Biella sorprende Tortona e vince anche il doppio confronto

Biella sorprende Tortona e vince anche il doppio confronto

Biella sorprende Tortona con una gara intelligente e restituisce la sconfitta dell’andata e da un certo punto di vista vendica anche la semifinale di Coppa Italia. Una vittoria che dà morale a una squadra che si era smarrita ultimamente. Un successo di prestigio quanto mai necessario per Carrea e i suoi uomini. Una battuta d’arresto per Tortona

di Giuseppe Rasolo

Biella si ritrova davanti lo squadrone che l’aveva fatta soffrire nella semifinale di coppa Italia soprattutto nel tiro da tre e Sorokas ci prende gusto insieme a Spanghero subito all’inizio Tortona parte forte ma Biella non molla e ripresenta anche Tessitori nel derby. Biella rincorrre per quasi tutto il primo quarto salvo poi mettere la freccia nel finale grazie anche a un ritrovato Sgobba che mette grinta nei possessi, quando ancora Sorokas fa il controsorpasso sul 23 a 21 a fil di sirena ci pensa Ferguson a targare rossoblù questo primo quarto

Ci pensa Pollone a mettere un’altra tripla a inizio quarto a cui risponde Alibegovic con cinque punti d’autore, ma è una partita con ritmi alti e ci pensa Ferguson che ripresenta la specialità della casa con una tripla imitato subito da Sgobba. Biella è più reattiva e dopo l’ennesimo canestro di Sgobba Tortona chiama time out. Gergati e Sorokas riportano sotto Tortona ma Ferguson e Bowers allungano nuovamente. Tortona è solo Alibegovic vero talento in questi secondo quarto, un libero di Bowers sigilla la partita all’intervallo sul 38 – 41

Biella mantiene alta la difesa anche a inizio ripresa e soprattutto mette continuità in attacco con Chiarastella e Uglietti dopo tre minuti è sempre avanti di quattro. Nella gara dei liberi che segue Garri ne mette quattro Ferguson due. ma Biella è sempre avanti e aumenta il vantaggio grazie a una gestione migliore dei possessi Sgobba e Bowers dilatano a nove punti il vantaggio. Pansa chiama ancora time out- Garri infila altri quattro punti ma il rientro in campo di Tessitori mette Bielle in condizione di dettare legge in attacco. Sul finale di quarto Tortona cerca di rientrare con una serie di tiri da tre Alibegovic e Gergati ma Ferguson e Wheatle tengono a distanza Tortona- Si va all’ultimo riposo sul più sei per Biella

Non cambia l’inerzia della partita nell’ulitmo quarto anzi Tortona si innervosisce Aligbegovic si prende un tecnico, Ferguson però ha la mira sbagliata da tre non così Garri che accorcia.. Ma l’Americano di Biella si riprende e non sbaglia più a quattro minuti dalla sirena il divario è di undici punti. Tortona si perde e Biella gioca in scioltezza e si porta a casa partita e il doppio confronto. Un successo quanto mai utile per aumentare l’autostima

 

Tortona vs Biella 71 – 86 (23 – 24; 38 – 41; 60 – 66)

Bertram Tortona Stefanelli 4, Alibegovic 12, Sorokas 18 , Radonjic 0, Apuzzo, Quaglia 0, Garri 14 (cap.), Gergati 5 , Johnson 10, Spanghero 8.

Coach: Lorenzo Pansa.

Eurotrend Biella:Ferguson (cap.) 28 , Chiarastella 6, Bowers 19 , Uglietti 8, Ambrosetti n.e., L.Pollone 3, M. Pollone n,e., Wheatle 3, Tessitori 6, Sgobba 13

Coach: Michele Carrea.

Tiri liberi Tortona 13/18 Biella 15/19 Rimbalzi Tortona 28 Biella 34 Assist Tortona 12 Biella 7

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy