Viola sulle tracce di Andrew Chrabascz

Viola sulle tracce di Andrew Chrabascz

Un lungo di 2.01 dal College da affiancare a Patrick Baldassarre. E’ lui mister X?

Commenta per primo!

La Viola è alle strette con la scelta dell’ultima pedina mancante per il roster 2017-18.

In pole position c’è Andrew Chrabascz atleta pronto a firmare un lungo contratto con la Betaland di Capo D’Orlando per provare a prender confidenza con il basket italiano in canotta nero-arancio.

Americano con passaporto anche armeno con tanti estimatori in giro per l’europa.

Ala forte bianca e potente che Coach Calvani proverà ad affiancare a Patrick Baldassarre sotto canestro.Atleta relativamente giovane (è un classe alto 2.01 che si è formato negli Usa tra Portsmouth e Cushing Academy prima di volare a Butler dove ha viaggiato in doppia cifra di punti nella passata stagione.

E’ lui l’uomo giusto?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy