Barcellona ci crede, ma al PalaSojourner la festa è di Rieti

Barcellona ci crede, ma al PalaSojourner la festa è di Rieti

Commenta per primo!

NPC RIETI – LA BRIOSA BARCELLONA 78-73

(15 – 18);(39 – 43);(59 – 60);(78 – 73)

La Briosa Barcellona: Centanni 2, Fallucca 13, Loubeau 10, Capitanelli 6, Bianconi  8, Pettineo n.e., Cefarelli 10, Smith 16, Maccaferri 8; Coach Maurizio Bartocci.

NPC Rieti: Buckles 28 ,Mortellaro 7,Benedussi 8,Parente 12,Pepper 11, Hidalgo n.e. , Della Rosa 4,Feliciangeli 2, Longobardi 6, Ponziani n.e., Auletta n.e.; Coach Nunzi.

Sfida al calor bianco al Palasojourner, tra due squadre che non possono assolutamente fallire l’appuntamento con la vittoria. I padroni di casa della Npc Rieti vengono da 3 sconfitte consecutive e vogliono tornare al successo. Barcellona dal canto suo di sconfitte consecutive ne ha raggranellate 5 e non può continuare a perdere per non aggravare ulteriormente la sua posizione.

Coach Nunzi schiera il suo solito quintetto (Parente, Benedusi, Pepper, Buckles e Mortellaro), coach Bartocci , che deve fare a meno di Franco Migliori, schiera Centanni, Smith, Fallucca, Loubeau e Cefarelli. Il primo canestro è di Rieti con Benedusi che ruba palla e appoggia in sottomano, ma l’inizio della Npc è pessimo con Barcellona che vola sul 8-2 e Nunzi è costretto al primo timeout. Buckles con la bimane spezza l’inerzia dei siciliani, poi è ancora il lungi americano a firmare il -2. La partita si fa intensa, i siciliani vanno bene a rimbalzo in attacco, Pepper porta Rieti sul 12-10 grazie a una tripla e 2 liberi ma il finale è tutto di Fallucca che realizza 2 triple consecutive e manda al primo riposo Barcellona in vantaggio 18-15.

Il secondo quarto inizia per Rieti con il bbuon impatto di Longobardi, che segna 4 punti e prende 2 falli, ma Barcellona è precisa dall’arco con Maccaferri e Bianconi che firmano il 24-19 per gli ospiti. Ancora Smith da 3 ma risponde un ottimo Buckles, ancora Smith per il massimo vantaggio Barcellona 23-29 ma finalmente per Rieti entra in partita Parente con 4 punti consecutivi. Le 2 squadre si battono a viso aperto ma è ancora Fallucca a realizzare una incredibile tripla a fil di sirena, imitato da Centanni per il 39-31 ospite. La Npc Rieti soffre in attacco, come già successo nelle ultime partite mentre Barcellona ha un’ottima percentuale nel tiro dai 6,75. Terzo fallo per Loubeau, Rieti prova ad avvicinarsi e arriva al 34-39 a 1’30”. Si aggraval a situazione falli di Barcellona col 3′ fallo di Fallucca, Parente mette la tripla del -2 , risponde Smith a fil di sirena dei 24″ , forse oltre secondo tifosi e giocatori reatini, l’ ultimo canestro è di Parente e si va all’intervallo lungo con gli ospiti in vantaggio 43-39. Per Rieti bene Buckles con 10 punti e Parente 11 tutti realizzati negli ultimi 5′ del 2′ quarto. Barcellona molto bene, soprattutto nel tiro da fuori e 8 giocatori a referto, con Fallucca e Smith con 9 punti, ma grave la situazione falli con Loubeau Fallucca e Cefarelli con 3 falli a carico .

Il 3′ quarto inizia nel segno di Buckles che segna 7 punti consecutivi e firma il sorpasso, risponde Loubeau che schiaccia il controsorpasso ma è lo stesso centro che commette il 4′ personale per fermare uno scatenato Buckles che con una imperiosa schiacciata firma il suo 20′ punto e il vantaggio Rieti 51-49, che aumenta con il tiro libero di Parente per un fallo tecnico fischiato a Capitanelli, che poi commette anche il suo 4′ fallo. Barcellona soffre ma non demorde, Smith mette la tripla del -1 a a 4′ dal termine, ma anche Cefarelli commettere il suo 4′ personale per una situazione falli dramnatica per gli ospiti. Buono l’impatto del giovane Della Rosa che mette una tripla e un libero, ma ancora meglio Cefarelli che mette a segno 6 punti e ridà 1 punto di vantaggio agli ospiti, ma Cefarelli commette la sua 5′ penalità, con Benedusi che fa 0/2 dalla lunetta e Il terzo quarto si conclude con gli ospiti in vantaggio 60-59.

L’ ultimo quarto è molto intenso, Barcellona è costretto alla zona provando e trovando le situazioni dall’arco di Fallucca, Rieti resta a contatto attaccando i siciliani per caricarli ulteriormente di falli, ed è un Buckles monumentale a firmare il 68-65 Rieti a cui risponde Smith a 4′ dal termine. Ancora Loubeau affonda il sorpasso Barcellona. Viene stoppato un negativo Mortellaro e Smith va in contropiede per il -3 con Nunzi costretto a un precipitoso timeout. Benedusi realizza il -1 a 2′ dal termine e il Palasojourner è una bolgia cercando di trascinare i suoi beniamini alla vittoria, Buckles è l’assoluto protagonista del match con la tripla del sorpasso, Loubeau fa 0/2 dalla lunetta e Pepper realizza il +4 con Parente fuori per 5 falli. Ultimi 30″ infuocati, Maccaferri fa 2/2 dalla lunetta e palla a Rieti a 20″ dal termine. 5′ fallo anche per Fallucca. Buckles dalla lunetta fa 1/2 ed è + 3 Rieti a 20″ dal termine. Mortellaro salva la sua oartita rubando palla e subendo il fallo di Loubeau e realizzando 1/2 dalla lunetta. La partita è ormai in ghiaccio per Rieti e si conclude con il punteggio di 78-73 con un grande Buckles autentico match winner con 28 punti e 14 rimbalzi.

Fotogallery a cura di Giuliano Domeniconi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy