OF G3 – Gran ripresa di Biella che batte Udine e si regala il match point per sabato

OF G3 – Gran ripresa di Biella che batte Udine e si regala il match point per sabato

Udine disputa un gran primo tempo ma poi viene fuori la grinta di Biella nella ripresa che sospinta da un Chiarastella super recupera i dodici punti di disavanzo all’intervallo e con un ottima difesa e un attacco super porta a casa la terza partita dei play off e mette la serie sul 2 a 1 per Biella

di Giuseppe Rasolo

Cronaca

Partita delle grandi occasioni Biella per la gloria Udine per riportarla a proprio vantaggio Martelossi si affida a Simpson, Pellegrino, Nikolic, Penna, e Powell, Carrea risponde con Harrell Wheatle, Sims Chiarastella, e Saccaggi e Biella parte subito maledettamente bene con due triple che fanno ben sperare Udine risale la china una prima volta ma poi Biella con Wheatle sotto la regia di un super Chiarastella arriva sul doppio vantaggio sul 16 a 8 dopo appena cinque minuti. Martelossi chiama time out. Al rientro contro break di Udine che arriva a impattare e a mettere la freccia a fil di sirena con Nikolic

Biella non c’è più nel secondo quarto, sembra che non rientri in campo perde palloni banali non riesce a coprire in difesa subisce contropiedi letali e in men che si dica il disavanzo va in doppia cifra, Carrea chiama time out ma non riesce a svegliare la propria squadra, a Udine riesce tutto bene, Sims non riesce a mettere punti e chiude alla sirena lunga dell’intervallo sui due punti messi a referto, Per Martelossi Nikolic con 13 punti è la chiave di accesso all’attacco e una vera e propria spina nel fianco di Biella

Carrea riesce a farsi sentire nell’intervallo e Biella ha tutt’altra tempra nella ripresa ricuce subito il disavanzo e grazie ad albano Chiarastella ma anche a capitan Wheatle dimezza lo svantaggio. Udine pasticcia in difesa, il duo americano fa fatica a trovare le giuste coordinate di attacco e prima ancora di arrivare all’ultima sirena Biella arriva ad impattare con una energia quanto mai unica. Più equilibrato l’ultimo quarto la palla scotta maledettamente in mano si segna poco, ma poi ci pensa KT. Harrell che trova sette punti consecutivi che indirizzano la partita a favore di Biella. Perplesso Martelossi in sala stampa è riuscito a limitare Sims ma la sua squadra ha perso gli altri punti di riferimento. Carrea soddisfatto dell’energia messa in campo nella ripresa anche se in questa serie saranno i dettagli a fare la differenza. La controprova tra 40 ore

 

Tabellino

Edilnol Biella vs GSA Udine 73 – 67 (18-21; 33 – 45; 56 -56)

Edilnol Biella: Harrell 17, Savio n.e, Antonutti 8, Nwokoye n.e., Chiarastella 11, Saccaggi 12, Sims 12, Pollone 1, Massone 0, Wheatle 12. All. Carrea

Gsa Udine: Mortellaro 8, Azzano n.e., Pinton 11, Simpson 10, Amici n.e, Chiti n.e, Penna 2, Nikolic 19, Pellegrino 6, Powell 9, Spanghero 2. All. Martelossi

Tiri Liberi Biella 13/17 Udine 8/11 Rimbalzi Biella 27 Udine 32 Assist Biella 15 Udine 15

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy