Sigma, presentato Antonello Riva: “Mi ha convinto la carica del Presidente Bonina”

Sigma, presentato Antonello Riva: “Mi ha convinto la carica del Presidente Bonina”

Commenta per primo!

A poche ore dal comunicato ufficiale diramato dalla società, Antonello Riva è già Barcellona, già in riva al Longano. Ritornato in pista, ancora una volta all’insegna del giallo-rosso, dopo le ultime esperienze da dirigente vissute a Roma e Veroli, il campione e scorer per eccellenza sarà il braccio operativo di patron Bonina per l’area tecnica, lo stratega del mercato della Sigma, il riferimento per la costruzione di quel roster che, guidato sul campo da Giovanni Perdichizzi, dovrà preparare il nuovo assalto alla massima serie.

Clima disteso e stimolante nella sala stampa del PalAlberti, dichiarazioni brevi, concise, ma significative, a cominciare dal n.1 di Barcellona: “Cercavo una figura importante che potesse dare spessore alla societa’. Mi e’ piaciuta la sua voglia di venire qui. Sono convinto che faremo un grande lavoro. “Ci siamo gia’ confrontati molto. Abbiamo fatto un cobtratto di due anni. 1+1 in caso di A1 che rimane il nostro obiettivo”.

Parole di soddisfazione espresse anche dal n.2 Genovese: “La presenza di Riva è segno che siamo una societa’ importante. Nonostante le difficolta’ del momento vogliamo fare grandi cose”.

Infine spazio al neo-arrivato, che arricchisce l’organigramma BB con il suo prestigio e la sua esperienza: “Concedetemi di ringraziare il Presidente Bonina. Subito mi ha colpito la sua carica. Qui ci sono tutte le condizioni per far bene. Bisogna lavorare con serietà e determinazione. Ho conosciuto un gruppo di persone molto determinato ed unito”.

Da oggi, si dovrà pensare ai fatti. Quelli che la società e la tifoseria cercano, dopo le delusioni e le amarezze ultime due annate.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy