Junior Casale: battuta Verona e si resta in testa

Junior Casale: battuta Verona e si resta in testa

Commenta per primo!

Parte subito forte la Junior e Verona resta a guardare, 10 a 2 per i piemontesi dopo 2 minuti, protagonisti coloro che lo saranno poi per tutta la partita: Hickman, Taylor, Fantoni e Nnamaka.

 

L’iniziale pioggia di triple continua, e con la quarta della serata si arriva al 18 – 7 Fastweb, la firma è di Donnel Taylor, seconda per lui dopo quella di Malaventura. Ma Verona non molla e riesce a riavvicinarsi fino al 24 – 17 di fine primo periodo.

La rimonta continua e si può considerare compiuta quando Porta spara la tripla del 31 a 29 per Verona.

L’equilibrio la fa da padrone e ad ogni canestro rossoblu risponde un canestro veronese, fino alla spettacolare schiacciata di Hickman di fine secondo quarto che riporta la Fastweb avanti 42 a 39.

Nel terzo periodo la Tezenis continua a stare col fiato sul collo della Fastweb grazie ai canestri di Bellina e Porta, ma Fantoni (9 punti nel terzo periodo e partita quasi perfetta con un solo tiro sbagliato e dalla lunetta), i recuperi e i punti di Hickman, la sostanza di Nnamaka e 2 triple di Malaventura mantengono la Fastweb avanti di 9 sul suono della penultima sirena.

L’ultimo quarto è una passerella rossoblu che si apre con 2 liberi firmati Donnell Taylor e si chiude con la tripla del capitano Simone Pierich, nel mezzo un gran parziale che vale il 26 – 11 Fastweb. Prova di forza quindi per gli uomini di Marco Crespi che hanno saputo rispondere alla grande nei momenti di difficoltà in cui Verona è stata in vantaggio, e hanno saputo chiudere la partita quando era il momento senza troppi problemi.

Boxscore della partita:

FASTWEB CASALE MONFERRATO-TEZENIS 97-73  (24-17, 42-39; 71-62, 26-11)

Fastweb Casale Monferrato: Hickman 30 (6/11, 4/8, 6/6), Malaventura 9 (3/7 da tre), Taylor 16 (4/9, 2/7, 2/3), Nnamaka 6 (3/4, 0/1, 7 rimbalzi), Fantoni 18 (6/6, 6/7 tl); Pierich 8 (1/1, 2/5), Chiotti 6 (2/2, 2/2 tl), Gentile 2 (1/3), Ferrero 2 (1/1, 0/2), Masciadri, Giovara. Ne: Negro. All.: Crespi.

Tezenis Verona: Porta 19 (4/7, 2/2, 5/6), Taylor 11 (3/4, 1/1, 5/5), Jurevicus (0/2, 1/4), Bellina 13 (4/6, 1/5, 2/2), Renzi 17 (7/9, 3/4 tl); Trepagnier 6 (2/3, 2/2), Campiello 4 (1/1, 2/2 tl), Quaroni, Gueye. Ne: Viviani. All.: Marcelletti.

Arbitri: Pasetto, Ciano, Baldini.

Note – Tiri da due: Fastweb 64.9% (24/37), Tezenis 65.6% (21/32). Tiri da tre: Fastweb 35.5% (11/31), Tezenis 33.3% (4/12). Tiri liberi: Fastweb 88.9% (16/18), Tezenis 90.5% (19/21). Rimbalzi: Fastweb 32 (17 difensivi + 15 offensivi; Nnamaka 7), Tezenis 21 (19+2; Porta 6). Palle perse-recuperate: Fastweb 13-22, Tezenis 22-13. Assist: Fastweb 17 (Hickman 7), Tezenis 5 (Porta 4).

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy