UFFICIALE: Jesi, Spalding sponsor tecnico fino al 2018

UFFICIALE: Jesi, Spalding sponsor tecnico fino al 2018

Commenta per primo!

Il 2015/2016 sarà un anno importante per l’Aurora Basket Jesi, non un punto di arrivo ma sicuramente un punto di partenza. In occasione del 50esimo anniversario dalla fondazione della società jesina, si è deciso di voltare pagina e ripartire quasi da zero, con la maglia ancora senza sponsor, una squadra da costruire ma, per fortuna, con la forza che arriva dalla fiducia degli appassionati tifosi. Parlando di novità l’Aurora Basket Jesi ha raggiunto un accordo triennale con l’azienda Spalding come sponsor tecnico, in sostituzione della Erreà S.p.A., azienda che per 13 stagioni ha dato vita ad un’importante collaborazione con la società aurorina.

Spalding affiancherà l’Aurora Basket, certa di dar vita sin da subito ad un binomio importante  e che la crescita di entrambi sarà un ideale trampolino di lancio per traguardare risultati di reciproca soddisfazione. Per la società arancioblù, affidarsi a Spalding in questo momento è considerata la scelta migliore: parliamo infatti di un’azienda che fa dell’abbigliamento cestistico il proprio ‘core business’, ed è nota da ormai tanti anni per la sua importante produzione di palloni. Uno su tutti quello che viene usato in NBA , il campionato di basket più rinomato del mondo, La partnership triennale consentirà a Spalding e all’Aurora Basket di viaggiare a braccetto, con l’obiettivo di cogliere reciproche soddisfazioni sportive e traguardare importanti progressi insieme.

SPALDING: CENNI DI STORIA

Albert Spalding fondò l’azienda nel 1876 in quel di Chicago, mentre ora la sede di riferimento è ubicata nella città di Springfield, nel Massachusets. Nel lontano 1892 la Spalding acquistò le aziende “Wright & Ditson” e “AJ Reach”, entrambe rivali nella produzione di articoli sportivi, spianandosi la strada verso una carriera di grande successo. Spalding divenne, in seguito, una divisione della Russell Corporation dal 2003. È leader mondiale nella produzione di palloni da basket ed è fornitrice ufficiale della NBA dal 1983; l’azienda fornisce anche il pallone ufficiale della Arena Football League, principale campionato di football a 8 negli Stati Uniti, ed è stata una delle prime aziende sportive a far sponsorizzare i suoi prodotti dagli atleti.

Queste le parole di soddisfazione di Fabrizio Ruffinati, rappresentante italiano per Spalding: “Quella con l’Aurora Basket Jesi è una collaborazione che fa parte del progetto di Spalding per favorire lo sviluppo del nostro brand, ora che da qualche anno siamo entrati in questo mondo non solo con palloni ma anche con l’abbigliamento sportivo. La partnership con squadre di basket in Italia è nel pieno di un importante sviluppo: l’anno prossimo saranno 3 le squadre di Serie A a vestire Spalding, tra cui Trento e la new entry Varese, piazza storica del basket italiano. Anche Jesi fa parte di quelle società con alle spalle una grande storia, e perciò tale accordo rinforza la nostra volontà di investire nel basket in Italia e non solo, come testimoniano le 7 squadre presenti ad Eurobasket che vestiranno Spalding, tra cui la Grecia.
Siamo dunque orgogliosi della nascita di questa nuova collaborazione, con l’auspicio che porti risultati positivi per entrambe le parti”.

L’accordo prevede, in occasione delle partite casalinghe dell’Aurora Basket, l’allestimento di un corner dove sarà possibile acquistare materiale tecnico della prima squadra ma anche altri prodotti griffati Spalding ed Adidas, per soddisfare le esigenze degli appassionati di pallacanestro e avvicinare ancor di più i tifosi alla squadra.

L’Aurora Basket, scegliendo Spalding, conclude il suo lungo e speciale rapporto professionale con l’azienda Erreà S.p.A., che per 13 stagioni consecutive è stata fedelmente a fianco della società aurorina. Una collaborazione che è andata  ben al di là della semplice sponsorizzazione tecnica, creando rapporti personali solidi e duraturi. Per questo motivo la società leoncella desidera ringraziare l’industria parmense per la vicinanza e la fedeltà dimostrata in questi 13 campionati vissuti sempre all’insegna della massima collaborazione.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy