Viola, quale futuro per Brackins e Kim Hughes?

Intanto coach Paternoster avrà i reggini Bolignano e Motta come assistenti. Il Gm Condello a caccia degli americani.

Commenta per primo!

Viola:il 18 Agosto si inizia. La società nero-arancio è alle prese con l’organizzazione della nuova stagione agonistica. Occhi puntati sull’ultima pedina “italiana”, un cambio degli esterni e sui due americani. Il Gm Condello valuta a trecento sessanta gradi il mercato. C’è ancora la possibilità di vedere il canotta nero-arancio Craig Brackins? E’ molto difficile. I reggini valutano il mercato dei “rookie” ma non si escludono grandi sorprese. Potrebbero arrivare grandi novità dalla “rifondazione” del settore giovanile ma non solo. La guida tecnica di Coach Paternoster verrà affiancata dai reggini Domenico Bolignano e Pasquale Motta. Che fine farà Kim Hughes, primo Usa della storia della Viola, oggi in città dopo un’infinità di anni di esperienze in Nba da Capo e vice allenatore. Nella passata stagione, lo storico numero otto ha coadiuvato Coach Benedetto in un primo momento e Fabrizio Frates successivamente negli allenamenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy