Impresa Assigeco con Austin, sbancata Agrigento al foto-finish

Impresa Assigeco con Austin, sbancata Agrigento al foto-finish

Dal terzo in poi la partita è molto più equilibrata, CasalPusterlengo gioca ad alta intensità, al fischio finale è trionfo ospite per 77-78.

Commenta per primo!

MONCADA AGRIGENTO – ASSIGECO CASALPUSTERLENGO 77-78

Nel giorno di San Valentino Agrigento ospita CasalPusterlengo dopo le tre vittorie consecutive contro Roma, Tortona e Barcellona, per farlo non avrà il supporto del play-maker Alessandro Piazza il quale ha riportato un infortunio in allenamento e non prenderà parte alla gara. Per gli ospiti assenti Daniele Sandri e Robert Fultz.CasalPusterlengo è dominata per tutta la prima metà della partita partita, Agrigento non lascia scampo ai lombardi  con un super attacco e  con una solita difesa ad altissima intensità. Dal terzo in poi la partita è molto più equilibrata, CasalPusterlengo  gioca ad alta intensità, al fischio finale è trionfo ospite per 77-78.

QUINTETTI:

AGRIGENTO: SACCAGGI,MARTIN,EVANGELISTI,CHIARASTELLA,EATHERTON

CASALPUSTERLENGO: VENCATO, AUSTIN, CHIUMENTI, JACKSON, POLETTI.

PRIMO QUARTO:

Primo possesso ospite ma primo canestro casalingo firmato Andrea Saccaggi prima della schiacciata che infiamma subito il Palamoncada, grande inizio di Agrigento che vuole tenere il passo di Scafati in classifica. Tap-in di Poletti che si iscrive a referto, 6-5, ospiti in ripresa ma la schiacciata di Martin allunga il divario insieme alla tripla di Marco Evangelisti. Gioco da 3 punti di Vencato che fa respirare i suoi in grave difficoltà divensiva causata anche dalla terza schiacciata casalinga di giornata firmata Eatherton, 14-11. Parziale pesante dei bianco-azzurri, due triple di Martin e Chiarastella e due stoppate di Eatherton, massimo vantaggio agrigentino sul 22-14, time-out Finelli, Agrigento sta mettendo in campo una difesa fantastica contro il secondo miglior attacco del girone ovest. Fine primo quarto con il punteggio di 28-16.

SECONDO QUARTO:

La musica non sembra cambiare, tripla di Marco Evangelisti e nuovo massimo vantaggio agrigentino, 31-16. Accenno di risveglio per CasalPusterlengo grazie ai 4 punti di fila di Vencato subito sventato dalla premiata ditta tutta americana Eatherton-Martin, 35-20. Non sembra esserci storia in campo, Agrigento continua a dominare e CasalPusterlengo, forse frutto delle assenze pesanti, non riesce a trovare il suo gioco fluido d’attacco. In ripresa dopo il time-out CasalPusterlengo ma De Laurentiis è perfetto dal campo, 4/4 per lui, 41-29 e il time-out è di Ciani questa volta. Tripla di Vai, una bellissima abitudine per lui ormai, Agrigento è ancora una volta a distanza di sicurezza ad un minuto dalla fine del primo tempo che si conclude sul 47-37.

TERZO QUARTO:

Riprende la partita con gli ospiti che hanno accorciato il distacco sul finale del secondo quarto, Saccaggi, con una tripla da fantascienza e l’assist per Eatherton porta avanti Agrigento di 13, 54-41. Gioco da tre punti di Austin, il quarto sembra equilibrato, pesa il distacco ottenuto dai Siciliani nel primo tempo. Parziale di 0-4 tutto firmato dal capitano Chiumentima Evangelisti è glaciale dall’arco, terza tripla del toscano alla quale risponde Jackson, fallo antisportivo di De Laurentiis su Rossato e partita riaperta. Clima infuocato causato dalla schiacciata di Martin e dalle scelte arbitrali che  non convincono il pubblico siciliano, 62-54 e Poletti appoggia al vetro il -6, bellissimo match adesso. Terzo quarto concluso sul 66-60, ci si appresta a vivere un ultimo periodo fantastico!

QUARTO QUARTO:

Tripla di Jackson che porta ad un solo possesso di distanza i suoi che accorciano ulteriormente con il jumper di Donzelli, incredibile il recupero degli ospiti, 66-65. Vantaggio lombardo! Austin firma la tripla del sorpasso e nuovo time-out casalingo, davvero incredibile la rimonta di CasalPusterlengo, Agrigento irriconoscibile. Pareggio grazie ai liberi di Saccaggi, 68-68 a 6 minuti dal termine e schiacciata di Eatherton, controsorpasso agrigentino! Tripla di Austin, pazzesco, nuovo vantaggio ospite sul 70-71, canestri di Poletti e Martin prima del time-out a 4 minuti dal termine.  Esce bene dal time-out CasalPusterlengo con l’appoggio di Vencato, vantaggio di 3 ripreso dalla solita tripla “ignorante” di Andrea Saccaggi, 75-75. Ultimo minuto, Evangelisti trova il vantaggio con un facile appoggio, time-out sul 77-75. Tripla di Austin incredibile! A 20 secondi dal termine vantaggio di un punto per CasalPusterlengo, possesso agrigentino. Errore di Martin e partita agli ospiti.

TABELLINO:

AGRIGENTO: SACCAGGI 14, MARTIN 15, EVANGELISTI 20, CHIARASTELLA 6, EATHERTON 11, CUFFARO, MORCIANO, VAI 3, VISENTIN, DE LAURENTIIS 8.

CASALPUSTERLENGO: CHIUMENTI 17, POLETTI 14, FULTZ, ROTA, VENCATO 8, SANDRI, DONZELLI 4, ROSSATO 3, AUSTIN  18, JACKSON 14.

Fotogallery a cura di Massimo Palamenghi

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy