Viola: tutta la carica a stelle e strisce di Alex Legion

Stop per Caroti e Fabi. Sabato la sfida a Capo d’Orlando.

Commenta per primo!

Non arrivano buone notizie da casa Viola Reggio Calabria.La prima amichevole si giocherà sabato prossimo al PalaFantozzi di Capo D’Orlando contro la Betaland, compagine che ha già mosso i primi passi contro i “cugini” del Barcellona Pozzo di Gotto.(79-44 il finale).Dopo l’arrivo di Legion, è proprio lo statunitense l’attrazione principale del pomeriggio.L’allenamento del pomeriggio viene monopolizzato dall’ex Roseto che appare già in condizione.

Brutte notizie per due: Agustin Fabi rimarrà fermo fino a Domenica per un problema agli adduttori.

Problemi al ginocchio per il giovane play Lorenzo Caroti: il piccolo stop ne condizionerà la prima parte di preparazione sperando in un pronto recupero.Prime parole in nero-arancio per l’acquisto più significativo del mercato dei reggini, l’esterno Alex Legion, pronto per una nuova avventura in Italia dopo aver militato a Veroli, Trapani e Roseto.

Cosa ne pensa di questa esperienza alla Viola?

È la mia terza esperienza in Italia, la prima a Reggio Calabria. Mi auguro che possa essere una grande stagione.

Chi è Alex Legion?

Alex Legion è un buon realizzatore ed un uomo squadra. Vorrei essere un leader per questa squadra.

Un opione sul team?

Reggio Calabria ha sempre avuto squadre forti, il coach mi ha detto che è un team giovane e sono pronti a lavorare. Vedremo come andrà. 

 

Una sua impressione sul Coach Antonio Paternoster?

Non conosco ancora il coach ma sicuramente avremo modo di conoscerci in questo mese prima dell’inizio del campionato.

Un messaggio per i tifosi nero-arancio?

Il messaggio ai tifosi è che faremo del nostro meglio per far sì che questa sia una grande stagione e per renderli orgogliosi.

 

 

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy