La Leonis non c’è, Trapani sbanca Ferentino

La Leonis non c’è, Trapani sbanca Ferentino

Trapani parte meglio, i padroni di casa si avvicinano ma nel terzo quarto mette definitivamente la freccia e trova la vittoria. 16 punti per Piazza, il migliore dei suoi.

di Gabriele Leslie Giudice

LEONIS ROMA 63-84 2B CONTROL TRAPANI (14-23, 24-24, 13-22, 12-15)

Trapani approccia bene trovando il +6 (3-9) con il 4° punto personale dell’ex Pullazi, Piazza risponde con la tripla ma Trapani continua a macinare gioco trovando la doppia cifra di vantaggio con la tripla di Renzi (10-20). A cavallo tra primo e secondo quarto un parziale di 6-0 avvicina la Leonis a -5 (18-23), Trapani si rimette subito in moto cavalcando i minuti migliori di Renzi – 8 nel secondo quarto – a segno con il 27-34 che tiene invariate le distanze. La difesa della Leonis gira però a vuoto negli ultimi minuti del quarto, concedendo due bombe ad Ayers e Clarke che riportano Trapani a +13 (30-43), ma la Leonis reagisce sul finale del quarto accorciando lo svantaggio a -9 lunghezze (38-47) con 5 punti consecutivi di Hollis e la bimane di Amici. Trapani piazza un 7-0 in apertura di quarto che complica subito i piani di Corbani, che trova il miglior Piazza di stagione ma poche risposte alla verve dei siciliani, che in questo momento sembrano averne di più e riscrive il proprio massimo vantaggio, sul +18, con Miaschi. La Leonis non riesce a replicare e nell’ultimo quarto Trapani allunga ancora con la tripla di Clarke (51-76), mentre a buoi ormai scappati la partita si avvia verso la sua conclusione. Trapani sbanca il Ponte Grande 63-84.

LEONIS ROMA: Infante, Loschi, Fall 10, Piazza 16, Hollis 8, Zeisloft 5, Bonessio, Amici 12, Fanti, Cicchetti 2.

2B CONTROL TRAPANI: Clarke 22, Czumbel 2, Pullazi 8, Ayers 12, Renzi 18, Miaschi 13, Nwohuocha 4, Mollura 2, Artioli, Marulli 3.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy