Serie A2 Playoff, le preview delle gare-2 di stasera

Serie A2 Playoff, le preview delle gare-2 di stasera

La presentazione della LNP per le gare di Bologna e Casale Monferrato

di La Redazione

CALENDARIO
Mercoledì 16 maggio in programma gara 2 dei quarti di finale playoff di Serie A2 Old Wild West tra Casale
Monferrato e Udine e tra Fortitudo Bologna e Verona. Serie al meglio delle cinque gare, con gara 1, gara 2 ed
eventuale gara 5 in casa della squadra con la migliore classifica al termine della fase di qualificazione.
Mercoledì 16 maggio, ore 20.30
Casale Monferrato: Novipiù-G.S.A. Udine (Serie: 1-0 Casale Monferrato)
Mercoledì 16 maggio, ore 20.45
Bologna: Consultinvest-Tezenis Verona (Serie: 1-0 Fortitudo Bologna)
TUTTO SUI PLAYOFF DI SERIE A2 OLD WILD WEST
Al seguente link tutte le informazioni dei playoff di Serie A2 Old Wild West (tabellone, formula, calendari):
http://www.legapallacanestro.com/serie/1/playoff-playout/2018/ita2_poff
OLD WILD WEST TITLE SPONSOR LNP
Old Wild West, la catena di burger&steak house numero uno d’Italia, è Title Sponsor dei campionati di Serie
A2 e di Serie B.
Il QUINTO QUARTO si moltiplica! Sconto del 20% tutte le sere a cena presentando il biglietto o
l’abbonamento! (Ristoranti aderenti sul sito www.oldwildwest.it/quintoquarto).
IN DIRETTA SU LNP TV
Per la terza stagione consecutiva tutte le gare della Serie A2 Old Wild West sono trasmesse in diretta e on
demand su LNP TV Pass, la proposta di Lega Nazionale Pallacanestro per seguire in diretta streaming il
secondo campionato nazionale sul canale LNP TV, in collaborazione con la piattaforma digitale StreamAMG.
Il servizio, in abbonamento, è raggiungibile al link https://tvpass.legapallacanestro.com.
LE PARTITE

NOVIPIÙ CASALE MONFERRATO – GSA UDINE

Dove: PalaFerraris, Casale Monferrato (Al)
Quando: mercoledì 16 maggio, 20.30
Arbitri: Boscolo, Gagno, Centonza
Serie: 1-0 Casale Monferrato
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2IJo3l8
QUI CASALE MONFERRATO
Marco Ramondino (allenatore) – “Ci troviamo ad affrontare una delle squadre più attrezzate dell’intera
Lega: ogni azione bisogna lottare per imporre il proprio gioco. Non dimentichiamo che coach Lardo ha fatto Finali Scudetto, Coppe Europee e tantissime partite dei playoff: c’è quindi anche un fattore coach che incide
molto. Soprattutto quando le cose non funzionano bisogna credere in quello che si fa: in gara 1 per seguire il
ritmo offensivo abbiamo perso un po’ la bussola in difesa, poi nel secondo tempo i tiri sono entrati e abbiamo
trovato il bandolo della matassa. Bisogna credere nel sistema di gioco e nei punti di forza individuali e di
squadra. Noi possiamo giocare così anche gara 2 che sarà comunque una battaglia in cui prevarrà chi avrà
l’iniziativa rispetto all’avversario”.
Luca Severini (giocatore) – “Gara 1 è stata una partita tosta: Udine è una squadra esperta e il primo tempo
abbiamo sofferto la loro fisicità. Nel secondo tempo, invece, abbiamo aumentato l’intensità in difesa, abbiamo
iniziato a fare le cose che ci eravamo detti, a fare più attenzione ai dettagli e a provare a concedere meno
rimbalzi in attacco: facendo anche qualche canestro in più è stato tutto più facile. Gara 2 sarà sempre una
partita come oggi, forse anche più difficile, loro non ci concederanno nulla e vorranno sicuramente pareggiare
la serie”.
Note – Tutto il roster sarà a disposizione di coach Ramondino.
Media – L’incontro sarà raccontato con aggiornamenti in tempo reale sia sul profilo Facebook
(www.facebook.com/juniorcasale) che su quello Twitter (twitter.com/juniorcasale) di Junior Casale. La gara
sarà in diretta su LNP TV e via radio su Radio Vand’A.
QUI UDINE
Davide Micalich (general manager) – “Sono rammaricato. Gara 1 è stata giocata da dio per 28 minuti, a tratti
dominata con una supremazia quasi imbarazzante. Il basket è bellissimo perché col tiro da 3 ti permette
sempre di recuperare. Brucia avere perso, ma facciamo i complimenti ai nostri avversari che hanno vinto
sospinti da un pubblico molto corretto. Non demoralizziamoci perché la serie è lunga, ma fa rabbia perdere
così, dopo tre quarti giocati alla grandissima. Abbiamo subìto troppi secondi e terzi tiri, che hanno dato
ossigeno ai nostri avversari. Dobbiamo guardare avanti con fiducia perché forse siamo più forti noi, ma in
gara 1 hanno vinto loro e bisogna riconoscere onore e merito a chi vince”.
Note – Capitolo infermeria: per ora niente da segnalare. Coach Lardo dovrà come sempre scegliere uno da
lasciare fuori per turnover tra i tre stranieri Caupain, Dykes e Veideman.
Media – L’incontro sarà trasmesso in diretta streaming su LNP TV Pass, video su Udinews Tv (canale 110 del
digitale terrestre nel Triveneto) e audio su BH web radio (https://www.spreaker.com/user/bhwebradio) con il
commento di Massimo Fontanini. Gli aggiornamenti in diretta alla fine dei quarti saranno pubblicati sui profili
social bianconeri: Facebook (www.facebook.com/apudine), Twitter (www.twitter.com/apudine) e Instagram
(www.instagram.com/apugsa_udine).

CONSULTINVEST BOLOGNA – TEZENIS VERONA

Dove: PalaDozza, Bologna
Quando: mercoledì 16 maggio, 20.45
Arbitri: Pepponi, Pierantozzi, Salustri
Serie: 1-0 Fortitudo Bologna
In diretta su LNP TV Pass: https://bit.ly/2GhV8iQ
QUI FORTITUDO BOLOGNA
Gianmarco Pozzecco (allenatore) – “Complimenti a Verona, gara 1 è stata intensa per 40 minuti senza mai
mollare, noi stiamo migliorando: maggiore solidità, meno alti e bassi, concentrazione difensiva. Sono
contento, anche se la serie sarà lunghissima e come è già successo contro Agrigento gara 2 sarà molto complicata. La nostra condizione fisica? Non mi è sembrato ci sia stato un calo nel finale, ma anche fosse
successo sarei stato comunque contento, dopo un terzo quarto tostissimo. Il turnover? Non ci ho ancora
pensato, se terrò sempre questi 10 a disposizione”.
Note – Squadra al completo per coach Gianmarco Pozzecco.
Media – Diretta televisiva su TRC (canale 15 o 618 digitale terrestre in Emilia Romagna), radiofonica su radio
Nettuno (fm 97,00) e streaming su LNP TV Pass.
QUI VERONA
Luca Dalmonte (allenatore) – “Abbiamo giocato gara 1 che ci serve per imparare qualche dettaglio in più
avendolo toccato con mano. È chiaramente una partita segnata, a livello numerico, dal secondo quarto nel
quale la Fortitudo ha fatto lo strappo e lo ha gestito. Abbiamo fatto delle esperienze offensive e difensive che
ci saranno utili per analizzarle, impararle e cercare di essere meglio su alcuni aspetti e differenti su altri. Ci
sono due aspetti fondamentali in una serie playoff: avere la capacità di resettare da una partita all’altra e fare
tesoro delle esperienze appena giocate in funzione delle prossime partite, avendo la prontezza di essere
camaleontici nella necessità di proporci in modo diverso in gara 2”.
Andrea Amato (giocatore) – “Siamo ai playoff quindi dovremo essere bravi a resettare gara 1 e concentrarci
sulla seconda partita assimilando ciò che il coach ci dirà di cambiare tatticamente sia in attacco che in difesa.
Anche a livello emotivo dovremo mettere in campo la rabbia e la cattiveria che la sconfitta ci provoca per fare
la nostra partita cercando di metterli in difficoltà. Speriamo di vedere ancora tanti tifosi al nostro seguito come
in gara 1. Ci ha fatto piacere e li ringraziamo perchè continuano a credere in noi, e insieme a noi non
molleranno mai”.
Note – Per la Tezenis Verona, ancora confermate le assenze di Maganza e Visconti.
Media – Diretta streaming su LNP Tv e, dalle ore 21.00, anche su canale del DTT Telenuovo.

 

A cura di: Guido Cappella – Area Comunicazione LNP
con la collaborazione degli Uffici Stampa dei Club di Serie A2 Old Wild West

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy