Venezia, il giorno della verità: Serie A o Legadue?

Venezia, il giorno della verità: Serie A o Legadue?

La vicenda è ormai arcinota: Teramo ha pagato il 10 giugno mentre secondo Venezia la scadenza era fissata al 3 giugno. E’ per questo che se il ricordo di Venezia verrà accolto, la mossa di Teramo sarà giudicata non valida e quindi per i biancorossi sarà retrocessione in Legadue con promozioni degli orogranata.

Più difficile dicevamo una seria A a 18 squadre ed in questo caso sarebbe Reggio Emilia a sperare in un paradossale ripescaggio: questo perchè da quest’anno il ripescaggio viene effettuato su meriti sportivi e cittadini al posto dei meriti conquistati sul campo. E in questo complicato ranking si trova in vetta proprio Reggio Emilia che ha scavalcato Rimini (ora scomparsa dal mondo del basket).

Una bella gatta da pelare per la Commissione, ma siamo sicuri che sarà una decisione delicata che finirà per scontentare qualcuno e perciò i ricorsi non finiranno certo oggi…

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy