Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie

Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie

Invece, l’orizzonte è plumbeo: mancano 830mila euro per sistemare le pendenze residue della scorsa stagione e quelle accumulate nella presente.

La vecchia proprietà, impersonata da adriano Braschi e dalla public company (sic) Rimini Sport Srl non riesce a garantire alcun apporto o quasi. Il mondo imprenditoriale non sembra poffrire possibilità di finaziamento nel breve periodo.

I due diretti interessati alla prosecuzione della società Giorgio Corbelli e Luciano Capicchioni, sembrano discordi sul futuro.

Tristemente, le idee appaiono poche, ma fin troppo confuse…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy