Trieste, chiusura col botto: confermato Candussi, vicino l’ingaggio di Michael Hicks?

Trieste, chiusura col botto: confermato Candussi, vicino l’ingaggio di Michael Hicks?

Commenta per primo!

Trieste, dopo un mercato fortemente condizionato dalle vicende societarie, e con un via vai di americani che ha confermato Will Harris ma silurando Kellen Thonton, comunica

“di aver perfezionato l’accordo che legherà l’atleta Francesco Candussi alla società biancorossa per la stagione agonistica 2013/14.Il giocatore, ala forte di 211 cm, classe 1994, che ha già svolto una parte della preparazione tecnico-atletica assieme alla formazione giuliana, arriva dalla Umana Reyer Venezia con la formula del prestito in doppio tesseramento”

sarebbe vicina ad un colpo che dopo Dane DiLiegro darebbe più speranze e più fiducia all’ambiente, incidendo sulle gerarchie del gruppo di coach Dalmasson: i rumors infatti sul clamoroso ingaggio di Michael Hicks, e si fanno sempre più insistenti. Viaggiano e rimbalzano sul web, nei blog, sulla stampa, nei forum e sui social network, tra i tifosi giuliani e gli esperti di basket.

Certo, le difficoltà per un trasferimento del genere non sono poche, a partire dal costo dello stipendio di un giocatore che, pur alla ‘veneranda’ età di 37 anni, nella seconda serie italiana è sempre un califfo, uno che può spostare gli equilibri. Lui, Hicks, sarebbe convinto , dopo aver vinto l’anno scorso la Legadue a Pistoia. Ala panamense di 195 centimetri, è un giocatore dalla grande duttilità che può regalare al coach diverse varianti tattiche. Nell’ultimo campionato a Pistoia ha realizzato in media 17,4 punti in 24 gare, con 6 rimbalzi per 16,7 di, valutazione. Numeri nei play-off rimasti di tutto rispetto: 13 punti, 5,4 rimbalzi e 12,9 di valutazione.

Se alla fine Hicks arriverà davvero, sarà la risposta che i tifosi si attendevano da un mercato tribolato, per dare maggiore competitività

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy