UFFICIALE: Trapani, Conad diventa partner amaranto

UFFICIALE: Trapani, Conad diventa partner amaranto

Commenta per primo!

Si è da poco conclusa la conferenza stampa, presso la sala stampa “Cacco Benvenuti”, che ha sancito l’importante collaborazione tra la Pallacanestro Trapani e il gruppo Conad. Si tratta di un legame estremamente rilevante per la nostra società, che ci consente di pianificare con maggiore entusiasmo la prossima stagione e il futuro stesso del nostro club. Alla presenza del presidente della Pallacanestro Trapani Pietro Basciano, che ha partecipato all’evento insieme all’amministratore delegato Julio Trovato, al responsabile commerciale Andrea Agazzani, al direttore generale di Sicilconad Natale Lia, al direttore marketing di Sicilconad Giovanni Anania e al direttore editoriale dell’agenzia di stampa Italpress Italo Cucci, le novità principali che sono state introdotte e annunciate sono le seguenti:

  • Il marchio Conad si associa a quello Lighthouse nella veste di main sponsor del nostro club, che assumerà, così, la denominazione di Lighthouse Conad Trapani;
  • La casa della Pallacanestro Trapani, sita a piazzale Ilio, nostra sede amministrativa e sportiva al tempo stesso, da oggi prende il nome di Pala Conad. Non solo un luogo nel quale si disputano gli allenamenti e le partite, dunque, perché il Pala Conad sarà sempre più il vero cuore pulsante di un progetto in continuo movimento, con eventi e attività che saranno organizzati con maggiore frequenza nel corso della prossima stagione e dell’immediato futuro;
  • Conad diventa il punto di riferimento del settore giovanile granata. Non solo tutti i gruppi del nostro vivaio, infatti, porteranno sulla maglia lo stemma Conad, ma la foresteria della società, già attiva, diventa da oggi Conad House, mentre l’insieme di attività connesse con le squadre giovanili che fanno capo alla Pallacanestro Trapani verrà chiamato Conad Youth Basketball Project, inclusi i tornei che, sulla falsa riga di quanto accaduto l’anno scorso, vedranno i nostri ragazzi impegnati in tutta Italia.

Pietro Basciano (presidente Pallacanestro Trapani): “Il gruppo Conad ha accolto la richiesta lanciata da me qualche tempo fa, ovvero quella, per le realtà del territorio, di partecipare attivamente alle vicende della Pallacanestro Trapani. Siamo davvero felici che sia stato quello Sicilconad il marchio che legherà il proprio nome al nostro, mostrando una grande lungimiranza e una totale comunione di intenti con la società che rappresento. Il nostro club e Conad riusciranno senz’altro a ottenere un reciproco vantaggio dall’accordo appena raggiunto. Questo legame ci regala ottimismo e costituisce il viatico perfetto per costruire il nostro futuro insieme, con entusiasmo e con la stessa voglia di emozionarci”.

Julio Trovato (amministratore delegato Pallacanestro Trapani): “Non solo il gruppo Conad ha deciso di unire il proprio nome a quello della nostra prima squadra, ma la cosa più bella è che abbia scelto di puntare anche e soprattutto sulle vicende che riguardano il nostro settore giovanile. Questo testimonia la volontà di perseguire una collaborazione a lungo termine, oltre che la massima fiducia nel nostro operato, e tutto ciò non può che inorgoglirci”.

Natale Lia (direttore generale Sicilconad): “Crediamo fermamente nei valori dello sport e abbiamo trovato nella Pallacanestro Trapani un alleato straordinario. Non consideriamo questo legame esclusivamente come un investimento economico, bensì come un percorso da compiere insieme, tra società che intendono la valorizzazione del territorio e lo sviluppo delle proprie risorse alla stessa maniera. Staremo attenti ai risultati della prima squadra da tifosi granata, ma ci interessa ancora di più come le nostre realtà saranno in grado di collaborare in tutti gli ambiti”.

Giovanni Anania (direttore marketing di Sicilconad): “Abbiamo deciso di focalizzare la nostra attenzione sul sociale e in particolare sullo sport. Crediamo che il sodalizio con la Pallacanestro Trapani significhi molto per Conad, ma non solo dal punto di vista commerciale. Sarà un piacere lavorare insieme a questa società, che ha già dimostrato spiccate capacità e voglia di fare”.

Italo Cucci (direttore editoriale dell’agenzia di stampa Italpress): “Il gruppo Conad ha già provato da tempo la propria propensione verso gli investimenti nel mondo dello sport. Prova ne è il patrocinio del torneo calcistico giovanile ‘Costa Gaia’, ad esempio. E’ straordinario che un club come la Pallacanestro Trapani abbia trovato un partner di tale rango e sono certo che queste due società, insieme, riusciranno a fare grandi cose”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy