Trento, operativo il Consorzio Aquila Basket

Trento, operativo il Consorzio Aquila Basket

Commenta per primo!

Si è tenuta oggi presso la sede dell’Aquila Basket Trento la conferenza stampa di presentazione del Consiglio Direttivo del Consorzio di Aquila Basket Trento. Il Consiglio Direttivo è per ora composto dal Presidente Luigi Longhi, da Giovanni Zobele, presidente per 13 anni di Aquila Basket Trento, Sabrina Taddei, Stefano Rossi e Massimo Leonardelli. Il Consorzio di Aquila Basket Trento diventa proprietario di Aquila Basket Trento, di cui deterrà il 100% delle quote. “Il Consorzio è la risposta migliore per consolidare e radicare sul territorio il nostro progetto sportivo.  – spiega il Presidente Luigi Longhi – Le aziende che aderiranno acquisteranno anche una quota a prescindere dall’importo versato e s’impegnano solo per la cifra che mettono e non hanno altri obblighi giuridici . E questo creerà una proprietà diffusa della società in mano al Consorzio. La risposta delle Aziende finora è stata molto positiva e mi auguro che possa implementarsi nelle prossime settimane. Il Consorzio risponde quindi alle necessità di chi vuole fare sport in maniera moderna con l’impegno e la serietà di radicarsi e di creare occasioni di incontro per aziende sia a livello locale che nazionale.” Il Consorzio, così come è stato pensato in Aquila Basket, rappresenta una novità non solo a livello locale: infatti il Consorzio, oltre a trasformare i consorziati in protagonisti del progetto sportivo, è lo strumento ideale per collegare, con il coinvolgimento appassionato in detto progetto sportivo, imprenditori, associazioni, soggetti economici e professionali che siano in grado di dare vivacità al nostro territorio e di farlo crescere in termini di coesione sociale, con uno sguardo rivolto, in tale prospettiva, a opportunità di business e di sinergie per i partecipanti. Aquila Basket Trento si troverà così strutturata con tre parti diverse. “La società si basa su tre gambe: – spiega a tal proposito il Presidente bianconero –  Consorzio, la parte sportiva e la parte sociale. Ognuna delle tre contribuisce alla crescita e alla diffusione della pallacanestro in Trentino.”Il Presidente Longhi manterrà la carica di Presidente della parte sportiva, ma dopo il 30 settembre quando saranno ultimati gli iter burocratici per la creazione del Consorzio, verrà eletto un nuovo Presidente del Consorzio tra tutti coloro che in questi mesi hanno aderito: finora sono cinque le Aziende ufficialmente presenti, ossia Bauer, Panificio Sosi, Indal, Italscania e Open Viaggi Vacanze, ma il Direttore Commerciale Andrea Nardelli sta definendo altri ingressi nel Consorzio. “Mi pare che le aziende abbiano compreso la novità – conclude il Presidente Longhi – e le possibilità che possono nascere in un tipo di iniziativa come queste. Il Business to business, ma anche i contatti con le tante aziende che operano nel mondo della LegaDue in realtà importanti come Napoli, Torino, Verona, Brescia, Trieste e altre città possono rappresentare un’occasione imprenditoriale.”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy