare l’altro extracomunitario London e i giovani giocatori che compongono il roster, che potrebbero metterci in grossa difficoltà”.

Note – Roster al completo.

Media – La partita sarà trasmessa in diretta video streaming dal sito internet della Lega Nazionale Pallacanestro (tramite il servizio in abbonamento prepagato LNP TV Pass). Sarà inoltre trasmessa in diretta radiofonica streaming su ViviRadioWeb (media partner della Givova Scafati) dal sito internet https://vivicentro.it/viviradioweb/ e dalla pagina Facebook https://www.facebook.com/ViViCentroRadio/. Inoltre, sarà possibile assistere alla visione della gara in differita su TV Oggi (tasto 71 del digitale terrestre) nel giorno di martedì (ore 20:45) e di mercoledì (ore 15:00).

 

 

ORLANDINA CAPO D’ORLANDO – REMER TREVIGLIO

 

Dove: PalaFantozzi, Capo d’Orlando (Me)

Quando: domenica 14 ottobre, 18.00

Arbitri: Gagliardi, Callea, Valleriani

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2ywigsb

 

QUI CAPO D’ORLANDO

Marco Sodini (coach) – “È la prima partita in casa, vogliamo giocare bene davanti ai nostri tifosi. Treviglio è una squadra giovane, aggressiva ed  energica. Dovremo cercare di essere bravi a giocare contro di loro e contro la loro aggressività”.

Brandon Triche (giocatore) – “Spero che ci siano molti tifosi a supportarci, credo che ce lo meritiamo per quanto dimostrato in pre-season ed alla prima di campionato. Siamo una squadra nuova, giovane, divertente da vedere, differente da quella dello scorso anno. Giochiamo in Serie A2, ma siamo un’ottima squadra, che lotta su ogni pallone e come dimostrato nel derby contro Agrigento non si scoraggia quando va sotto nel punteggio. Mi aspetto una grande atmosfera al PalaFantozzi”.

Note – Assenti Roberto Chessari per influenza e Simone Bellan per un risentimento alla coscia destra.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/orlandinabasket), Twitter (@orlandinabasket) e Instagram (orlandinabasket).

 

QUI TREVIGLIO

Mauro Zambelli (assistant coach) – “Andiamo a Capo d’Orlando arrabbiati dopo la sconfitta con Legnano. Vogliamo presentare una consistenza difensiva migliore e una grande voglia di lottare. La partita sarà molto ostica, ma vogliamo dare un’immagine diversa a chi ci seguirà da casa…”.

Matteo Frassineti (giocatore, guardia-ala) – “Domenica prossima ci aspetta sicuramente una partita difficile, come tutte del resto, niente di diverso dall’ordinario. È la prima trasferta di quest’anno, giochiamo contro una squadra che non ho ancora visto giocare, ma, conoscendo i giocatori posso dire che sarà sicuramente una partita fisica. Il loro americano, Triche, che alla prima partita ha fatto una quantità notevole di punti – 35 – lo posso definire un giocatore alla Raffa (giocatore di Legnano). Sicuramente il fatto di aver appena giocato una partita contro Raffa, domenica scorsa, ci sarà  d’aiuto per affrontarlo al meglio, limitando i nostri errori. Riguardo a domenica scorsa… riassumo il tutto dicendo: Peccato! Un peccato aver perso due punti che ci sarebbero sicuramente serviti più avanti, ma del resto abbiamo ‘pagato’ un inizio di stagione un po’ travagliato, con infortuni e con una squadra molto giovane con però ha grandi margini di miglioramento”.

NOTE – Roster al completo.

Media – Diretta streaming su LNP TV Pass. La Remer in tv: “Orabasket” ogni lunedì alle ore 22:30 su BergamoTV con immagini della gara ed interviste. (replica il martedì ore 17:00). “Remer a canestro” il mercoledì ore 21:30 su BG24 (canale 198 digitale terrestre) con la trasmissione integrale della partita. “Bergamo a canestro” martedì sera, alle ore 20.45. Repliche sabato ore 15.00 (Canale 90 DT) e giovedì ore 21.30 (Canale 630 DT) o su YouTube. Ospiti in studio, ogni settimana, i tesserati della Blu Basket.

 

 

EDILNOL BIELLA – M RINNOVABILI AGRIGENTO

 

Dove: HYPE Forum, Biella

Quando: domenica 14 ottobre, 18.00

Arbitri: Noce, Saraceni, Nuara

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2RAWQmt

 

QUI BIELLA

Michele Carrea (allenatore) – “Abbiamo fatto una prima partita con un grosso contenuto di difficoltà emotive in trasferta. Ora affrontiamo una squadra che nasconde insidie tecniche importanti, che può contare su molte conferme dalla scorsa stagione e che quindi ha già delle gerarchie definite. L’aspetto emotivo ci verrà in soccorso perché l’adrenalina del Forum potrà fare la differenza sia per chi la conosce già ed è tanto tempo che non la respira sia per chi si appresta a viverla per la prima volta. Contiamo di aver fatto dei passi in avanti dal punto di vista tecnico perché in questa fase della stagione per essere competitivi è fondamentale aggiungere qualcosa di nuovo settimana dopo settimana”.

Albano Chiarastella (giocatore) – “È stata una settimana molto bella dal punto di vista emotivo perché siamo reduci da una bella vittoria fuori casa che non era per nulla scontata. Siamo contenti della nostra prestazione e questo ci porta a lavorare con il sorriso durante la settimana, consapevoli che non abbiamo fatto ancora nulla, però sono due punti importanti. Agrigento è una squadra tatticamente molto preparata con esterni di assoluto livello che possono creare tiri da qualsiasi situazione. Anche loro arrivano da un successo ottenuto dopo i supplementari e conoscendo bene il loro allenatore sono sicuro che potranno mettere in difficoltà qualsiasi avversario in questa lega. Dovremo essere concentrati e tatticamente perfetti perché loro giocano molto bene di sistema. La nostra difesa deve continuare a essere la nostra forza, ma dobbiamo migliorare anche in attacco. Contro Rieti abbiamo segnato pochi punti ma sono arrivati molti tiri ben costruiti che non sono entrati. Per me è una gara diversa da tutte le altre, ho già rotto il ghiaccio l’anno scorso e la vivrò in maniera meno emotiva rispetto a dodici mesi fa. Ho vissuto tanti anni lì, conosco tante persone ad Agrigento e per me resterà sempre una partita particolare”.

Note – Roster a completa disposizione di coach Michele Carrea.

Media- Diretta LNP TV, in video streaming sul web su abbonamento (www.legapallacanestro.com), aggiornamenti sui social di Pallacanestro Biella. La cronaca del match sarà seguita anche in diretta radiofonica sulle frequenze di Radio City – La radio del Piemonte orientale, Official Radio dei rossoblù, in FM 89.9.

 

QUI AGRIGENTO

Franco Ciani (allenatore) – “La vittoria contro l’Orlandina era importante per rompere il ghiaccio sotto il profilo emotivo, per acquisire delle convinzioni nel valutare quello che è il nostro livello competitivo in questo campionato. Contro Biella non sarà una partita facile. Ha giocatori giovani ma d’esperienza, ma anche americani di grande talento. Affronteremo una squadra che ha una giusta organizzazione di gioco. Dobbiamo essere fluidi ed avere la capacità di attaccare le loro scelte tecniche con lucidità. Biella ti mette nelle condizioni di sbagliare e poi ti punisce. Chiarastella? È straordinariamente bello ritrovarlo sotto il profilo umano, sotto l’aspetto tecnico sarà sempre difficile, Albano sarà trainante per la sua squadra come lo è stato in tutta la sua carriera”.

Edoardo Fontana (giocatore) – “La vittoria contro l’Orlandina è stata importante, vincere in un derby non è mai semplice. Biella? Dobbiamo affrontare la partita con estrema lucidità. In settimana abbiamo lavorato tanto e studiato l’avversario. Loro hanno giocatori di grande talento, dobbiamo essere bravi a rimanere compatti e solidi in difesa”.

Note – Tutti a disposizione di coach Franco Ciani.

Media – Diretta streaming su Lnp TV Pass.  L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/ssdfortitudoagrigento/) che su quello Twitter (@FortitudoAG) di Fortitudo Agrigento. Maxi schermo presso Club House della Fortitudo Family.

 

 

BENACQUISTA LATINA – 2B CONTROL TRAPANI

 

Dove: PalaBianchini, Latina

Quando: domenica 14 ottobre, 18.00

Arbitri: Dori, Del Greco, De Biase

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2NCGUNg

 

QUI LATINA

Franco Gramenzi (capo allenatore) – “Iniziamo questa stagione con tanto entusiasmo soprattutto nel giocare sul nostro campo di fronte al nostro pubblico. Dopo una prima partita combattuta, ora è il momento di trovare i primi punti. Puntiamo a giocare una buona partita, a vincere e a far divertire i nostri tifosi che auspichiamo vengano numerosi al palazzetto”.

Patrick Baldassarre (giocatore) – “Sicuramente Trapani durante l’estate ha allestito una buona squadra, ma noi dobbiamo pensare in primo luogo a noi stessi. Il coach ci sta preparando tatticamente dal punto di vista difensivo, ma dovremo essere concentrati in generale su tutti i lati del campo. Sarà importante il lavoro di squadra e riuscire giocare anche in attacco nel modo che ci è più congeniale. Sono molto fiducioso del fatto che se riusciremo a rispettare il piano partita, potrà andar bene”.

Note – Roster al completo.

Media – Non ci sono accordi per la stagione. La partita potrà essere seguita in diretta streaming su Lnp TV Pass (da questa stagione attivata anche l’APP dedicata per poter accedere direttamente dai dispositivi mobili). Disponibili aggiornamenti del match in tempo reale sui canali social della società.

 

QUI TRAPANI

Fabrizio Canella (assistant coach) – “La trasferta di Latina sarà molto complicata poiché per loro si tratterà della prima partita tra le mura amiche e perché sono reduci da una sconfitta. Se a tutto questo aggiungiamo le qualità tecniche dei loro giocatori e l’esperienza di alcuni veterani della categoria, avremo la dimensione di quanto sarà difficile il match. Dal canto nostro dovremo essere bravi a contenere la loro energia ed a limitare il loro contropiede e dovremo avere il giusto atteggiamento rimanendo concentrati per tutti i 40 minuti provando a ripetere la buona prestazione di domenica scorsa”.

Curtis Nwohuocha (giocatore) – “Iniziare il campionato con una vittoria ti dà sempre una carica speciale. Siamo felici dei due punti e di aver dato una gioia ai nostri tifosi. In questo campionato conquistare vittorie in trasferta sarà difficilissimo poiché tutte le squadre hanno costruito roster competitivi. Latina è composta da giocatori esperti e di talento e vorrà conquistare la vittoria. Da parte nostra ripetersi non sarà facile ma ce la metteremo tutta”.

Note – Roster al completo per la Lighthouse Trapani. Riccardo Tavernelli e Patrick Baldassarre sono i due ex di giornata.

Media – Diretta streaming su LNP TV. Diretta radiofonica su Radio 102 (102 Mhz), Radio Cuore Trapani (89.6-89-9 Mhz) e www.trapanisi.it. Aggiornamenti a fine quarto e durante la gara sulla nostra pagina Facebook https://www.facebook.com/PallTrapani e sull’account Twitter https://twitter.com/PallacanestroTP. Differita dell’incontro su Telesud Trapani (provincia di Trapani e parte di quelle di Palermo e Agrigento, canale 118 digitale terrestre) il martedì alle ore 20.30.

 

 

BPC VIRTUS CASSINO – NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO

 

Dove: Palasport “Città di Frosinone”, Frosinone

Quando: domenica 14 ottobre, 18.00

Arbitri: Salustri, Chersicla, Marziali

In diretta su LNP TV Pass: http://bit.ly/2PtOThd

 

QUI CASSINO

Luca Vettese (coach) – “Dopo aver rotto il ghiaccio dell’esordio al PalaLottomatica contro una squadra come la Virtus Roma di coach Piero Bucchi dobbiamo rompere il ghiaccio relativo alla prima gara interna. Siamo una sorta di esploratori…. Giocheremo infatti per la prima volta nel Palasport di Frosinone e la sorte ha voluto che incontrassimo un’altra corazzata. Arriviamo a questa gara con la consapevolezza di dover giocare ancora una volta in trasferta praticamente, dal momento che a Frosinone abbiamo potuto disputare solo un paio di allenamenti per motivi sostanzialmente burocratici. Abbiamo vissuto questa settimana del post Roma tra color che son sospesi. Andiamo a giocarci la posta in palio anche in questo secondo appuntamento di regular season al cospetto di una delle formazioni più accreditate a vincerlo questo campionato, con una sorta di incognita logistica oltre alle già note incognite che purtroppo una neopromossa come noi deve patire. Ho ad ogni modo la curiosità di vedere la capacità di concentrazione e soprattutto la capacità di soffrire della mia squadra che solo in parte abbiamo messo in luce al PalaLottomatica. Casale Monferrato l’abbiamo incontrata in pre campionato nella finale del torneo Memorial Pellegrini a Cecina, nel terzo week end del mese di settembre. È un team attrezzatissimo e soprattutto ha fatto molto bene successivamente negli appuntamenti successivi a quel match. Mi riferisco ovviamente alle gare di SuperCoppa e soprattutto a quella di domenica scorsa quando ha avuto la meglio di Latina. Speriamo di continuare nel nostro processo di crescita che settimana dopo settimana sto verificando in palestra, ma mi rendo conto che sia necessario evidenziarlo anche in partita. Siamo consapevoli della forza del nostro avversario, ma vogliamo provare a regalare una gioia al nostro pubblico che ci ha seguito in modo straordinario a Roma. Difficilissimo ovviamente”.

Tommaso Ingrosso (giocatore) – “Sarà un’altra di quelle partite molto ma molto difficili per noi, perché Casale Monferrato è una delle squadre più forti del campionato. Lo scorso anno infatti si è giocata con Trieste la promozione in Serie A e adesso vorrà sicuramente riprovarci, per cui è attrezzata a recitare un ruolo di primissimo piano. Per questa ragione dovremo essere molto concentrati e soprattutto determinati a giocare un match tosto, loro sanno tramortirti con parziali pazzeschi e soprattutto hanno decisamente tanti ma tanti punti nelle mani. Siamo tutti molto curiosi di vedere che effetto fa giocare nel palasport di Frosinone e ci auguriamo che i nostri tifosi ci seguano per sostenerci in questa avventura che inizia domenica prossima”.

Note – Squadra purtroppo ancora non al completo in casa cassinate. Francesco Paolin è ancora in dubbio per il match del Casaleno di domenica prossima. Nelle fila della Virtus Cassino non ci sono ex. Sarà la prima in assoluto della Virtus Cassino al Palasport di Frosinone. Infatti per le note limitazioni legate alla capienza dell’impianto nel vetusto Palasport della Città Martire non è stato possibile disputare i match casalinghi della Serie A2 all’ombra dell’Abbazia. La Virtus Cassino dunque è stata “costretta” ad emigrare nel Palasport di Frosinone, capoluogo della provincia.

Media – Diretta streaming su LNP Tv Pass, diretta audio in streaming dal canale Spreaker della società Virtus Cassino Radio (https://www.spreaker.com/show/lo-show-di-virtus-cassino), aggiornamenti dai canali ufficiali Facebook (www.facebook.com/VirtusCassino), Twitter (@VIRTUSTSB) ed Instagram.

 

QUI CASALE MONFERRATO

Mattia Ferrari (allenatore) – “C’è sempre l’incertezza della prima trasferta e poi la partita di domenica sarà il loro esordio casalingo in Serie A2, quindi ci sarà un clima elettrico. Noi ci aspettiamo tutto ciò che prevede una trasferta: le insidie di giocare fuori casa e il fatto di affrontare un viaggio lungo, è una partita da prendere con le molle. L’abbiamo preparata come quella precedente, magari mettendo un po’ più di attenzione sulla fase difensiva prendendo anche spunto dall’amichevole precampionato, dalla loro partita di campionato contro la Virtus Roma e mettendo l’attenzione sulle loro individualità perché comunque hanno degli americani importanti e un giocatore come Bagnoli che dentro l’area può fare la differenza. Inoltre abbiamo cercato di darci un principio di continuità offensiva che ci permetta di giocare in maniera fluida e anche un po’ sfrontata fuori casa”.

Davide Denegri (giocatore) – “Arriviamo bene alla gara perché abbiamo vinto la prima in casa e abbiamo già voglia di dare continuità. Sarà una partita tosta perché si tratta di una trasferta e loro hanno perso male la partita d’esordio e quindi saranno sicuramente vogliosi di rifarsi davanti al loro pubblico. Il fatto di giocare in casa sarà proprio un motivo in più per dare battaglia e vincere la partita”.

Note – In settimana qualche problema per Edoardo Giovara (adduttore) e Luca Cesana (caviglia), il cui utilizzo sarà valutato prima della gara. Tutto il resto del roster sarà a disposizione di coach Mattia Ferrari.

Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook (www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy